Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Motorama: tutto quanto fa spettacolo


Recommended Posts


  • Replies 2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Quella che Carolus Vanzini avrebbe chiamato "Hoc est certamen quod nobis placet!11!unus!1!unus!1!undecim" o qualcosa del genere

Sono tutti in scala  

A proposito di "gufate":  

Posted Images

Chissà se Jimmy fa lo stream dal suo canale, risate assicurate :asd:

 

tra l'altro col nuovo monitor 32" posso godermi il 240p in tutta la sua gloria :wall:

  • Lol 2
Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
  • 2 weeks later...
  • 1 month later...
  • 2 weeks later...
  • 4 weeks later...
  • 3 weeks later...
  • 1 month later...
  • 5 weeks later...

Non sapevo dove postarlo, anche se qui pi√Ļ che "tutto fa spettacolo" sarebbe opportuno scrivere "fa vomitare".

Questo è il doppio capolavoro odierno, durante la finale mondiale KZ a Lonato, di Luca Corberi, 23enne kartista italiano tra l'altro figlio del proprietario della pista. 

Dopo un contatto in pista con Ippolito, Corberi stacca la carena anteriore del proprio kart, aspetta che il rivale ripassi nel punto dell'incidente e prova a tirargliela addosso...

Non contento, a fine gara lo raggiunge in parco chiuso per "finire il lavoro", per picchiarlo... Diviso da alcuni meccanici e altri piloti, a quel punto interviene il padre che, a sua volta, "continua l'opera" scagliando Ippolito contro la recinzione e proseguendo la rissa che, a quel punto, vede coinvolti anche altri soggetti. 

 

 

Ecco. Io mi auguro che a questo testa di cazzo sarà impedito per sempre di mettersi al volante di un qualsiasi mezzo da competizione. Ban eterno da ogni competizione motoristica e stop. E conseguenze pesanti anche per il padre (testa di cazzo anche lui... d'altronde, un simile coglione non può mica essere stato generato da un Lord) e pure per qualche altro protagonista di questo vomitevole episodio... 

Edited by Davide Hill
  • Like 1
  • Grrr 2
Link to post
Share on other sites

Non so quale evento abbia scatenato il tutto, comunque una reazione del genere si fa fatica a vederla anche in Nascar :asd: 

Link to post
Share on other sites
On 10/5/2020 at 12:49 AM, Davide Hill said:

Ecco. Io mi auguro che a questo testa di cazzo sarà impedito per sempre di mettersi al volante di un qualsiasi mezzo da competizione. Ban eterno da ogni competizione motoristica e stop. E conseguenze pesanti anche per il padre (testa di cazzo anche lui... d'altronde, un simile coglione non può mica essere stato generato da un Lord) e pure per qualche altro protagonista di questo vomitevole episodio... 

Luca Corberi: ‚ÄúVorrei chiedere scusa alla comunit√† del motorsport per ci√≤ che ho fatto. Non ci sono scuse per spiegare perch√© ho fatto un‚Äôazione tanto vergognosa, √® qualcosa che non ho mai fatto nei miei 15 anni di carriera e spero davvero non verr√† vista da parte di nessun altro in futuro. Dopo la gara, quando sono stato convocato dai giudici sportivi, ho chiesto loro di ritirare la mia licenza perch√© ero pienamente consapevole dei miei errori irreparabili, per√≤, come mi hanno spiegato, non hanno il potere di fare ci√≤, √® scritto nei regolamenti internazionali, perci√≤ vi prego di non essere contro di loro, hanno solo fatto il loro lavoro nel miglior modo possibile. Per questo motivo ho deciso di non prendere parte a nessun‚Äôaltra competizione nel motorsport per il resto della mia vita, √® semplicemente la cosa giusta da fare e non un modo di fare giustizia da s√©‚ÄĚ.

Link to post
Share on other sites
23 ore fa, leopnd ha scritto:

Scopro adesso che il ragazzo aggredito ha 16 anni!

 

No, in realtà Ippolito e Corberi sono praticamente coetanei. 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...