Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

GP Australia, Phillip Island Grand Prix Circuit (4445 m), 20 ottobre 2013:

 

 

world-superbike-extends-partnership-with

 

 

Record della pista:

MotoGP:

Pole position: Casey Stoner, Ducati Desmosedici, 1'28"665, 4 ottobre 2008

Giro veloce: Nicky Hayden, Honda RC212V, 1'30"059, 5 ottobre 2008

 

Moto2:

Pole position: Pol Espargarà³, Kalex Moto2, 1'33"705, 27 ottobre 2012

Giro veloce: Pol Espargarà³, Kalex Moto2, 1'33"729, 28 ottobre 2012

 

Moto3:

Pole position: Sandro Cortese, KTM M32, 1'38"334, 27 ottobre 2012

Giro veloce: Alessandro Tonucci, FTR M312-Honda, 1'38"447, 28 ottobre 2012

 

 

Albo d'oro GP Australia:

nmqy.png

4qcq.png

 

 

Record vincitori:

72mb.png

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

  • Replies 147
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Da un punto di vista squisitamente tecnico Kraven ha ragione, c'è poco da fare: se superi quello che il mezzo ti consente di fare voli fuori pista, non c'è altra via di scampo; so che è brutto da dire

Ma naturalmente la motogp, la f1 e tutto il resto degli sport "si riduce" alle leggi della fisica. Il lavoro del pilota è cercare di arrivare il più vicino possibile al limite dell'aderenza, cioè al

Guarda che personalmente non mi turba l'esistenza di una retorica che con iperboli smisurate esalti le gesta del pilota di turno (possibilmente non deridendo nel contempo gli avversari), l'importante

http://www.youtube.com/watch?v=0niPmkyXzNc

 

Lo spettacolare duello a quattro tra Gardner, Doohan, Rainey e Schwantz che decise il GP della 500cc nel 1990.

 

 

john-kocinski-cagiva-gp-500.jpg

 

John Kocinski porta al successo la Cagiva nel 1994, sul circuito di Eastern Creek.

 

 

http://www.youtube.com/watch?v=1c21VFgvkVY

 

Ultimo giro del GP del 1996: Crivillé centra Doohan nel tentativo di superarlo, vince un incredulo Loris Capirossi.

 

 

Biaggi-Honda-2-1997.jpg

 

1997, Max Biaggi è per la quarta volta consecutiva campione del Mondo nella classe 250cc. Titolo vinto al fotofinish su Ralf Waldmann.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

http://www.youtube.com/watch?v=c15XggjnXfA

 

Il duello decisivo della stagione 2000 della classe 250cc: Olivier Jacque batte in volata il compagno di squadra, Shinya Nakano, vincendo il suo primo (ed unico) titolo.

 

 

Gruppo%20500%204.jpg

 

2001: Valentino Rossi precede Haga, Barros, Biaggi e Jacque. Il pilota della Honda vincerà  il suo primo titolo nella classe regina battendo in volata proprio Biaggi.

 

 

116887.jpg

 

Prime battute del GP del 2004: al termine di un lungo duello, Rossi conquisterà  il sesto titolo Mondiale battendo in volata Sete Gibernau.

 

 

232856_casey+stoner+riding+ahead+of+moto

 

Casey Stoner conduce il gruppo nel primo giro del GP del 2007. Alle sue spalle Hayden, Pedrosa, Rossi e Capirossi. L'australiano, a titolo già  vinto, vincerà  la decima gara della sua trionfale stagione.

 

 

_63724810_casey_stoner_getty.jpg

 

Sesto successo consecutivo per Casey Stoner al GP d'Australia nel 2012. Per il pilota del Queensland è anche l'ultima vittoria (al momento) in carriera.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Da non dimenticare la gara delle 500 del 2000 con podio tricolore e arrivo in volata per i 3 italiani e anche la gara delle 125 del 2003 (ho guardato l'albo perché mi sorgeva il dubbio) con la grande vittoria di Andrea Ballerini su Honda privata su pista bagnata dove aveva rimontato dal fondo dello schieramento.Poi da ricordare che in questa pista Capirossi vinse il primo mondiale in carriera su Honda-Pileri e Biaggi nel 1996 vinse il terzo mondiale consecutivo in 250cc e ultimo con il team Chesterfield Aprilia però sulla pista di Eastern Creek, dove mi ricordo anche la gara del 1994 con la lotta per la vittoria con Capirossi su Honda dove la spuntò se non vado errato negli ultimissimi giri se non nell'ultimo.

Link to post
Share on other sites

dove mi ricordo anche la gara del 1994 con la lotta per la vittoria con Capirossi su Honda dove la spuntò se non vado errato negli ultimissimi giri se non nell'ultimo.

Esatto, c'era pure Romboni.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Mancano gli orari nella presentazione.

 

in questa pista prima Rossi e poi Stoner andavano un po' bene...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

:asd:

 

6 vittorie consecutive a testa nella classe regina. Impressionante

Link to post
Share on other sites

(ANSA) - ROMA - ''Se Marquez riuscirà  a vincere il Mondiale al primo tentativo, sarà  più merito suo che della Honda: a uno così non puoi rimproverare nulla, la differenza la farebbe anche senza la Rcv''. L'elogio per il leader della MotoGp, alla vigilia del weekend australiano della MotoGp, arriva da Valentino Rossi. ''Gli consiglio di godersela - continua il pilota Yamaha - Ha un buon vantaggio e quindi può stare rilassato. Io, comunque, se me lo chiederanno aiuterò Lorenzo (suo compagno di squadra, ndr)''.

Link to post
Share on other sites

Quando sarebbe successo?

Ho detto che è una mia convinzione personale. Lui dalla moto ha saputo tirare fuori molto di più di quanto fatto da Pedrosa e se Pedrosa ne ha tirato fuori il massimo essendo in squadra da anni penso che Marquez sia andato anche oltre.

Link to post
Share on other sites

Ho detto che è una mia convinzione personale. Lui dalla moto ha saputo tirare fuori molto di più di quanto fatto da Pedrosa e se Pedrosa ne ha tirato fuori il massimo essendo in squadra da anni penso che Marquez sia andato anche oltre.

 

E' una convinzione scorretta: il limite del mezzo meccanico sta nella fisica. Curva per curva, giro per giro, gara per gara.

Se lo si supera, oltre il limite c'è solo la caduta (o la perdita di tempo).

 

Pedrosa evidentemente non ne ha tratto il massimo, per errori propri ed altrui.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Insomma, è difficile vedere un pilota andare oltre le possibilità  della propria moto quando questa è già  la più veloce del lotto. A mio avviso la classifica del Mondiale rispecchia perfettamente il valore (attuale) dei piloti in campo: Mà¡rquez, Lorenzo, Pedrosa, Rossi, Crutchlow.

Link to post
Share on other sites

Insomma, è difficile vedere un pilota andare oltre le possibilità  della propria moto quando questa è già  la più veloce del lotto. A mio avviso la classifica del Mondiale rispecchia perfettamente il valore (attuale) dei piloti in campo: Mà¡rquez, Lorenzo, Pedrosa, Rossi, Crutchlow.

 

mmm tra Lorenzo e Marquez non saprei e Dovizioso è ALMENO al livello di Crutchlow, visto che l'anno scorso a parità  di moto l'ha suonato per bene...

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...