Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

[Motomondiale] 2013.15 - GP Malesia


R18
 Share

Recommended Posts

Jorge Lorenzo (Yamaha) conquista il warm up di Sepang, girando in 2:01.408 e beffando le Honda. Pedrosa resta dietro per 31 millesimi, poi Marquez è 3° (+0.190). Nonostante una caduta nelle prime fasi del turno, che lo costringe a correre con l'altra M1, Rossi è 4° (+0.264). Seguono Crutchlow (Yamaha, +0.392), poi Hadyen (Ducati, +0.731), Bautista (Honda) e Smith (Yamaha). Chiudono la top ten le Ducati di Iannone (+1.584) e Dovizioso (+1.734).

Link to comment
Share on other sites

E beh...se si mette davanti....

Non ho mai visto Pedrosa battagliare corpo a corpo per il primo posto e uscire vincente dalla lotta, mai. Se riesce a girare primo alla prima curva bene, altrimenti nada de nada.

Ho sempre pensato, e gli ultimi quattro/cinque anni non hanno fatto che confermarmelo, che sia uno dei piloti più sopravvalutati della storia delle corse di moto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Pedrosa ha altre caratteristiche. Non è un pilota da lotta corpo a corpo, in modo particolare contro i suoi attuali rivali che, invece, nel "match race" trovano il loro habitat naturale... Questo probabilmente lo fa sembrare più scarso degli altri, ma secondo me non è così. E' un buon pilota, con dei limiti ovvio, ma che la moto la sa guidare e anche bene....

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Non ho mai visto Pedrosa battagliare corpo a corpo per il primo posto e uscire vincente dalla lotta, mai. Se riesce a girare primo alla prima curva bene, altrimenti nada de nada.

Ho sempre pensato, e gli ultimi quattro/cinque anni non hanno fatto che confermarmelo, che sia uno dei piloti più sopravvalutati della storia delle corse di moto.

luogo comune, , se ha la moto apposto vince , quando non ce l'ha non lo fa, il che è un limite, ma non che non vince in battaglia, se ha la moto apposto prende ne passa 5 6 7 8 di fila e va via , non vince sopra le difficoltà  delle moto questo no , ma potenzialmente + il più veloce dopo marquez

Edited by ava90
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Pedrosa ha approfittato molto bene di quei due giri di bagarre pura tra Lorenzo e Mà¡rquez per andarsene. Poi se prende vantaggio fa come Biaggi, diventa imprendibile. Marc comunque ha ipotecato il titolo, 43 punti sono tantissimi e la Honda in questo momento pare più veloce, basta pensare a quanto è calato Lorenzo negli ultimi giri. Rossi non male, più di così effettivamente non può, almeno è rimasto a vista dei primi.

Link to comment
Share on other sites

Scusa mi spieghi che significa "pontenzialmente"? No, perchè pure Cassano "potenzialmente" era un fenomeno (così dicevano) e invece s'è visto che fine ha fatto.

hai mai visto pedrosa? tu magari lo vedi primo dopo 2 giri e dici e beh facile, ricordo quando partiva 7 6 8 e era primo dopo un giro , quelli in mezzo non li superava? , al massimo 2 3 in partenza , gli altri di forza durante il giro . Potenzialmente perchè ha dei limiti, se metti pedrosa su una pista libera per 20 giri e fai lo stesso con marquez e lorenzo , vedrai che il tempo totale inferiore lo fa pedrosa, è uno un po' arrendevole anche sfigato, ma tu pensa se avesse vinto ad aragon , contando che queste ultime gare ,probabilmente le vincerà  lui come sempre, e anche philipp island dato che non c'è stoner. Come fai a dire che è sopravvalutato uno che il peggiore risultato che ha fatto in un mondiale da quando è li è  3\4 posto , uno che l'anno scorso ha vinto 7 gare, l'unico pilota a vincere 7 gare e non vincere un mondiale 

Edited by ava90
Link to comment
Share on other sites

Non ho mai visto Pedrosa battagliare corpo a corpo per il primo posto e uscire vincente dalla lotta, mai. Se riesce a girare primo alla prima curva bene, altrimenti nada de nada.

Ho sempre pensato, e gli ultimi quattro/cinque anni non hanno fatto che confermarmelo, che sia uno dei piloti più sopravvalutati della storia delle corse di moto.

Brno 2012 contro Lorenzo

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Mi dispiace per Pedrosa, perde un mondiale che doveva e poteva vincere, ma la colpa è sua, quando si è infortunato mentre doveva approfittare dell'infortunio di Lorenzo per collezionare vittorie. Marquez vince il titolo, ma a parità  di moto avrebbe battuto Lorenzo?

Link to comment
Share on other sites

hai mai visto pedrosa? tu magari lo vedi primo dopo 2 giri e dici e beh facile, ricordo quando partiva 7 6 8 e era primo dopo un giro , quelli in mezzo non li superava? , al massimo 2 3 in partenza , gli altri di forza durante il giro . Potenzialmente perchè ha dei limiti, se metti pedrosa su una pista libera per 20 giri e fai lo stesso con marquez e lorenzo , vedrai che il tempo totale inferiore lo fa pedrosa, è uno un po' arrendevole anche sfigato, ma tu pensa se avesse vinto ad aragon , contando che queste ultime gare ,probabilmente le vincerà  lui come sempre, e anche philipp island dato che non c'è stoner. Come fai a dire che è sopravvalutato uno che il peggiore risultato che ha fatto in un mondiale da quando è li è  3\4 posto , uno che l'anno scorso ha vinto 7 gare, l'unico pilota a vincere 7 gare e non vincere un mondiale

E' un discorso che non sta in piedi. Pedrosa ha sempre guidato ottime moto, ma nel 2006 il compagno Hayden vince il titolo quando invece lo poteva vincere benissimo lui. Poi Stoner arriva in squadra gli fa vedere come si fa, ora c'è Marquez. A me Pedrosa non sembra affatto tutto questo fenomeno che viene propagandato. La sua fortuna è avere Puig dalla sua parte. Sono convinto che se non ci fosse stato Puig, Pedrosa sarebbe stato allontanato dalla Honda già  da un po'.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

E' un discorso che non sta in piedi. Pedrosa ha sempre guidato ottime moto, ma nel 2006 il compagno Hayden vince il titolo quando invece lo poteva vincere benissimo lui. Poi Stoner arriva in squadra gli fa vedere come si fa, ora c'è Marquez. A me Pedrosa non sembra affatto tutto questo fenomeno che viene propagandato. La sua fortuna è avere Puig dalla sua parte. Sono convinto che se non ci fosse stato Puig, Pedrosa sarebbe stato allontanato dalla Honda già  da un po'.

stiamo dicendo 2 cose diverse: io dico non è un fenomeno, ma mondiali sono stati vinti d piloti meno forti, lui è un fuoriclasse, ha qualcosa in meno di marquez , con lorenzo se la gioca a moto alla pari , è un pilota che è strano non abbia vinto un mondiale. Allontanare dalla honda.... chi prenderesti alla honda al posto suo , vedi uno a parte lorenzo me marc più forte di lui , ora come 5 6 anni fa 

 

 

 

 

inoltre store e marc centrano, facendo un paragone calcistico, tu sei in una squadra e sei del piero o chi vuoi di quel calibro, e vuoi essere il migliore e leader , è un sfiga se un giorno di mettono platini e l'altro maradona in squadra , ti fanno sembrare più scarso di quello che sei 

Edited by ava90
Link to comment
Share on other sites

E' un discorso che non sta in piedi. Pedrosa ha sempre guidato ottime moto, ma nel 2006 il compagno Hayden vince il titolo quando invece lo poteva vincere benissimo lui. Poi Stoner arriva in squadra gli fa vedere come si fa, ora c'è Marquez. A me Pedrosa non sembra affatto tutto questo fenomeno che viene propagandato. La sua fortuna è avere Puig dalla sua parte. Sono convinto che se non ci fosse stato Puig, Pedrosa sarebbe stato allontanato dalla Honda già  da un po'.

Conta che comunque tante volte ha subito pesanti infortuni proprio sul più bello (Sachsenring 2008 era in testa alla classifica, Le Mans 2011 pure). Nel corpo a corpo non è forte, ma nemmeno Biaggi lo era e guarda quanti Mondiali ha vinto...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...