Jump to content
leopnd

09. Gran Premio d'Austria 2019 | Spielberg

Recommended Posts

Tolto il premio Driver of the day a Kubica :look:

Secondo me adesso farà filotto fino a quando non aboliranno la cosa :asd:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente avremo avuto il motore depotenziato, ma la vettura mi è sembrata problematica sotto ben altri aspetti. Forza ciurma!

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, mau65 ha scritto:

Quindi se era da penalizzare Verstapppen per domenica, perché non ha lasciato spazio a Keclerc .....a Jerez 97 era da punire Villeneuve ?

A parte che nel 1997 le regole di ingaggio non erano così delineate, la dinamica fu molto differente e con il regolamento attuale sarebbe stato comunque da penalizzare Schumacher:

- Villeneuve di 1/2 vettura davanti a Schumacher

- Contatto avvenuto prima dell’apex, ancora in fase di frenata

- Non è Villeneuve ad allargare verso Schumacher ma Schumacher a stringere verso Villeneuve.

- A dx di Villeneuve non c’era spazio, a sx di Schumacher lo spazio c’era.

 

Al di là delle penalità, sono sempre stato convinto che con quella velocità di ingresso, Jaques non avrebbe chiuso quella curva ma non lo sapremo mai.

Altra mia convinzione (che è quasi una certezza): se anche Villeneuve non fosse finito nella ghiaia, con l’incrocio Schumi lo avrebbe ripassato agevolmente.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/7/2019 at 12:12 , Nameless Hero ha scritto:

ti ribalti se c'è una distesa di ghiaia, come in quel punto, non ti ribalti per 3 metri di ghiaia e poi asfalto.

 

image.png.58e9884892db39a0653631745247bdc9.png

 

 

è esattamente quello che sto dicendo io.
Ghiaia dove lì c'è l'erba e asfalto dove c'è ghiaia, e sono tutti contenti. C'è la sicurezza e non guadagni nulla se invece vai solo largo.

Alonso s'è ribaltato perché dopo aver preso velocità ha trovato il ghiaione.

Proprio in quel punto che non ha manco sto gran senso tenere il ghiaione poi, fanno proprio le cose a cazzo.

Non sono sicuro che quella che proponi tu sia la soluzione più sicura ma sono convinto che se ci fosse la volontà, si potrebbe trovare una soluzione adeguata (se non ricordo male Jarno Zaffelli parlava di vie di fuga in ghiaia in salita per evitare i ribaltamenti).

In ogni caso le curve davvero critiche saranno 1/10 del totale, ponendo anche il caso che non esista nulla di più sicuro dell’asfalto, si tratterebbe di sopportarlo in una piccola percentuale. Il vero problema è che lo mettono ovunque, soprattutto all’interno delle chicane.

Non credo che lo scopo sia creare polemica, penso che il “sistema F1” non sia più disposto ad accettare ritiri per uscita di pista.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Citando l'articolo di Alessandro 

"Durante il weekend ne ho scaricati alcuni ma non tutti, quindi tento di aprire il sito della FIA per un controllo. Peccato sia irraggiungibile, bloccato, inanimato, KO come una McLaren del primo anno Honda"

 

asdissimo.gif

 

Il tizio che ha fatto questo è il vero vincitore del GP dal mio punto di vista

Edited by KingOfSpa

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, MauroC ha scritto:

Non sono sicuro che quella che proponi tu sia la soluzione più sicura ma sono convinto che se ci fosse la volontà, si potrebbe trovare una soluzione adeguata (se non ricordo male Jarno Zaffelli parlava di vie di fuga in ghiaia in salita per evitare i ribaltamenti).

In ogni caso le curve davvero critiche saranno 1/10 del totale, ponendo anche il caso che non esista nulla di più sicuro dell’asfalto, si tratterebbe di sopportarlo in una piccola percentuale. Il vero problema è che lo mettono ovunque, soprattutto all’interno delle chicane.

Non credo che lo scopo sia creare polemica, penso che il “sistema F1” non sia più disposto ad accettare ritiri per uscita di pista.

Ma infatti in uscita dalle curve lente tipo dove è passato Leclerc non servono a niente in termini di sicurezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, MauroC ha scritto:

Non sono sicuro che quella che proponi tu sia la soluzione più sicura ma sono convinto che se ci fosse la volontà, si potrebbe trovare una soluzione adeguata (se non ricordo male Jarno Zaffelli parlava di vie di fuga in ghiaia in salita per evitare i ribaltamenti).

In ogni caso le curve davvero critiche saranno 1/10 del totale, ponendo anche il caso che non esista nulla di più sicuro dell’asfalto, si tratterebbe di sopportarlo in una piccola percentuale. Il vero problema è che lo mettono ovunque, soprattutto all’interno delle chicane.

Non credo che lo scopo sia creare polemica, penso che il “sistema F1” non sia più disposto ad accettare ritiri per uscita di pista.

guarda se vuoi possiamo anche mettere erba e ghiaietta al posto della ghiaia di cui parlavo, l'effetto perdita sarebbe comunque presente e dubito ci sarebbe possibilità di ribaltamenti.. è solo volontà.

e non credo che qualcuno potrebbe ritirarsi in 3/4 metri di ghiaia non profonda. non è che parliamo delle sabbie mobili che c'erano una volta.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si per carità, potrebbe anche essere.

Non entro nel merito delle soluzioni tecniche, ascoltando chi ne sa decisamente più di me mi sono fatto l’idea che la soluzione, almeno in determinate vie di fuga, non è cosi semplice ma  nel 90% la vecchia combo erba/ghiaia va benissimo.

Il succo del discorso è la volontà. Se vogliono un sistema sicuro lo trovano, che sia ghiaietta, prato,  sabbia dei Caraibi, pendenza crescente o altro. :up:

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
56 minuti fa, Nameless Hero ha scritto:

guarda se vuoi possiamo anche mettere erba e ghiaietta al posto della ghiaia di cui parlavo, l'effetto perdita sarebbe comunque presente e dubito ci sarebbe possibilità di ribaltamenti.. è solo volontà.

e non credo che qualcuno potrebbe ritirarsi in 3/4 metri di ghiaia non profonda. non è che parliamo delle sabbie mobili che c'erano una volta.

Hamilton dopo Cina 2007 può confermare:asd:

Edited by Nemo981

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
Il 2/7/2019 at 12:34 , Scarlett ha scritto:

Guarda che bastano metodi più semplici che rischiare di rompere un motore. Se proprio vuoi fare il complottista basta farsi portare un set di gomme più performanti per fare la differenza. Visto che anche con il DRS facevamo schifo sul dritto e la differenza evidente era in frenata e in in uscita dalla prima e ultima curva. Per non parlare di molte traiettorie più strette percorse da Max anche rispetto a Leclerc.

Complottista? Ma sono loro stessi con dichiarazioni abbastanza risibili  a rafforzare sospetti e illazioni... ci trollano per benino, proprio :asd: 

traduzione titolo:

"La Red Bull non è in grado di spiegare pienamente il passo vincente della gara del GP d'Austria"

fantastici :rotfl: 

https://www.autosport.com/f1/news/144553/red-bull-cant-fully-explain-racewinning-pace

Edited by Lotus
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Lotus ha scritto:

Complottista? Ma sono loro stessi con dichiarazioni abbastanza risibili  a rafforzare sospetti e illazioni... ci trollano per benino, proprio :asd: 

traduzione titolo:

"La Red Bull non è in grado di spiegare pienamente il passo vincente della gara del GP d'Austria"

fantastici :rotfl: 

https://www.autosport.com/f1/news/144553/red-bull-cant-fully-explain-racewinning-pace

Ma ci possono essere mille fattori che rendono un auto lenta o veloce e non devono essere per forza loschi. Gli alti e bassi ci sono in molti team. Si potrebbe fare lo stesso discorso per la Mercedes per esempio al Paul Richard, visto che praticamente Lewis ha fatto un giro da qualifica con le gomme dure usurate e con evidente blister all'ultimo giro come se niente fosse per poi sparire al Red Bull Ring. Ma forse vedi i misteri solo quando c'è di mezzo la Red Bull/Honda :asd: 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
14 minuti fa, Scarlett ha scritto:

Ma ci possono essere mille fattori che rendono un auto lenta o veloce e non devono essere per forza loschi. Gli alti e bassi ci sono in molti team. Si potrebbe fare lo stesso discorso per la Mercedes per esempio al Paul Richard, visto che praticamente Lewis ha fatto un giro da qualifica con le gomme dure usurate e con evidente blister all'ultimo giro come se niente fosse per poi sparire al Red Bull Ring. Ma forse vedi i misteri solo quando c'è di mezzo la Red Bull/Honda :asd: 

:D beh... dai, non sarebbe la prima volta per loro :asd:

http://www.blogf1.it/2012/07/22/red-bull-sotto-investigazione-mappature-irregolari/

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-mappatura-red-bull-ecco-come-funziona-71071.html

http://archiviostorico.gazzetta.it/2005/maggio/04/Bar_Honda_giorno_piu_lungo_ga_10_0505041802.shtml

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-lotus-e-red-bull-mappature-del-motore-irregolari-123548.html

 

 

Per quanto riguarda il blistering Mercedes a Paul Ricard lo stesso Isola ha detto che al controllo finale di tutte le gomme era presente - per tutti i team - e che quello Merc non era neppure troppo marcato, a differenza di quel che si vedeva in TV.

Edited by Lotus
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Alla luce dei contributi postati sopra possiamo tranquillamente affermare che Red Bull Racing sia uno dei team più esperti nella nobile arte delle mappature miracolose... :asd: 

Con un exploit simile, arrivato del tutto inaspettatamente anche per loro, e trascorsi come quelli ricordati qualche dubbio è certamente lecito. :D 

Edited by Lotus
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, Lotus ha scritto:

:D beh... dai, non sarebbe la prima volta per loro :asd:

http://www.blogf1.it/2012/07/22/red-bull-sotto-investigazione-mappature-irregolari/

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-mappatura-red-bull-ecco-come-funziona-71071.html

http://archiviostorico.gazzetta.it/2005/maggio/04/Bar_Honda_giorno_piu_lungo_ga_10_0505041802.shtml

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-lotus-e-red-bull-mappature-del-motore-irregolari-123548.html

 

 

Per quanto riguarda il blistering Mercedes a Paul Ricard lo stesso Isola ha detto che al controllo finale di tutte le gomme era presente - per tutti i team - e che quello Merc non era neppure troppo marcato, a differenza di quel che si vedeva in TV.

Dalla BAR sono passati 14 anni dai :asd: è come presentare l'articolo dei test Pirelli segreti della Mercedes o i deflettori Ferrari della Malesia 1999. Le mappature di allora sono state dichiarate legali quindi non vedo problemi, se la FIA scrive le regole con le chiappe ci saranno sempre furberie e controversie.

A fine di tutto vale solo questo: “I commissari hanno ricevuto un rapporto dal delegato tecnico della FIA con i dati specifici delle centraline delle Red Bull Racing, vettuna 1 e 2. Dopo aver incontrato i rappresentanti della squadra, i commissari hanno deciso che la centralina non viola il testo dell’articolo 5.5.3 e pertanto non ci saranno ulteriori azioni”. 

Invece le PU alimentate a miscela che qualcuno usava fino a poco tempo fa ti andavano bene? Così per sapere :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lotus ha scritto:

:D beh... dai, non sarebbe la prima volta per loro :asd:

http://www.blogf1.it/2012/07/22/red-bull-sotto-investigazione-mappature-irregolari/

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-mappatura-red-bull-ecco-come-funziona-71071.html

http://archiviostorico.gazzetta.it/2005/maggio/04/Bar_Honda_giorno_piu_lungo_ga_10_0505041802.shtml

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-lotus-e-red-bull-mappature-del-motore-irregolari-123548.html

 

 

Per quanto riguarda il blistering Mercedes a Paul Ricard lo stesso Isola ha detto che al controllo finale di tutte le gomme era presente - per tutti i team - e che quello Merc non era neppure troppo marcato, a differenza di quel che si vedeva in TV.

 

Ma come è che con McLaren, Honda rompeva e basta, e con RB si impegna? :/

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Sikander ha scritto:

Ma come è che con McLaren, Honda rompeva e basta, e con RB si impegna? :/

Colpa di Alonso :zizi:

  • Lol 1
  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, R18 ha scritto:

Colpa di Alonso :zizi:

esatto... :D

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
16 ore fa, Scarlett ha scritto:

Dalla BAR sono passati 14 anni dai :asd: è come presentare l'articolo dei test Pirelli segreti della Mercedes o i deflettori Ferrari della Malesia 1999. Le mappature di allora sono state dichiarate legali quindi non vedo problemi, se la FIA scrive le regole con le chiappe ci saranno sempre furberie e controversie.

A fine di tutto vale solo questo: “I commissari hanno ricevuto un rapporto dal delegato tecnico della FIA con i dati specifici delle centraline delle Red Bull Racing, vettuna 1 e 2. Dopo aver incontrato i rappresentanti della squadra, i commissari hanno deciso che la centralina non viola il testo dell’articolo 5.5.3 e pertanto non ci saranno ulteriori azioni”. 

Invece le PU alimentate a miscela che qualcuno usava fino a poco tempo fa ti andavano bene? Così per sapere :asd:

Scarlett , saranno passati anche millemila anni...  ma - da ricerca semplice su google - se inserisci " F1 mappature illegali" la maggior parte dei risultati che compaiono vede protagonista RBR e motori Renault (che allora equipaggiavano i gioielli di Milton Keynes). Aver dubbi è lecito, visti i trascorsi. 

Poi possiamo anche continuare a ragionare su quanto ha inciso la fantastica nuova ala anteriore e su quanto l'aria "rarefatta di altura" (di ben 650 m. :rotfl:) del Red Bull Ring sia stata determinante grazie alla miracolosa aerodinamica dei flussi RB per far respirare al meglio il motore Honda rispetto ai poveri Ferrari e Merc... ma mi restano dubbi irrisolti, che tutte queste dotte analisi non chiariscono : l'unica auto motorizzata Honda a volare, sfruttare le gomme al meglio, e a compiere il miracolo è stata quella di Verstappen; Gasly non pervenuto e doppiato (ma è una mezza pippa,  e deve fare ctrl+alt+del,si sa), le altre due motorizzate Honda una delle quali con motore nuovo non pervenute , entrambe.  Certo, Verstappen è un campione ma...  non si era detto che tra il più veloce ed il più scarso pilota di F1  - a parità di mezzi - la differenza si valutava in pochi decimi:asd: 

https://it.motorsport.com/f1/news/analisi-red-bull-ecco-perche-la-rb15-e-diventata-vincente-con-il-caldo-e-laria-rarefatta/4487722/

Edited by Lotus

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Lotus ha scritto:

Scarlett , saranno passati anche millemila anni...  ma - da ricerca semplice su google - se inserisci " F1 mappature illegali" la maggior parte dei risultati che compaiono vede protagonista RBR e motori Renault (che allora equipaggiavano i gioielli di Milton Keynes). Aver dubbi è lecito, visti i trascorsi. 

Poi possiamo anche continuare a ragionare su quanto ha inciso la fantastica nuova ala anteriore e su quanto l'aria "rarefatta di altura" (di ben 650 m. :rotfl:) del Red Bull Ring sia stata determinante grazie alla miracolosa aerodinamica dei flussi RB per far respirare al meglio il motore Honda rispetto ai poveri Ferrari e Merc... ma mi restano dubbi irrisolti, che tutte queste dotte analisi non chiariscono : l'unica auto motorizzata Honda a volare, sfruttare le gomme al meglio, e a compiere il miracolo è stata quella di Verstappen; Gasly non pervenuto e doppiato (ma è una mezza pippa,  e deve fare ctrl+alt+del,si sa), le altre due motorizzate Honda una delle quali con motore nuovo non pervenute , entrambe.  Certo, Verstappen è un campione ma...  non si era detto che tra il più veloce ed il più scarso pilota di F1  - a parità di mezzi - la differenza si valutava in pochi decimi:asd: 

https://it.motorsport.com/f1/news/analisi-red-bull-ecco-perche-la-rb15-e-diventata-vincente-con-il-caldo-e-laria-rarefatta/4487722/

Ma va :asd: è come inserire "F1 test illegali" ed esce la Mercedes

  • Lol 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricollegandomi ai recenti episodi verstappen-leclerc e vettel-hamilton segnalo l'articolo bastian contrario di donnini su as di questa settimana. 

Merita la lettura

Share this post


Link to post
Share on other sites



×