Jump to content
leopnd

Indycar 2019 - Round 08 Texas [Ovale]

Recommended Posts

Info e orari nell'evento...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conor Daly guidera la Carlin #59 al Texas Motor Speedway al posto di Max Chilton, che ha scelto di allontanarsi dagli ovali per il resto della stagione... "Voglio ringraziare tutti a Carlin e Gallagher per l'opportunità di tornare in una macchina da corsa al Texas Motor Speedway", ha detto Daly, che ha corso con Carlin in GP3 nel 2011. "Mi è piaciuto molto lavorare con Carlin nel 2011. Ho iniziato il mio viaggio in Europa, e ora guidare per loro nella serie IndyCar è davvero speciale. Non vedo l'ora di poter contribuire alla squadra nel miglior modo possibile..."

Chilton, che resterà nel team per le gare su strada e circuiti, ha espresso il suo apprezzamento al suo sponsor per aver sostenuto la sua decisione di non gareggiare sugli ovali...

Share this post


Link to post
Share on other sites

peccato per l'orario, mi dovrò accontentare degli highlights di mezz'ora (idem per Gateway) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente domenica mi sveglio alle 3.30 dopo la corsa mi metto a studiare , pranzo alle 12  e alle 19 a dormire di nuovo :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giovedì 06 Giugno
19:00-21:00 (02:00-04:00) Prove Libere 1

Venerdì 07 Giugno
14:00-15:00 (21:00-22:00) Prove Libere 2
17:45-18:45 (00:45-01:45) Qualifiche

Sabato 08 Giugno
19:40 (02:40) Gara - Diretta su DAZN a partire dalle 02:45

 

UCC.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pronti per il pit stop challenge. Ci vediamo davanti alla Central Library di Fort Worth!

tMCAq9z.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spettacolo!

7wYuP8i.jpg

0VVZnYD.jpg

KGyK4y3.jpg

aS8g239.jpg
 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si parte con la vittoria di Pagenaud...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Prima" vittoria per Pagenaud in quel di Texas...

xBCJom9.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualy time...

6oycucw7.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Analisi favolosa!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sempre più mitici :rotfl2:

zzwhocmy.jpg

  • Lol 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, mi pare che la gara e' stata tutt'altro che noiosa...
Il salvataggio di Veich da manuale! Meno fortunato Il Sindaco nello stesso punto.
A parte tutti i risultati, secondo me (ma anche Adrian Fernandez) Colton Hertha man of the match. Che sorpassi che ha fatto!

Grandissimo il meccanico di Sato, già pronto per la prossima gara!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Mi viene da sorridere vedere come Newgarden che in ogni situazione, se non sbaglia, fa funzionare tutto quello che i box e il cielo gli mettono a disposizione. Un pilota che sbaglia poco, di rado e che si sa adattare ad ogni occasione buttandoci dentro la sua grande grandissima capacità di far funzionare ogni dettaglio. Tattica, strategia, vettura, assetto, motore, tipologia di circuito. Come scrissi e dissi anni fa, questo è probabilmente il futuro della F.INDY! Probabilmente, a scanso di sorprese nella metà restante della stagione o un'impennata maggiore di Rossi, Newgarden si confermerà Campione.... 

Rossi dal canto suo si conferma una delle figure migliori della INDY e dell'automobilismo a ruote scoperte. In F1 non gli hanno dato una macchina adeguata.... peccato....

Edited by aleabr
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, aleabr ha scritto:

Rossi dal canto suo si conferma una delle figure migliori della INDY e dell'automobilismo a ruote scoperte. In F1 non gli hanno dato una macchina adeguata.... peccato....

Meglio così. Almeno ci farà divertire invece di vederlo bloccato a metà classifica a non fare nulla.

  • Like 2
  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E insomma Tim Cindric ha fatto ancora una volta il suo mestiere. Chapeau. Ha rimediato ad una carenza prestazionale abbastanza evidente. Per il resto, la gara di Penske è stata facilmente dimenticabile, Pagenaud ha portato a casa un buon piazzamento ma quasi in sordina mentre Power deve avere avuto un problema di assetto analogo a quello del 2015.

Non ho capito cosa volesse fare Herta. Anche qui è andato in scena un bel remake, precisamente quello di Sato del 2017. Sempre Dixon a rimetterci.

Secondo posto importante per Rossi, ma a questo punto bisogna iniziare anche a vincere qualche gara. Mi ha sorpreso come non abbia azzardato il sorpasso all'esterno su Newgarden, ne ha avuto possibilità diverse volte. Aveva gomme più vecchie sì, ma in generale mi pare che non abbia voluto rischiare e non è proprio da lui. Si vede che dopo avere evitato Herta per uno sputacchio ha pensato che per ieri potesse andare bene anche così :asd: 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites



×