Jump to content
leopnd

06. Gran Premio di Monaco 2019 | Montecarlo

Recommended Posts

Orari nell'evento...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Weekend migliore dell'anno senza se e senza ma. :zizi:

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai per me guardare una gara della Ferrari è come guardare una partita dell'Inter

  • Lol 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zz3Vglm.png

  • Like 1
  • Lol 1
  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, djbill ha scritto:

Zz3Vglm.png

E se vincesse Ricciardo? 

  • Lol 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Pep92 ha scritto:

E se vincesse Ricciardo? 

In Renault al momento sembrano sottotono sia il team che i piloti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, djbill ha scritto:

[IMMAGINE]

Già, la RedBull parte decisamente favorita. Pista cittadina, con il telaio che hanno potrebbero anche mettere una pezza sul motore (che comunque tanto male non sembra). L'unico dubbio è: alla fine vincerà Hamilton o tornerà su Bottas? :asd:

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, djbill ha scritto:

Zz3Vglm.png

stavolta il tizio si prende un bel rischio, io dico che vince di nuovo la mercedes

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo bene. Qui gli anni scorsi abbiamo un po' sofferto, ma il vero problema sono situazioni tipo le gialle in qualifica al momento sbagliato o una SC in gara non al momento giusto. 

Ferrari qui andrà molto meglio che a Barcellona e RBR qui è sempre stata forte. Ci sarà da remare. Ciurma!

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, AmanteMercedes ha scritto:

Speriamo bene. Qui gli anni scorsi abbiamo un po' sofferto, ma il vero problema sono situazioni tipo le gialle in qualifica al momento sbagliato o una SC in gara non al momento giusto. 

Ferrari qui andrà molto meglio che a Barcellona e RBR qui è sempre stata forte. Ci sarà da remare. Ciurma!

E smettetela una buona volta, lo scherzo è bello finché dura poco, tutte le volte voi soliti noti state solo a gufare. 

La Ferrari se non è migliorata a Barcellona figuriamoci che dovrebbe fare a Monaco (sia chiaro che non l'ho scritto per gufare ma solo perché corrisponde al vero) 

  • Love 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Pep92 ha scritto:

E smettetela una buona volta, lo scherzo è bello finché dura poco, tutte le volte voi soliti noti state solo a gufare. 

DA SCOLPIRE NEL MARMO

  • Love 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Criticato" in una delle rare volte che non trollava :asd:

  • Lol 2
  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che aggressività amici :) su su Monaco è Monaco e una gialla magari ti cambia un week end :)

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

È vero che nel 17 andammo male per il passo molto lungo, ma questo tracciato è abbastanza unico anche per tante situazioni di gara (gialle, SC). Su peace and love <3

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, AmanteMercedes ha scritto:

È vero che nel 17 andammo male per il passo molto lungo, ma questo tracciato è abbastanza unico anche per tante situazioni di gara (gialle, SC). Su peace and love <3

Se è vero ciò che sostengono alcuni “analisti”, ossia che quest’anno RBR e Ferrari hanno lavorato sull’efficienza aerodinamica mentre Mercedes è andata a cercare (trovandolo) carico (a discapito del drag), i ruoli potrebbero essersi invertiti.

Staremo a vedere :) 

  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con la sfiga che ci ritroviamo va a finire che farà bel tempo giusto quelle due ore della gara in un mese di Maggio che sembra Novembre.

  • Grrr 1
  • WTF?! 1
  • Lol 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MauroC ha scritto:

Se è vero ciò che sostengono alcuni “analisti”, ossia che quest’anno RBR e Ferrari hanno lavorato sull’efficienza aerodinamica mentre Mercedes è andata a cercare (trovandolo) carico (a discapito del drag), i ruoli potrebbero essersi invertiti.

Staremo a vedere :) 

L’inversione di ruoli era riferita alle ultime edizioni di Montecarlo, non alle prime gare di questo campionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque, io di questa Ferrari ci ho capito pochissimo. Tra le varie scuole di pensiero abbiamo: 1) poco carico per scelta e cattivo funzionamento delle gomme come conseguenza (possibile?) 2) poco carico perché qualcosa non funziona 3) problemi di grip meccanico 4) auto progettata per le gomme Pirelli vecchia specifica e in crisi con queste (boh).

Il T3 di Barcellona è stato difficoltoso perché non si riusciva a sfruttare bene le gomme(?)

A Monaco si va a tutto carico ma non è il carico che fa la differenza(?). Quindi, può darsi che in una situazione dove non c'è ricerca di compromesso e tutto si basa sulla trazione Ferrari possa andare meglio(?). Io appartengo a questa linea di pensiero, ma non ho scritto cosa significa andare meglio. Perché entrano in gioco mille questioni: come vanno gli altri ecc..

Se ho capito qualcosa invece della Mercedes noi andiamo bene dove c'è da sfruttare il compromesso tra parti con curve dove conta il carico e parti veloci. Il buon T3 a Barcellona è figlio di una gestione migliore della gomma in un contesto di questo tipo. 

A Monaco probabilmente la gomma sarà meno rilevante e il circuito non offre problemi di "compromessi" da cercare. 

L'altro punto è: quanto i piloti riusciranno a trovare il limite della pista. 

In questo contesto, mettiamoci anche RBR che potrebbe essere un flop o un top: ho letto che loro stanno portando una sospensione anteriore molto avanzata, non so però a Monaco se può dare un vantaggio. Quello che penso è che in questo tracciato, tutto quello che rappresenta un vantaggio per gli altri due team rispetto a RBR venga resettato (il motore conta meno) e quindi venga fuori tutto quello che di buono c'è nel progetto RBR.

Allora, posto che di queste cose tecniche non ci capisco una mazza e che settimana scorsa mi sono fatto infinocchiare da un articolo che decantava l'importanza del motore (quando il tempo a Barcellona - è venuto fuori - non si fa per niente nella parte veloce ma in quella lenta) io mi pongo un po' di questi quesiti ... vediamo domenica. 

Un ciurma lavorare va a prescindere, perché porta bene (in fin dei conti, allo stato non sembra servire augurare male ad altri ... basta augurare il bene a se stessi) :) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di questa Ferrari ci hanno capito pochissimo i loro creatori, figurarsi quanto ci possano capire gli spettatori :nonso:

  • Like 1
  • Love 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Iniziative per il lutto?  Musi neri? Minuti di silenzio!? 

 

La classica partita della Nazionale Piloti quando c'è? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hanno giocato ieri sera, ma non ho idea del risultato finale

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nuovi poster nel media center...

FnFY2HH.jpg

  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minutes ago, Pep92 said:

La classica partita della Nazionale Piloti quando c'è? 

40 minutes ago, Ferrari F1 said:

Hanno giocato ieri sera, ma non ho idea del risultato finale

Martedì 21 maggio la Nazionale Piloti è tornata allo Stadio Louis II di Monaco per l’evento World Stars Football Match contro lo Star Team For Children capitano dal Principe Alberto II.

In diretta televisiva su Sky Sport F1 HD, in streaming su sport.sky.it e sulla pagina Facebook di Sky Sport F1 HD, l’evento è iniziato con un minuto di silenzio per la scomparsa di Niki Lauda nel corso della nottata precedente alla partita e del padre di Max Biaggi, Pietro.

Grande accoglienza del pubblico a tutti i piloti, soprattutto al monegasco della Scuderia Ferrari Charles Leclerc, all’alfiere Red Bull Racing Pierre Gasly, a Felipe Massa (Formula E ed ex pilota di Formula Uno), Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo), Carlos Sainz (McLaren), Sergio Perez (Racing Point), Riccardo Patrese (vice campione del mondo F1 1992), Maro Engel (vincitore di Gara 2 del primo round di sempre del Blancpain GT World Challenge Europe a Brands Hatch) e Lando Norris (McLaren) allo stadio per supportare il suo compagno di squadra.

Presente anche una rappresentanza del campionato FIA F2: Mick Schumacher (Prema Racing), Nyck de Vries (ART Grand Prix), Luca Ghiotto (Uni-Virtuosi Racing), Louis Delétraz (Carlin) e Juan Manuel Correa (Sauber Junior Team).

Sono scesi in campo anche Riccardo Agostini (vincitore di Gara 2 a Vallelunga nel campionato italiano GT), Giovanni Altoè (TCR Championship DSG), Giacomo Altoè (European GT Open Championship) e Vito Popolizio (pilota di Formula 3000 e Formula 2000), i calciatori Sandro Cois, Davide Mezzanotti, Marco Gorzegno, Raffaele Baido, Nicola Caccia, Alex Mojovic, oltre ai portieri Maicol Murano e Thomas Rys. 

Oltre al Principe Alberto II, con lo Star Team For Children, hanno partecipato diversi nomi noti tra cui Max Biaggi, Ezio Greggio (celebre conduttore di Striscia La Notizia), il portiere Flavio Roma, il campione del mondo di sci Dominik Paris, il motociclista Ezio Gianola, Mario Isola (Pirelli).

La partita è finita a 2-3 a favore della squadra del Principe: doppietta per noi di Sandro Cois e spettacolare rete annullata (ingiustamente…) ad Antonio Giovinazzi.

Al fischio finale della partita si è tenuta la cerimonia di premiazione di entrambe le squadre e al termine la cena di gala con la presenza di entrambe le squadre e del Principe Alberto II.

AWqqxBs.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites



×