Jump to content

Recommended Posts


Ad Austin Marquez poteva veramente vincere facile, pur non essendo nuovo a questi errori ha concesso un regalo raro agli italiani che ora devo capitalizzare, su una serie di circuiti dove lo strapotere del 93 è meno vistoso. Jerez è una corsa che non piace molto a Dovizioso, nel 2018 la fece proprio grossa ai danni di Lorenzo, compagni di squadra e cascati entrambi. quest'anno ha più feeling con la moto (cosa che di Lorenzo è impossibile da dire) e almeno il podio è nelle sue possibilità. Poi c'è Valentino, che dire: leggo di tanti che lo criticano aspramente per la difficoltà ad accettare dio smettere, che ormai è bollito e via così. Ci può stare che un tifoso possa sentirsi sfinito dall'attesa dell'eterno ritorno di Rossi, ma va anche guardato il dato empirico: ad oggi il quarantenne Rossi è ancora lì. Leggevo un pezzo sulle sue possibilità di arrivare in testa al mondiale in vista della tappa del Mugello: 

Già in Texas i due italiani dovrebbero tornare a farsi valere, pur essendo nettamente in testa nei pronostici lo spagnolo Marquez (con buona pace dei bookmakers che ne sostengono la causa con queste quote qui). Diverso invece sarà a Jerez de la Frontera e Le Mans. Il GP di Spagna è una gara tutta curve che potrebbe fare male alla Ducati e bene a Valentino che ha sempre mostrato grande feeling con l’asfalto iberico: 6 vittorie, l’ultima nel 2016. Anche in Francia Rossi ha stabilito degli ottimi risultati conquistando diverse volte negli ultimi anni il podio, ulteriore indizio che al Mugello Valentino potrebbe tornarci, se non proprio da leader, da candidato al titolo.

Forse questo pezzo sarà troppo ottimistico, ma all'epoca lanciava questo pronostico considerando Marquez come vincitore probabile negli USA, è avvenuto l'esatto contrario. Ora Rossi può provare a dire la sua in queste due gare in cui spesso ha fatto bene, dovesse arrivare davvero in testa al Mugello sarebbe un delirio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hanno riasfaltato Jerez a gennaio '19 non ricordo esattamente la data.

Asfalto rifatto più grip e maggior usura dei pneumatici francesi, che con Yamaha non hanno trovato un compromesso in grado di soddisfare entrambi i piloti.

Rossi è un vecchiaccio che sa fare la differenza  ANCHE con gomme di legno

Buona gara

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marc Marquez in testa nelle prime libere non e' una sorpresa, ma forse lo e' Jorge Lorenzo in seconda posizione...

EMUHWjQ.jpg

1TCkyag.jpg

Npjl2St.jpg

 

  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Risultati delle prime libere a Jerez:

Ae0rVYH.jpg
xN2BGPT.jpg
MNCeIaf.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, leopnd ha scritto:

Marc Marquez in testa nelle prime libere non e' una sorpresa, ma forse lo e' Jorge Lorenzo in seconda posizione...

EMUHWjQ.jpg
 

 

Il meteo è buono e il circuito offre grip, deve cominciare a far vedere qualcosa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma cosa succede a Rossi!?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

tenor.gif?itemid=5632954

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ad Austin le FP potranno essere determinanti per le qualifiche, se davvero domani piove.

'Tenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minutes ago, Alyoska Costantino said:

Ho sensazioni contrastanti. :'D

Dai, descrivile per noi... Ho la pelle d'oca! :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, leopnd ha scritto:

Dai, descrivile per noi... Ho la pelle d'oca! :asd:

Perché rinominano una delle curve più storiche di sempre con il nome di un pilota che ho adorato e tifato. Da una parte sono contento che diano a Dani un prestigio simile, dall'altra potevano chiamare piuttosto un'altra curva invece di cambiare proprio la Dry Sac.

 

  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Yamaha Petronas in top 10, Yamaha ufficiali fuori.

Petrux sul pezzo qua.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dentro anche le Suzuki, forse hanno risolto quei problemi sul giro secco che avevano. O forse avere meno motore qui a Jerez non è un problema.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Risultati delle FP3:

B4CEu1E.jpg
JK3sBen.jpg
Id4Wk9s.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quartararo in pole position davanti a Morbidelli... Ok...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Yamaha avrà mille problemi ma per i debuttanti era, è e rimarrà sempre una moto spaventosa. :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, leopnd ha scritto:

Quartararo in pole position davanti a Morbidelli... Ok...

tenor.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites



×