Jump to content
giovanesaggio

World Rally Championship 2019

Recommended Posts

22 minuti fa, leopnd ha scritto:

Ogier si aggiudica la powerstage e Tanak (FINALMENTE) vince meritatamente, ma sopratutto senza avarie varie...

 

Tra l'altro gli è  anche partito l'estintore, a fine prova ha detto che "the smell in the cockpit was so bad I almost went unconscious". In effetti con l'abitacolo chiuso non deve essere il massimo :zizi:

Sui primi due ho poco da aggiungere a quel che hai detto tu, se non che forse la C3 è peggio di quel che pensavamo a inizio stagione :nonso: Ogier continua a pressare per avere al più preso degli aggiornamenti importanti, sia a livello di sospensioni che a livello di aerodinamica (il pacchetto dovrebbe essere già quasi pronto per l'omologazione).

Molto buona la gara di Loeb, forse è la prima volta da quando è tornato che mostra un passo veramente convincente. Anche se del cannibale di un tempo sembra rimasto solo il nome. 

Rimandati Evans e Meeke. Il primo non è mai stato in gara, a parte nei primissimi km, ma la situazione di M-Sport la conosciamo: buona macchina, sicuramente quella con la base "migliore", ma lo sviluppo è quello che è (e certamente non per colpa del buon Malcom). Kris invece è così, sempre veloce, buon ritmo, ma butta dentro sempre qualche errore :nonso:

Su Latvala non so che dire. Sicuramente ha sempre una gran sfiga, ma non lo vedo a livello di Meeke e Tanak come velocità pura (e non parlo di questo rally nello specifico, eh).

 

Bocciato Neuville, anche con l'attenuante di un rally ignoto per tutti. E' sempre oltre il limite, non impara, non impara e non impara. La lezione di Montecarlo & Svezia 2017 doveva bastare, e invece dopo 2 anni e mezzo siamo ancora lì a dir le stesse cose.

Su Mikkelsen non voglio infierire, ma fossi in Andrea Adamo un telefonatina a Paddon la farei. Così, giusto per tastare il terreno :asd:

 

Rimandata la i20, sempre veloce ma troppo difficile da interpretare. Ad oggi solo Neuville riesce ad andarci forte, e non è normale.

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

2 ore fa, leopnd ha scritto:

Rimango del parere che Bertelli e' un signor pilota... No di serie A, ma bravissimo comunque...

Sicuramente si, il fatto che corra una gara "parallela" un po' inganna ma è il più lento di quelli veloci. Che significa che non è Ogier, ma nemmeno un amatore punto e basta :nonso:

Però si ostina a voler correre con le WRC, secondo me con una R5 potrebbe togliersi diverse soddisfazioni (penso al CIR, ad esempio).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, giovanesaggio ha scritto:

Bocciato Neuville, anche con l'attenuante di un rally ignoto per tutti. E' sempre oltre il limite, non impara, non impara e non impara. La lezione di Montecarlo & Svezia 2017 doveva bastare, e invece dopo 2 anni e mezzo siamo ancora lì a dir le stesse cose.

Purtroppo a me vien male perché fino a ora il suo campionato rasentava quasi la perfezione, ma con Ogier e Tanak in agguato fare anche un solo errore, come oggi, ti può costare caro.

Però continuo a ribadire che, se lui è l'unico a portarla sempre così avanti e a farla vincere, non può essere sempre e solo un caso. Continio a pensare che la i20 sia buona ma non sto missile, potrebbe persino essere sui livelli della C3, perché se uno come Loeb, che con la C3 in pochi tentativi ci ha persino vinto nel 2018, è riuscito solo ora a cavare fuori un ragnetto dal buco, vuol dire che come vettura non è la migliore, o che magari hanno costruito "attorno" a Neuville.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non posso non commentare le moltissime auto in WRC2PRO finalmente... QUATTRO!!!

Che poi, ridiamo, ma son piccoli record... La battaglia per il primo posto era interessante, alla fine la spunta Rovanpera con 24sec su Ostberg... Meritato... Greensmith e Bulacia a dir poco lenti...

bqnp9z3w.jpg

x2fmnubg.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella WRC2 dominio di Takamoto Katsuta... Ha datto più di tre minuti al secondo, Guerra... Non c'è stata storia...

y3k84qbf.jpg

mfw5zxkv.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Alyoska Costantino ha scritto:

Purtroppo a me vien male perché fino a ora il suo campionato rasentava quasi la perfezione, ma con Ogier e Tanak in agguato fare anche un solo errore, come oggi, ti può costare caro.

Però continuo a ribadire che, se lui è l'unico a portarla sempre così avanti e a farla vincere, non può essere sempre e solo un caso. Continio a pensare che la i20 sia buona ma non sto missile, potrebbe persino essere sui livelli della C3, perché se uno come Loeb, che con la C3 in pochi tentativi ci ha persino vinto nel 2018, è riuscito solo ora a cavare fuori un ragnetto dal buco, vuol dire che come vettura non è la migliore, o che magari hanno costruito "attorno" a Neuville.

Esatto, han costruito la macchina attorno a Neuville :zizi: O, almeno, questa è la mia sensazione fin dall'inizio. Perchè se è vero che Sordo non è tutto questo fulmine di  guerra e che Paddon non ci ha mai capito molto della macchina (forse anche per colpa del primo km del Monte 2017, aggiungo), Mikkelsen e Loeb fino ad oggi son sembrati... Dei fermi, ecco. E non può essere così.

 

Sul paragone con la C3 boh... Difficile giudicare :nonso: Le gare corse da Loeb son state totalmente anomale per motivi diversi, e la vittoria si è giocata più di sensibilità che di velocità pura per cui... Sicuramente ha dimostrato di essere una leggenda di questo sport, su questo non ci piove, ma il 2018 della Citroen è assolutamente ingiudicabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece trovo che Loeb abbia preso abbastanza bene le misure a questa Hyundai, ormai. E per questo è un peccato che gli siano rimasti solo due rally in questa stagione. Sul confronto tra il debutto in Citroën e quello in Hyundai dimenticate che Loeb ha fatto praticamente zero test con la i30 prima del Monte e pochi altri anche successivamente. Tant'è che a giugno parteciperà al Rally dei Vosgi per mettere chilometri in cascina, dopo le difficoltà patite sull'asfalto della Corsica.

Quando la Yaris non muore per strada o non ha problemi di sorta, Tänak domina. Ma non c'è proprio battaglia. Ogni volta mette in imbarazzo tutti, fa quello che vuole. Giova ricordare che l'anno scorso dopo sei rally stava a -47 da Neuville, adesso è solo a -10 da Ogier e ha perso una marea di punti tra Corsica e Argentina. Fate vobis.

Ogier dà sempre il 110% e tira sempre fuori il massimo da ogni cosa che guida. Una macchina da guerra. La C3 non è ancora l'arma perfetta che Séb vorrebbe, ma lui sa già da un paio d'anni che 18 o 15 punti vanno comunque bene quando non è possibile vincere.

Neuville quello è. Tutto o niente. L'inizio di questa stagione è andato piuttosto bene, in Cile è arrivato l'errore. E a livello fisico poteva andargli molto peggio, si parlava anche di una gamba fratturata e allora sì che sarebbero stati guai seri. La Hyundai è la sua macchina al 100%, Mikkelsen fa paura da quanto sembra inadeguato.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, R18 ha scritto:

Loeb ha fatto praticamente zero test con la i30 prima del Monte e pochi altri anche successivamente.

Tu guardi troppo WTCR, lasciatelo dire :P

  • Lol 1
  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, giovanesaggio ha scritto:

Tu guardi troppo WTCR, lasciatelo dire :P

Sono esausto, davvero :asd: 

Comunque Loeb dopo il Rally dei Vosgi correrà anche quello di Alba a fine luglio, valido per il campionato italiano WRC.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Valtteri Bottas en essais avec la nouvelle Fiesta R5

Esteticamente parlando credo che sia la R5 più bella vista fin'ora :up: Strana la scelta di farla provare a Bottas, soprattutto non capisco perchè Mercedes gli lasci la libertà di provare macchine di altre case. Però boh, il casco effettivamente sembra il suo :nonso:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Decente...

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cambio di programma in Hyundai: Loeb correrà anche in Portogallo al posto di Mikkelsen.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il Rally di Sardegna si vocifera invece di una quarta Yaris affidata al rientrante Juho Hänninen.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites



×