Jump to content
leopnd

WEC 2018-19 - Round 04 6h di Fuji

Recommended Posts

#8 su gomme slick ora. Button al comando senza cambio gomme.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Van Eerd cambia gomme e si gira alla prima curva. Un dritto e un testacoda alla stessa curva in regime di safety car non è da tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mina clamorosa di Menezes!

Sta ricominciando a piovere e indovinate chi è l'unico a non avere messo le slick? Button, ovviamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si riparte, con la prima ora ormai alle spalle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Testacoda per Lapierre, Vaxivière passa al comando della LMP2.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora è uscito il sole. Nakajima passa Kobayashi per il secondo posto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da Costa è passato al comando in GTE-Pro, dietro è lotta selvaggia con la Ferrari #71, le Ford e le Porsche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Van Eerd riesce pure a farsi tamponare dalla Porsche #92. Non una gran mossa, quella di farlo correre in queste condizioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In qualche modo Kobayashi è al comando della gara.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ristabilita la doppietta DC Racing in LMP2. con la #37 al comando.

In GTE-Am è la Porsche #86 in testa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cambio al vertice della GTE-Am, con Fisichella che supera Barker. Situazione piuttosto cristallizzata nelle altre categorie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo i cambi pilota in GTE-Am, Wainwright è tornato al comando davanti a Flohr.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei secondi tra la BMW #82 e la Ford #67 in GTE-Pro, mentre Bird si inventa un sorpasso strepitoso su Christensen all'esterno della chicane per il terzo posto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto Buemi riaggancia Kobayashi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Testacoda di Aubry sulla #38, Thiriet e l'Alpine guadagnano la seconda piazza in LMP2.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla #7 è salito Conway, ancora in testa alla gara dopo il pit stop di Buemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mok va a cecchinare il povero Pla alla prima curva. Nessuna posizione persa dalla Ford #66, mentre il malese perde il treno di Flohr.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siamo a metà gara, generalmente a questo punto le Ferrari cambiano passo e ora Bird supera Priaulx per la seconda piazza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se manchi un pit stop, ma in testa alla GTE-Am c'è ora Cairoli con la Porsche #88, mentre la #77 è ai box ormai da diversi minuti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Metà gara.

Bird sta decisamente accorciando su Blomqvist adesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da Costa è tornato sulla #82, ancora davanti a Bird.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bird ce la fa, Ferrari virtualmente al comando in GTE-Pro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minutes ago, R18 said:

Metà gara.

Bird sta decisamente accorciando su Blomqvist adesso.

ghjW4G1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'e' anche Jackie con la sciarpa originale di Bin Laden...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites



×