Vai al contenuto
R18

Formula E 2018-2019

Recommended Posts

Potevano imporre un pitstop e mettere in competizione le squadre con i sistemi di ricarica veloce, così da spingere lo sviluppo e ricerca.  riducendo la capienza delle batterie, e lasciando libero l'utilizzo della potenza. Così da spingere la ricerca sull'efficienza delle batterie, motori, e sistemi di ricarica. Ora è ancora tutto troppo stadardizzato, e puntato sullo "show".

Questa trovata si aggiunge al fanboost, che è la cosa più ridicola che abbia mai visto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

57 minuti fa, Yoong ha scritto:

Potevano imporre un pitstop e mettere in competizione le squadre con i sistemi di ricarica veloce, così da spingere lo sviluppo e ricerca.  riducendo la capienza delle batterie, e lasciando libero l'utilizzo della potenza. Così da spingere la ricerca sull'efficienza delle batterie, motori, e sistemi di ricarica. Ora è ancora tutto troppo stadardizzato, e puntato sullo "show".

Questa trovata si aggiunge al fanboost, che è la cosa più ridicola che abbia mai visto.

Ma bastava semplicemente allungare la gara rispetto alla distanza imposta da quest'anno. Costringevi i piloti a gestire le batterie e fine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Credo che comunque ci sarà da gestire la batteria. L’idea della ricarica veloce mi piace solo che si rischia di avere le auto ferme per dei minuti. L’attack mode (che credo duri qualche minuto) ci sta perché permette di avere un minimo di strategia, quello che non mi piace è che viene trattato come un videogioco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A memoria, la durata dell'Attack Mode sarà di qualche secondo, non minuto. Ma devo ricontrollare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine potrebbe essere come il push to pass che c'era anni fa in indycar (c'e' ancora)? 

Solo che per attivarlo bisognera' fare quella traiettoria larga e sara' segnalato dai led sull'halo. 

 

L'hanno presentata malissimo sta cosa, associandola ai videogames

Modificato da Mak
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Esatto, stessa cosa. 

Il problema, come dici tu, è la modalità di attivazione, oltre all'atmosfera videoludica e bimbominkiescamente colorata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Intanto in questa stagione verrà assegnato anche un titolo europeo al pilota che farà più punti nelle cinque gare europee.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

5 ore fa, Paolo93 ha scritto:

Credo che comunque ci sarà da gestire la batteria. L’idea della ricarica veloce mi piace solo che si rischia di avere le auto ferme per dei minuti. L’attack mode (che credo duri qualche minuto) ci sta perché permette di avere un minimo di strategia, quello che non mi piace è che viene trattato come un videogioco.

ma anche no, se mettessero le batterie (piu piccole, leggere e di una durata di 25 minuti) in un punto a portata dei meccanici come le fiancate (non ricordo dove stanno adesso le batterie) potresti cambiarle direttamente in un minuto restando sui tempi dei pitstop per il cambio macchina che si sono avuti fino all'anno scorso, ovviamente le batterie scariche dovranno essere ricaricate in 20 minuti, in questo modo potrebbero fare gare di 50-75 minuti e le macchine saranno più veloci perché appunto avranno batterie più leggere. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, Pep92 ha scritto:

 

ma anche no, se mettessero le batterie (piu piccole, leggere e di una durata di 25 minuti) in un punto a portata dei meccanici come le fiancate (non ricordo dove stanno adesso le batterie) potresti cambiarle direttamente in un minuto restando sui tempi dei pitstop per il cambio macchina che si sono avuti fino all'anno scorso, ovviamente le batterie scariche dovranno essere ricaricate in 20 minuti, in questo modo potrebbero fare gare di 50-75 minuti e le macchine saranno più veloci perché appunto avranno batterie più leggere. 

Il cambio batteria non implica la ricarica veloce a meno che non si obbliga ad avere la batteria non montata in macchina scarica oppure obbligare due cambi batteria avendo solo due batterie e quindi dover ricaricare quella smontata al primo pit-stop che dovrà essere rimontata al secondo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Paolo93 ha scritto:

Il cambio batteria non implica la ricarica veloce a meno che non si obbliga ad avere la batteria non montata in macchina scarica oppure obbligare due cambi batteria avendo solo due batterie e quindi dover ricaricare quella smontata al primo pit-stop che dovrà essere rimontata al secondo.

esattamente, intendo due batterie con 25 minuti di carica il che su una gara di 50 minuti sarebbe un solo cambio, aumentando la durata di gara di altri 25 minuti i cambi batteria saranno 2 con la batteria cambiata nel primo che deve caricarsi in 20 minuti per non averla pronta solo all'ultimo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Immagino che le batterie adesso siano al centro e più in basso possibile per una questione di baricentro, le batterie pesano un botto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, leonix ha scritto:

Immagino che le batterie adesso siano al centro e più in basso possibile per una questione di baricentro, le batterie pesano un botto.

questo oltre alla durata ridotta e alla ricarica veloce della seconda batteria sarebbe un bel modo per uscire dalla standardizzazione attuale lasciando libertà alle squadre di completare questi punti come meglio credono, la ricerca sulla ricarica veloce potrebbe aiutare molto in ambito civile. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 5/12/2018 at 11:00 , R18 ha scritto:

A memoria, la durata dell'Attack Mode sarà di qualche secondo, non minuto. Ma devo ricontrollare.

Sono otto minuti totali suddivisi in modo diverso da gara a gara e i team verrano a conoscenza di tale suddivisione solo un’ora prima della gara.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'evoluzione dell'inverter

inverter-al-carburo-silicio-formula-E.pn

Modificato da Mak
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

×