Vai al contenuto
leopnd

[Motomondiale] 2018.07 - GP Catalunya

Recommended Posts

Il 17/6/2018 at 14:47 , Rops ha scritto:

Sbaglio o quest'anno stiamo assistendo a delle gare decisamente pallose rispetto al trend degli ultimi anni? Piloti staccatissimi tra loro, pochissima bagarre, zero tensione, tutti preoccupati di risparmiare le gomme, un po' quello che sta succedendo in F1.

Secondo me Dovizioso, checchè se ne dica, sta soffrendo il ritorno di un Lorenzo competitivo, troppe cagate ultimamente. 

 

Praticamente la scuderia gli  da il benservito e lui piazza 2 vittorie. Reazione nervosa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Più che altro pare che sia stato un serbatoio nuovo a fare i miracoli...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti

che poi non è un serbatoio ma la posizione in sella. Una posizione che gli permette di fare quello che lui ha sempre fatto in Yamaha. Lui ha peccato di presunzione pensando di farsi fare una Ducati su misura e faticando a relazionarsi con quella che a tutti gli effetti era (è) una moto vincente, ma in Ducati, qui lo dico e qui lo nego, qualche testa traballante c’e perché sarà un insieme di cose, ma ottenuta la posizione in sella diversa il passo è cambiato da sporadico fuoco di paglia a metropoli in fiamme, quello che era un tempo non lontano. Perché quell’ultimo tassello ci ha messo tanto ad arrivare? E perché è arrivato quando la separazione si era consumata? O in realtà c’erano (ci sono) due “correnti di pensiero”? 

Comunque ha ragione Marquez quando dice che è meglio controllarlo a parità di moto ... ne vedremo delle belle e le scuse staranno a zero.

alla prossima

Franz

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per me il serbatoio c'entra in quanto non è da sottovalutare mai un ergonomia migliore. Questa posizione gli garantisce evidentemente una costanza che prima non aveva. Adesso guida con la naturalezza di un tempo. Mettiamoci dentro anche il fatto che al Mugello si è sbloccato mentalmente e da qui ne esce un weekend dominato come non si vedeva da tempo. Poi però mi faccio due domande e mi chiedo come mai si sia trovata la via migliore a livello di posizionamento così tardi, quando normalmente è la prima cosa che si va a perfezionare. 

Probabilmente quando diceva che mancava poco per riuscire a giocarsi le gare era vero, con tutti i tasselli al loro posto è tornato il martello che abbiamo imparato a conoscere. 

Ora però non esageriamo con le sparate, tipo pensare al titolo. :asd:

Rimane il rammarico di aver visto sbocciare l'amore dopo il divorzio. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

×