Jump to content

Recommended Posts

Il 1/5/2018 at 22:00 , 330tr ha scritto:

"I piloti hanno chiesto che le auto generassero più downforce dal basso ed ora il 66 per cento della deportanza viene generata dal fondo (19% in più rispetto al 2017). La riduzione del carico generato dalle nuove ali ha portato anche ad una considerevole riduzione della resistenza all’avanzamento, costringendo i piloti a frenare di più rispetto alla scorsa stagione."

È così difficile?

http://motorsportrants.com/indycar-2/dallara-dw12-aerokit-2018-analisi/

 

 

Ricapitoliamo le modifiche previste in F1.

L'obbiettivo è RIDURRE l'effetto "outwash" all'anteriore, cioè, se non erro, la creazione di vortici che spostano l'aria verso l'esterno diminuendo l'impatto delle ruote anteriori e aiutando a mantenere il sigillo d'aria sulle fiancate in sinergia col flusso "Y250" (facente le veci di minigonna); la semplificazione dovrebbe diminuire anche la capacità di tenuta di quest'ultimo.

In compenso aumentano la dimensione delle ali.
In definitiva: aumento del carico delle ali, diminuzione del carico del fondo.
Esattamente l'OPPOSTO di quanto visto in F.Indy, con le modifiche apprezzate da tutti i piloti.

Dulcis in fundo, il drag aggiuntivo (velocità minori) servirà ad aumentare (secondo queste teste pensanti) il differenziale di velocità a drs aperto.

Sono triste.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate, ma nel 2014 si videro un sacco di sorpassi "naturali" senza Drs,  e si poteva stare in scia.  Ma non mi pare che avessero maggior effetto suolo e minor carico alare.

E a quei piloti che dicevano che erano "facili", risponderei che è "facile" uscire di pista sull'asfalto e ritornare in gioco, ma vorrei vederli con sabbia e ghiaia.

Ricciardo rimpiange proprio le auto del 2014, e critica le monoposto 2017-18.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, sundance76 ha scritto:

Scusate, ma nel 2014 si videro un sacco di sorpassi "naturali" senza Drs,  e si poteva stare in scia.  Ma non mi pare che avessero maggior effetto suolo e minor carico alare.

E a quei piloti che dicevano che erano "facili", risponderei che è "facile" uscire di pista sull'asfalto e ritornare in gioco, ma vorrei vederli con sabbia e ghiaia.

Ricciardo rimpiange proprio le auto del 2014, e critica le monoposto 2017-18.

Sulla “facilità” c’era del vero a mio parere, nel senso che il rapporto grip/potenza era a favore del primo ma nell’evoluzione successiva si sono fatti prendere dall’isteria e hanno aumentato contemporaneamente potenza, grip meccanico e grip aerodinamico. Se avessero aumentato solo i primi due, riducendo ulteriormente quello aerodinamico, si sarebbe creata una situazione molto interessante a mio parere.

Peccato, un’occasione persa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hard, Medium (obbligatorie in gara) e  Soft le mescole per Silverstone

 

evidentemente i problemi avuti l'anno scorso dalle Ferrari hanno influenzato la scelta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, 330tr ha scritto:

Ricapitoliamo le modifiche previste in F1.

L'obbiettivo è RIDURRE l'effetto "outwash" all'anteriore, cioè, se non erro, la creazione di vortici che spostano l'aria verso l'esterno diminuendo l'impatto delle ruote anteriori e aiutando a mantenere il sigillo d'aria sulle fiancate in sinergia col flusso "Y250" (facente le veci di minigonna); la semplificazione dovrebbe diminuire anche la capacità di tenuta di quest'ultimo.

In compenso aumentano la dimensione delle ali.
In definitiva: aumento del carico delle ali, diminuzione del carico del fondo.
Esattamente l'OPPOSTO di quanto visto in F.Indy, con le modifiche apprezzate da tutti i piloti.

Dulcis in fundo, il drag aggiuntivo (velocità minori) servirà ad aumentare (secondo queste teste pensanti) il differenziale di velocità a drs aperto.

Sono triste.

Spero almeno che la voce “aumento dimensioni ali” non significhi un ulteriore allargamento delle anteriori :look:

Share this post


Link to post
Share on other sites

"larger span"..google translate lo traduce con ampiezza maggiore.:unsure:

Che vorrà dire? Io temo che...

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, 330tr ha scritto:

"larger span"..google translate lo traduce con ampiezza maggiore.:unsure:

Che vorrà dire? Io temo che...

Boh secondo voi è possibile allargare ulteriormente?

Ampiezza non potrebbe riferirsi ad un generico aumento di “superficie”?

Sono terrorizzato :ninja:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MauroC ha scritto:

Boh secondo voi è possibile allargare ulteriormente?

Ampiezza non potrebbe riferirsi ad un generico aumento di “superficie”?

Sono terrorizzato :ninja:

Su https://www.motorsportmagazine.com/news/f1/f1-changes-2019-aero-rules nei commenti se lo chiedono gli stessi anglofoni..parrebbe proprio width, larghezza..ma tutti sono piuttosto sgomenti. Com'è possibile andare oltre l'attuale larghezza? E che senso avrebbe? Qualcuno ipotizza che si parli di larghezza degli elementi, non dell'intera ala. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo le prime fonti questo dovrebbe essere il circuito cittadino di Miami. 

 

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, Gabriele Dri ha scritto:

Secondo le prime fonti questo dovrebbe essere il circuito cittadino di Miami. 

 

Mamma mia... speriamo di no.  :down:

A parte il doppio rettilineo parallelo infinito connesso da un tornantino stile AVUS, ma per il resto le solite odiose curva a 90°.... noooo bastaaaa :ueee::ueee:

  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Tecnicamente come Baku , 18 km di rettilinei qualche curva insulsa e un toboga da agility dog . 

A posto -_-

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, R18 ha scritto:

Sembra una pista da Formula E...

E non è un complimento

Pista corta comunque, poco più di 4 km di cui oltre due sono occupati da quei meravigliosi rettilinei

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me ricorda tanto Valencia in quanto a inutilità e bruttezza. Certo che sostituire Baku con questa, sembra un ulteriore passo indietro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, 330tr ha scritto:

Su https://www.motorsportmagazine.com/news/f1/f1-changes-2019-aero-rules nei commenti se lo chiedono gli stessi anglofoni..parrebbe proprio width, larghezza..ma tutti sono piuttosto sgomenti. Com'è possibile andare oltre l'attuale larghezza? E che senso avrebbe? Qualcuno ipotizza che si parli di larghezza degli elementi, non dell'intera ala. 

 

Tutti i i disegni che simulavano le modifiche 2019 mettevano in mostra le ali anteriori e posteriori più larghe...

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, djbill ha scritto:

A me ricorda tanto Valencia in quanto a inutilità e bruttezza. Certo che sostituire Baku con questa, sembra un ulteriore passo indietro...

No vabbé, questa porcheria batte ampiamente sia Valencia sia Yeongam...  è proprio tecnicamente insulsa, non ha una difficoltà che sia una,  non una curva degna di questo nome, ha più difficoltà tecniche la statale che faccio tutti i giorni per andare in dipartimento.  Una roba del genere non si è vista nemmeno "nei peggiori kartodromi di Caracas" (semi-cit.) :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, RC77 ha scritto:

No vabbé, questa porcheria batte ampiamente sia Valencia sia Yeongam...  è proprio tecnicamente insulsa, non ha una difficoltà che sia una,  non una curva degna di questo nome, ha più difficoltà tecniche la statale che faccio tutti i giorni per andare in dipartimento.  Una roba del genere non si è vista nemmeno "nei peggiori kartodromi di Caracas" (semi-cit.) :asd:

Forse ha ragione @R18 a dire che sembra un circuito di FE anche se quello di NY è più tecnico... Specie nella versione 2018

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Gabriele Dri ha scritto:

Secondo le prime fonti questo dovrebbe essere il circuito cittadino di Miami. 

 

Strano che non abbiano usato la Colin Avenue per fare qualcosa tipo Outrunner

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, djbill ha scritto:

Tutti i i disegni che simulavano le modifiche 2019 mettevano in mostra le ali anteriori e posteriori più larghe...

Non ne ho ancora visti, quindi le ali anteriori andrebbero a filo con le ruote o oltre? :wall:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, MauroC ha scritto:

Non ne ho ancora visti, quindi le ali anteriori andrebbero a filo con le ruote o oltre? :wall:

Una via di mezzo tra il filo ruota e la soluzione attuale e senza tutto il castello sopra per deviare i flussi

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, R18 ha scritto:

Sembra una pista da Formula E...

 

1 ora fa, Ayrton4ever ha scritto:

Sembra una pista di merda
fixed

3

è una merda
fixed del fixed.

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, 330tr ha scritto:

Vedere? Qualche disegno?

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.



×