Vai al contenuto
R18

World Endurance Championship 2018-2019

Recommended Posts


Inviata (modificato)

La diatriba è nata perchè si è dato risalto al fatto che è stato battuto il record del Nurburgring. 

Io la "vivo" nel modo migliore : mi godo un giro assurdo fatto su un mostro assurdo su una pista assurda. Non vedo motivi per cui dovrei gasarmi di meno tirando fuori la storia della vettura fuori regolamento, oppure il fatto che ai tempi di Bellof le vetture erano meno sicure  e quindi i piloti più eroi( si sono chiesti cosa succede se esci fuori da quelle curve a 330-350 km/h ?  Non rimane neanche la polvere).
Anzi dirò di più, è proprio il fatto che la vettura non rispetta i regolamenti a rendere il tutto tremendamente interessante.
Questione piloti : vorrei vedere quanti di quelli che corrono in F1 si sarebbero presi la briga di tirare a quel modo.

Sembra che siccome siamo nel 2018 allora è normale per una vettura di "libera progettazione" andare come un missile; un pò come è normale che 1+1 faccia 2.

Post dedicato ai molti che si sono scandalizzati perchè gli hanno toccato " l'eroe".  
 

Modificato da MagicSenna
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non definirei questa vettura illegale. Semplicemente, non risponde a nessun regolamento tecnico.

27 secondi per fare il Döttinger comunque è un dato impressionante. Quanto cazzo va forte questa macchina :asd: se non ho visto male, Bernhard addirittura frena nell'approcciare il Flugplatz.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il punto non è solo il tempo, ma dove accelera e quanto accelera...

Ho riso spontaneamente a 2.40-45 del video quando ho visto fare le curve in pieno

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io questa giusto per curiosità vorrei vederla girare a Montecarlo, Macao (cittadini), Barthust, Indianapolis ovale (velocita max e media), Mexico City (aria rarefatta) e Pikes Peak (dove i mostri sono di casa) per vedere come se la cava. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dopo i tanti problemi incontrati in questo inizio di stagione, Ginetta lascia i motori Mecachrome per gli AER. Il team Manor salterà la gara di casa a Silverstone.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Calendario provvisorio della stagione 2019-2020. Apertura a Silverstone con una 4h, stessa distanza che si correrà anche a Shanghai. Torna il Bahrain con una corsa di 8h e torna anche Interlagos, con una 6h a febbraio. 

DkylZhFXgAUAwe4.jpg:large

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

come si dice in questi casi, non tutto il male viene per nuocere. il ritiro di porsche sicuramente sarà stato doloroso, ancora più di quello di audi che comunque ci poteva stare dopo vent'anni, ma secondo me è stato un gran bene per il wec e le mans. se si andava avanti così per qualche anno ancora, si riviveva la stessa situazione di inizio anni 90. le condizioni perchè ciò avvenisse c'erano tutte.

bello anche vedere come prima i dpi americani erano poca roba secondo l'Aco, ora stanno sposando praticamente la stessa filosofia. tutto questo nel giro di un anno.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Disprezzare per poi copiare è la filosofia stessa della FIA, da ormai diversi anni ;) 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

certo, portare i dpi subito nel wec e a le mans non era affatto semplice, perchè mancava anzitutto l'interesse dei diretti interessati, solo il team penske con acura ( che però ha cominciato solo quest'anno) ha mostrato interesse. poi c'èra il no di toyota e il regolamento p1-l già approvato, incompatibile con i dpi.
alla fine penso che le decisioni prese per queste due stagioni prima dell'arrivo dei nuovi regolamenti , tenendo conto anche della situazione difficile che si è venuta a creare e gli errori commessi, siano state quelle più giuste. altre soluzioni non c'erano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

le notizie che girano per quanto riguarda i nuovi regolamenti: toyota è confermata, aston martin vicina a dire si, ma bisognerà valutare i tanti impegni che ha in corso.
mclaren è convinta, ma non partirà subito(stagione 2020/2021).in effetti i tempi sono stretti.poi  ci sono costruttori come glicknehaus, Koenigsegg,  Brabham, alpine che hanno mostrato interesse.
c'è anche ford,che spinge per una piattaforma comune tra l'imsa e wec, gli addetti ai lavori però continuano a essere pessimisti su questa ipotesi.
bmw e ferrari continuano a essere coinvolte,con Oreca, Onroak e Gibson.la bmw è interessata soprattutto per il progetto sull'idrogeno(2024), mentre per quanto riguarda la ferrari filtra sempre un cauto ottimismo su un possibile programma wec, ma dopo la finta di qualche anno fa non mi fido più di tanto.
per ora nessuna notizia( positiva o negativa) da parte di porsche, peugeot, audi, nissan. i regolamenti tecnici verranno approvati a dicembre.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io più che altro spero che ci siano sia le grandi Case che quelle più piccole. Le formule dominate dai costruttori danno spettacolo e competizione ma sono sempre "a rischio", come poi è successo per le LMP1 ibride.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i nuovi regolamenti in teoria dovrebbero dare spazio anche ai privati/piccoli costruttori. per me questo punto è fondamentale.l'impegno del costruttore è importante, ma è breve( nella maggior parte dei casi). i ritiri di peugeot e porsche lo dimostrano ampiamente. per dire,la rebellion( che da diversi anni ormai è  una squadra importante impegnata in lmp1) nel 2017 è passata in lmp2, perchè non poteva fare più nulla con le grandi case, che hanno investito cifre assurde, vicine a quelle di un programma di f1. follia.
sarà importante trovare un punto di equilibrio fra questi due mondi.  è difficile, ma non impossibile.

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vxjLreE.jpg

bvZ1Bpo.jpg

Cambio di livrea per la 6 ore di Shanghai per la Corvette #64

  • Like 2
  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bellissima.

sarà affidata a Tommy Milner e Oliver Gavin per la gara di Shanghai.che questo sia il primo passo per vedere 1-2 corvette impegnate in gte-pro per tutta la stagione 2019/2020 del wec?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, kaos80 ha scritto:

bellissima.

sarà affidata a Tommy Milner e Oliver Gavin per la gara di Shanghai.che questo sia il primo passo per vedere 1-2 corvette impegnate in gte-pro per tutta la stagione 2019/2020 del wec?

No, è semplicemente pubblicizzazione della Corvette in Cina.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'entry list della 6 ore di shanghai entry list shanghai
nuovamente assente l'unica ginetta rimasta, ora motorizzata aer. per adesso non c'è nessuna notizia ufficiale , qualcuno dice che il progetto va avanti comunque, nonostante tutti i problemi. ho paura però che salterà anche sebring, per una ragione di costi soprattutto.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

la scuderia Cameron Glickenhaus ha annunciato ufficialmente il suo impegno per la stagione 2020/2021 del wec / le mans. nei prossimi giorni ci saranno maggiori dettagli.

image.jpeg.c2441eac54d6be24aff92bf13d01124f.jpeg

 

Modificato da kaos80

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la glickenhaus scg003c spx, impegnata alla 24 Ore del Nürburgring di quest'anno.

image.jpeg.05729ead1728539d90139fd69b7200b2.jpeg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Conoscevo solo questa vettura, che tra l'altro fece la pole l'anno scorso. Ho scavato di più nella storia di Glickenhaus (che è davvero un personaggio incredibile, ma ammetto di cascare dal pero solo ora :asd:) e mi sono imbattuto nella Ferrari P4/5, progettata da Pininfarina su commissione dello stesso Glickenhaus: una roba pazzesca.

Auguro il meglio a questa squadra, hanno davvero una volontà di ferro. Farò il tifo anche per loro.

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il progetto è sicuramente ambizioso, sembra anche solido dal punto di vista economico.
ne verranno schierate due, ma non ho ancora capito bene se c'è, con i nuovi regolamenti, l'obbligo di schierare minimo due macchine. perchè magari un team piccolo preferirebbe partire da una,come succede in genere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

il prologo per la stagione 2019/2020 del wec si terrà al circuito di catalogna, il 24-25 luglio 2019. quindi si cambia dopo paul ricard e monza. il circuito spagnolo sostituirà la gara in austria nell'elms 2019.
il Rookie Test sarà invece in Bahrain il 15 dicembre 2019.

Modificato da kaos80

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

×