Vai al contenuto
The Rabbit

Formula E 2017-2018

Recommended Posts

Apriamo il topic per la stagione ventura riproponendo l'articolo riguardante le sue novità.

C'è subito una notizia importante: Robin Frijns starebbe pensando di cambiare squadra. Il motivo risiede nel fatto che l'olandese ha già un contratto con Audi per le corse GT, dunque l'accoppiata Andretti-BMW che va sempre più rafforzandosi creerebbe un conflitto tra le due Case tedesche. A prescindere dalla squadra, comunque, Frijns si dovrà prendere un periodo di pausa per operarsi al ginocchio destro che tanti problemi gli ha dato negli ultimi mesi.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Apriamo il topic per la stagione ventura riproponendo l'articolo riguardante le sue novità.

C'è subito una notizia importante: Robin Frijns starebbe pensando di cambiare squadra. Il motivo risiede nel fatto che l'olandese ha già un contratto con Audi per le corse GT, dunque l'accoppiata Andretti-BMW che va sempre più rafforzandosi creerebbe un conflitto tra le due Case tedesche. A prescindere dalla squadra, comunque, Frijns si dovrà prendere un periodo di pausa per operarsi al ginocchio destro che tanti problemi gli ha dato negli ultimi mesi.

E qui si aprono subito le vicissitudini del mercato.

Vengo e mi spiego.... allo stato attuale solo 2 scuderie hanno confermati piloti: il duo DAMS-Renault e la Dragon Penske con d'Ambrosio. 

Poi c'è il duo AUDI-Abt che seppur non ufficialmente confermato credo non vi siano dubbi. 

Quindi una griglia piloti:

DAMS-Renault: Buemi-Prost

AUDI-Abt: Di Grassi-Abt

Mahindra: Heidfeld?-Rosenqvist? (qui metto il punto ma non mi pare ci siano dubbi per la prossima stagione)

Virgin-DS Citroen: Bird?-Lopez? (metto i punti ma non credo ci saranno cambi di casacca)

TeCheetah-Citroen?: Vergne?-Sarrazin? (anche qui credo si possa parlare quasi di certezze)

TCR-NextEv: Piquet?-Turvey? (qui inizio a farmi qualche domanda del tipo: che pensa il campione del mondo brasiliano?)

Andretti-Andretti/MM (altro motore?): Frijns?????-Da Costa???? (che si fa? se andasse via Frijns chi si prende? Speed???)

Dragon-Penske: d'Ambrosio-Duval? (credo che anche qui si resti con la stessa formazione)

Venturi: Engel?-Dillmann? (qui si aprono domande considerando che entrambi i piloti sono assoluti debuttanti di quest'anno e Dillmann addirittura appena arrivato)

Jaguar-Williams: Carroll?-Eans? (mi spiacerebbe per Carroll perché ci ho sempre creduto ma Evans lo ha steso, che si fa?)

 

Cominciate a dirmi come si muove il mercato. 

Quest'anno sono arrivati debuttanti assoluti dalla GP2, Indy Light, WSR e ruote coperte. 

Sono arrivati vecchi formulisti come Carroll e Gutierrez. 

Ditemi voi.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io penso che a parte i nomi già ufficiali gli altri siano tutti più o meno in gioco. Chiaramente ci saranno delle riconferme, ma non saprei nemmeno dire quali a parte da Costa con Andretti visto il legame con BMW.

Non sarei neanche troppo certo di Daniel Abt, sinceramente. Audi potrebbe imporre anche l'altro pilota (magari proprio Frijns, chissà).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 minuto fa, The Rabbit ha scritto:

Io penso che a parte i nomi già ufficiali gli altri siano tutti più o meno in gioco. Chiaramente ci saranno delle riconferme, ma non saprei nemmeno dire quali a parte da Costa con Andretti visto il legame con BMW.

Non sarei neanche troppo certo di Daniel Abt, sinceramente. Audi potrebbe imporre anche l'altro pilota (magari proprio Frijns, chissà).

Quanto m'attizza quando il Fede si sguinzaglia :D 

Eh però se mi piazzi Frijns accanto a Di Grassi mi faresti veramente la coppia più forte del lotto, perché neppure il duo Heidfeld-Rosenqvist sono così possenti insieme e allora veramente alla DAMS tremate le AUDI sono arrivate. 

Però a sto punto Fede ti sbilanci e mi dai un nome da considerare per Andretti: Speed? De Silvestro? Andretti? Chi??

Modificato da aleabr

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Simona non ha più legami con Andretti, corre in Australia con Nissan. Speed era già stato "speso" per rimpiazzare Buemi a New York, potrebbero andare eventualmente a ripescarlo ma mi piace sempre pensare che la Formula E possa essere usata per far correre Marchetto, liberando un sedile IndyCar per chi se lo meriterebbe di più :asd:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Simona non ha più legami con Andretti, corre in Australia con Nissan. Speed era già stato "speso" per rimpiazzare Buemi a New York, potrebbero andare eventualmente a ripescarlo ma mi piace sempre pensare che la Formula E possa essere usata per far correre Marchetto, liberando un sedile IndyCar per chi se lo meriterebbe di più :asd:

Eh magari Marco si potrebbe rendere più utile in formula.e che in INDY e dare la possibilità di prendere un pilota di livello da affiancare al trio: RHR, Sato, Rossi. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una coppia ipotetica Di Grassi-Frijns sarebbe un capolavoro. E rischierebbe di ammazzare il campionato :asd: 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, AlessioA ha scritto:

Una coppia ipotetica Di Grassi-Frijns sarebbe un capolavoro. E rischierebbe di ammazzare il campionato :asd: 

OK prendiamo uno fra Felipe Nasr e Haryanto!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dalle dichiarazioni che ho lette in giro, confermo l'incertezza di Frijns in Andretti, mentre per Da Costa leggo come se fosse già bello che confermato. Lo stesso per Vergne in in TeCheetah. Questo mi fa pensare che per la prossima stagione ci siano già più conferme che incertezze.

Anche Sarrazin credo resterà dov'è arrivato: finalmente una squadra che gli può dare tanto quanto si merita. Non mi stupirei che un domani, giocoforza la sua esperienza ed il equilibrio in pista possa addirittura prendersi il posto di Capitano. Sia anche solo per l'apporto che porterà alla squadra fin da dicembre in termini di risultati. 

Non so ho quest'impressione....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Da Costa è pilota BMW, per forza non si muove. Se dovesse andarsene Frijns arriverebbe con tutta probabilità Alexander Sims, altro pilota di Monaco di Baviera.

Sarrazin ha quasi un'età a tre cifre, non parlerei troppo del suo futuro. Di certo la "retrocessione" in Toyota gli ha permesso di concentrarsi meglio sulla Formula E e, con una buona macchina, anche i risultati sono tornati, ma sinceramente faccio fatica a vedere una scuderia che possa puntare forte proprio su di lui.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, The Rabbit ha scritto:

Da Costa è pilota BMW, per forza non si muove. Se dovesse andarsene Frijns arriverebbe con tutta probabilità Alexander Sims, altro pilota di Monaco di Baviera.

Sarrazin ha quasi un'età a tre cifre, non parlerei troppo del suo futuro. Di certo la "retrocessione" in Toyota gli ha permesso di concentrarsi meglio sulla Formula E e, con una buona macchina, anche i risultati sono tornati, ma sinceramente faccio fatica a vedere una scuderia che possa puntare forte proprio su di lui.

Eccoti la risposta su Frijns: https://it.motorsport.com/formula-e/news/robin-frijns-teme-per-il-suo-futuro-allandretti-938016/

Da quanto si scrive qui nell'eventualità arrivano:

Alex Sims è già uomo BMW ma arriva dalle coperte e doveva debuttare a Monaco per sostituire Frijns. Arriva dalle F3 (F.3, GP3, Auto GP)

Tom Blomqvist è un altro che arriva dalle coperte. L'ultimo impegno sulle monoposto è del 2014 in F3.

Timo Glock. Eccolo il nome che volevo sentire. Il ritorno di un formulista che ha corso in F1 e CART e che potrebbe tornare tramite la formula.e. Questo si che mi piacerebbe. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sì, ho letto proprio quel pezzo. Avevo dimenticato le due alternative a Sims, ora che il DTM traballa si rischia di dover riassegnare un bel po' di piloti, anche se per BMW il WEC sarà senz'altro di grande aiuto.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sono alcuni spunti interessanti.

Io avevo capito che DS si sarebbe fatta un team proprio rilevando completamente Virgin e fornendo anche Techeetah, invece pare che rimangano gli inglesi e che siano i cinesi ad essere "assorbiti". Vedremo come si svilupperà la cosa, chiaro che se si associassero a Techeetah e tenessero i loro piloti avrebbero un team tutto francese, che non sarebbe male.

In più penso che da questa stagione si depennerà completamente la storia dei piloti che saltano le gare perché hanno altri campionati. Duval deve prendere una decisione e, a meno che Audi non lo metta sull'altra Abt, penso che lascerà la Formula E. Diverso il discorso di López, che non avrà più clash con il WEC e contemporaneamente deve considerare che il progetto LMP1 di Toyota non è destinato a durare, chiaro però che è legato a Citroën e se questa se ne va da Virgin...

Andretti ha precisato che la scelta dei piloti dipende ancora da loro e non da BMW, ma se si fanno i nomi di tre piloti a libro paga BMW per sostituire Frijns è ben chiaro come abbia detto una balla :asd:

Son d'accordo pure sul fatto che Piquet possa non avere voglia di farsi un altro campionato su un rottame del genere, così come poi anche Turvey che però non viene citato...

Si parla di un test Venturi per definire la nuova line-up. Quella attuale non è malvagia, non deve essere facile convincere un pilota a venire in Formula E per guidare una delle macchine peggiori del lotto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, The Rabbit ha scritto:

Andretti ha precisato che la scelta dei piloti dipende ancora da loro e non da BMW, ma se si fanno i nomi di tre piloti a libro paga BMW per sostituire Frijns è ben chiaro come abbia detto una balla :asd:

Andretti ha la libertà di scegliere uno dei piloti che gli proporrà la BMW :zizi: 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Andrea Gardenal ha scritto:

Andretti ha la libertà di scegliere uno dei piloti che gli proporrà la BMW :zizi: 

Testualmente, Roger Griffiths ha detto "The decision will be made by Andretti rather than BMW, which officially becomes the associated manufacturer with the team in season five". Che si presta comunque ad almeno un paio di interpretazioni :asd: 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qui arriva della ciccia: 

1) https://it.motorsport.com/formula-e/news/tre-opzioni-al-vaglio-per-la-maserati-in-formula-e-939312/

2) https://it.motorsport.com/formula-e/news/todt-tante-sorprese-nel-futuro-della-formula-e-939042/

3) http://www.formulapassion.it/2017/08/formula-e-la-minaccia-elettrica-divide-la-formula-1/

 

Vorrei premettere 2 considerazioni:

1) non capisco il perché si debba cercare lo scontro per forza quando si può parlare di alternative o complementarità. Il mondo medio italiano che gira attorno alla F1 si rinnova essere un branco di bimbi m***a senza testa ne coda che parla di F1 conoscendone poco più degli ultimi 10-15 anni. Parla con un'arroganza in bocca senza sapere neppure quello che dice guardando tutto dall'alto con arroganza e in modo saccente. 

2) Lo si dimostra in quanto nei forum in giro c'è solo polemica invece di analisi delle corse eguale a quello di un GP di F1. Questo è valido sia per la INDY che per la F1. Come c'è polemica in tutto quello che è diverso dalla F1 degli ultimi 10 anni. Si contestano le novità però poi si parla di monomarca e di mancanza nello sviluppo. Si parla di gare classiche poi però si rifiutano le gare su anelli che sono la storia del Campionato Americano e in parte lo era anche della prima F1. Ci si arrocca su posizioni astruse senza ricordarsi che a cavallo degli anni '60-'70 arrivarono tutte le alette e appendici che poi sono diventati spoiler ed alettoni. 

La domanda che mi pongo è....

C'è posto per tutte e 3 le sorelle, perché ci si deve per forza confrontare in modo malsano e cercare una perdente?

Io seguo tutte e 3 e questo mi rende più divertente tutto.

Evidentemente ho vedute più ampie della maggior parte di tutta quella gente che si riempie la bocca come manager di muretto navigati.

Il problema non sta nei campionati, ma in Italia nella maggior parte di chi li segue.

Buone corse... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Boh io leggo che avremo Halo anche in Formula E e ho già conati di vomito...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Penso che l'halo ormai lo vedremo un po' dappertutto.

Tornando al discorso di aleabr. In Italia va di moda insultare ciò che non è il top perché sono sfigati, pensionati o quant'altro e ti rende (o credi di renderti) fico agli occhi degli altri.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A tratti è puro fantamercato.

Il commento sotto ho smesso di leggerlo alla seconda riga, c'erano già abbastanza puttanate.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, The Rabbit ha scritto:

A tratti è puro fantamercato.

Il commento sotto ho smesso di leggerlo alla seconda riga, c'erano già abbastanza puttanate.

Vedi Fede è questo che mi fa irritare, il senso di 'sputtanamenti' gratuiti più pieni di rabbia, invidia e sopratutto sufficienza con cui, chi si definisce un esperto di F1, poi si rivolge e permette di dare sentenze sulla formula.e adesso e sulla INDY prima. Ora l'attenzione è presa dalla formula.e diventando il nuovo para fulmini in quanto attirata su di se un'attenzione mediatica un pizzicotto maggiore. Se fosse accaduto alla INDY sarebbe probabilmente accaduta la stessa cosa.

Non capisco perché se una formula può o diventa tanto o un po più attrattiva pendendo un po di spazio in più debba pendersi ingiurie e commenti cretini dal lettore medio di F1. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Boh a me non interessa. Ho smesso di dare attenzione cose del genere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi ricordo ancora quando la Red Bull spinse Jani in CART nel 2007 e si aspettava che vincesse il titolo per promuoverlo titolare in F1. Quell'anno corse per PKV al debutto e deluse molto le attese, tant'è vero che venne meno l'appoggio dal programma giovani Red Bull. Mi sono sempre dispiaciuto per il trattamento ricevuto da parte del pilota svizzero e sono contento che dopo tanti anni torni sulle monoposto di massima serie, oggi visto come un esperto e non come un giovane da stroncare. 

In un certo qual modo è un po un ritorno visto che poi la CART è confluita nella INDY dove ha vista la luce proprio la Dragon-Penske. 

Un altro non debuttante che va ad aggiungersi. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

×