Vai al contenuto
V6DINO

Arrows A4 '82

Recommended Posts

 

Arrows A4 '82 RSA.png

Arrows A4 '82.png

DATI GENERALI

Scuderia:    Arrows Racing Team
Anno di produzione:    1982
Motore:    Ford Cosworth DFV V8 2993cc.
Telaio:     Monoscocca in alluminio
Carburante e lubrificanti:    Elf
Pneumatici:    Pirelli
Luogo di Produzione:    Milton Keynes (GBR)
Progettista:    Dave Wass
Impiegata nel:    1982
Piloti:    Marc Surer, Mauro Baldi, Brian Henton
    
STATISTICHE    
    
GP Disputati:    15
Miglior risultato:     M.Surer 5° posto nel GP Canada 1982

 

   A4

La prima Arrows interamente concepita da Dave Wass non si rivelò particolarmente competitiva: la A4 era una vettura piuttosto tradizionale sull'ormai consueto schema Cosworth-Hewland e se a ciò si aggiunge la perdita di Riccardo Patrese passato alla Brabham non c'è da meravigliarsi se i risultati furono nel complesso proco brillanti. Nel corso della stagione la Arrows tentò anche di lanciare una nuova vettura nel tentativo di migliorare le prestazioni, ma anche la A5 non ottenne i risultati sperati.

A4-1.jpg

A4-2.jpg

    ( Massimo Piciotti )

 

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Segnalo d'aver aggiunto la versione che esordì senza successo in Sud Africa, prima gara della stagione, questo modello mi sembra presenti la prima rudimentale "copiatura" dalle fiancate stile McLaren, detto "coca cola". La cosa non funziono e venne subito abbandonata, oltretutto in quella stagione vennero reintrodotte le minigonne e quella soluzione non era strettamente necessaria.... 

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grande, sempre più particolareggiato...questo topic mi piace sempre di più!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ae653b43c01238fb760c0e35dbecf30a.jpg

L'anno della famosa Arrows biplano dei test invernali :-)

  • Like 3
  • WTF?! 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 13/6/2017 at 02:16 , adler ha scritto:

ae653b43c01238fb760c0e35dbecf30a.jpg

L'anno della famosa Arrows biplano dei test invernali :-)

Forse questo esperimento fu fatto a fine 1982 in vista del 1983 senza minigonne.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vettura che si rivelo un flop ed anche molto pericolosa.   Tambay, chiamato a sostituire Surer se ne scappò a gambe levate....

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Surer durante i test a Kyalami subì la rottura di una sospensione e si ruppe una gamba. Tambay diceva che la macchina non andava dritta.  Alla Arrows costruirono subito 5 telai della A4 ma era difettata (forse la dima era storta?) sta di fatto che solo a fine stagione arrivò la A5. 

2.JPG

1.JPG

3.JPG

14124982_10153924097487309_4751159174120498898_o.jpg

  • Like 2
  • WTF?! 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mauro Baldi al debbuto a Kyalami...

NnS5Wqc.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 29/12/2017 at 14:20 , leopnd ha scritto:

Mauro Baldi al debbuto a Kyalami...

NnS5Wqc.jpg

Sicuro sia Baldi? Il casco è di Surer... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Effettivamente è Surer, ma l'auto è quella iscritta per Baldi, ed è la stessa con cui Surer ebbe l'incidente... 

Dopo l'incidente a Surer venne diagnosticato una frattura ai talloni e venne dapprima sostituito da Tambay, che fece alcune tornate ma preferì lasciare perdere, la vettura era inguidabile e l'aria che si respirava ai box in quei giorni, dopo lo sciopero dei piloti, non era delle più salubri, e poi da Brian Henton che si trovava sul circuito per seguire la corsa da spettatore... 

Comunque Kyalami non fu fortunata alla Arrows, un'auto distrutta, un pilota all'ospedale e non qualifica per la n.29 di Henton e la n.30 di Baldi, che era al debutto nel Circus... 

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, massimo66 ha scritto:

Effettivamente è Surer, ma l'auto è quella iscritta per Baldi, ed è la stessa con cui Surer ebbe l'incidente... 

Dopo l'incidente a Surer venne diagnosticato una frattura ai talloni e venne dapprima sostituito da Tambay, che fece alcune tornate ma preferì lasciare perdere, la vettura era inguidabile e l'aria che si respirava ai box in quei giorni, dopo lo sciopero dei piloti, non era delle più salubri, e poi da Brian Henton che si trovava sul circuito per seguire la corsa da spettatore... 

Comunque Kyalami non fu fortunata alla Arrows, un'auto distrutta, un pilota all'ospedale e non qualifica per la n.29 di Henton e la n.30 di Baldi, che era al debutto nel Circus... 

Credo sia Surer al test di Kyalami prima dell'incidente

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, massimo66 ha scritto:

Dopo l'incidente a Surer venne diagnosticato una frattura ai talloni e venne dapprima sostituito da Tambay, che fece alcune tornate ma preferì lasciare perdere, la vettura era inguidabile e l'aria che si respirava ai box in quei giorni, dopo lo sciopero dei piloti, non era delle più salubri, e poi da Brian Henton che si trovava sul circuito per seguire la corsa da spettatore... 

Su ROMBO dell'epoca scrissero che, dapprima, fu contattato Mario Andretti ma le trattative non proseguirono in tempo utile. Poi, fu scelto Tambay che si trovava in vacanza alle Hawaii e dovette risolvere delle pratiche burocratiche legate al visto. Io sapevo anche che gli organizzatori del GP sudafricano avevano intenzione di fare da mediatori fra la Arrows e Ian Scheckter per dare a questi la possibilità di guidare la vettura. Di certo, sponsor locali non difettavano per allestire questo progetto.

Sempre su ROMBO venne scritto che vi erano fratture multiple 'che interessano entrambi gli arti ma quello che preoccupa di più è la lesione alla caviglia destra'.

"Senza un furto ci sarebbe stato Baldi nell'Arrows 'volata'". A parlare è Baldi:

XznMyRt.jpg


Questa, invece, è un'altra fotografia di Surer nel test a Kyalami:

IEPXovH.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 31/12/2017 at 17:48 , Elio11 ha scritto:

Su ROMBO dell'epoca scrissero che, dapprima, fu contattato Mario Andretti ma le trattative non proseguirono in tempo utile. Poi, fu scelto Tambay che si trovava in vacanza alle Hawaii e dovette risolvere delle pratiche burocratiche legate al visto. Io sapevo anche che gli organizzatori del GP sudafricano avevano intenzione di fare da mediatori fra la Arrows e Ian Scheckter per dare a questi la possibilità di guidare la vettura. Di certo, sponsor locali non difettavano per allestire questo progetto.

Sempre su ROMBO venne scritto che vi erano fratture multiple 'che interessano entrambi gli arti ma quello che preoccupa di più è la lesione alla caviglia destra'.

"Senza un furto ci sarebbe stato Baldi nell'Arrows 'volata'". A parlare è Baldi:

XznMyRt.jpg


Questa, invece, è un'altra fotografia di Surer nel test a Kyalami:

IEPXovH.jpg

ma quel foro all'interno della ruota anteriore a destra? nel cerchio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Povero Surer... nel 1980 si ruppe le gambe con l'ATS, nel 1982 altro crash...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quel foro è la presa d'aria del condotto raffreddamento dei freni... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, massimo66 ha scritto:

Quel foro è la presa d'aria del condotto raffreddamento dei freni... 

ah vero! spesso usavano le prese d'aria in vetroresina che uscivano fuori 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si vede che quell'alettone lo volevano usare ad ogni costo.... 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

×