Jump to content
R18

Mercato F1 2018

Recommended Posts

io prenderei Kubica o Di Resta.

Wehrlein non mi dice assolutamente nulla, per me non ha dimostrato nulla, non ha dominato Ericsson come mi sarei aspettato. E il fatto che la Mercedes non l'abbia preso nè per sè stessa nè "suggerito" alla Force India è indicativo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il 30/10/2017 at 16:01 , Guglielmi ha scritto:

Almeno ufficialmente Stroll non possiede azioni della Williams; al momento però il 20% delle azioni della scuderia è sul mercato, quindi potenzialmente potrebbe salire fino a quella quota (fermo restando che Frank ha ancora in mano direttamente più del 50% e Patrick Head il 9%). Ciò detto, è ovvio che Stroll abbia influenza nella squadra, non credo però al punto di mettere becco in chi sarà il compagno di squadra del figlio.

 

Sulla scelta, credo che se Kubica fosse al 100% non ci sarebbero stati dubbi. Con tutto il rispetto, nessuno degli altri pretendenti è vicino al suo livello (Massa forse, ma ormai è visibilmente in fase calante) e anche dal punto di vista dell'immagine è la scelta migliore. Purtroppo temo che non sia così e che quindi la scelta sia piuttosto difficile, considerando poi che la squadra non ha nessuna urgenza di scegliere visto che gli altri sedili interessanti sono già assegnati e che candidati anche validi - Kvyat, Wehrlein - non mancano.

 

Certo pensare di rivaleggiare con Force India e Renault (che al momento, insieme a McLaren, dovrebbero essere gli avversari di riferimento) con una line up composta da un giovane acerbo e del tutto inadeguato in qualifica e uno tra Kubica (fermo da sette anni e non integro fisicamente), Di Resta (mai fenomenale e fermo dal 2013), Wehrlein o Kvyat (che a me piace, ma sembra psicologicamente ko) non è un bel prospetto, al netto della regressione tecnica della squadra. 

si come ho detto prima non è scritto ufficialmente, però secondo me Stroll Senior possiede qualche azione, e la conferma (o almeno penso io) è arrivata con suo padre che paga la williams per fargli fare i test privati.

 

Poi sul primo pilota: penso che in questo momento vedo Wherlein con le quotazioni in salita e anche Kvyat sopratutto dopo che è stato rivelato che lo sponsor principale Martini ha detto che è solamente una possibile preferenza e non una cosa obbligatoria avere un pilota 25 anni in su, per cui vedo loro due insieme a Kubica i favoriti, non so se Massa rimane in lista ma dalle recenti dichiarazioni è più no che si, su di Resta a me dispiace che è il più sfavorito ma ho letto che l'unica cosa che hanno fornito ai giornalisti sul test è che di Resta abbia girato 2 decimi più veloce di Kubica ma conferme non ci sono state ancora quindi lascio tutto aperto ma personalmente non mi dispiacerebbe vedere di Resta titolare al netto di una lunga assenza 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/10/2017 at 09:58 , Gioele Castagnetta ha scritto:

ciao a tutti sono nuovo e faccio l'aggiornamento del mercato 2018 

 

Mercedes: Bottas alla fine è stato confermato mentre Hamilton dovrebbe rinnovare se non ora a fine stagione

Ferrari: Vettel alla fine ha prolungato ed è stato un bene mentre per quanto sia da sempre il mio preferito la prossima stagione dovrebbe essere l'ultima di kimi, per il suo posto è lotta Giovinazzi-Leclerc (personalmente preferirei il primo per nazionalità e spero che non me ne voglia il buon Charles) ma occhio al buon Ricciardo

Red bull: dopo aver rinnovato Verstappen, credo ci sia parecchia indecisione su Ricciardo perchè Marko lo vuole liberare a fine stagione mentre Horner lo vuole tenere ma se dovesse essere lasciato libero mi sorge un dubbio....chi al suo posto?

Williams: confermato senza ombra di dubbio Stroll grazie al padre (e sicuramente sarò l'unico a pensare che possiede segretamente qualche azione della williams) ce da sciogliere il dubbio sul primo pilota da affiancare a lance, che gli sarà sia da chioccia e sia svilupperà la macchina, tra Kubica, di Resta e Wherlein ma occhio che l'ultimo nome uscito dalla lista è niente meno l'epurato Kyatt

Force India: confermatissima la coppia Perez-Ocon nonostante gli screzi 

Renault: questa stagione Sainz ha sostituito Palmer (e ha portato con se lo sponsor estrella galicia) e con il bravissimo Hulkenberg la scuderia francese si appresta a inseguire il 6 posto nella classifica costruttori alle spese della Toro Rosso, la nuova coppia sarà confermata anche per la prossima stagione 

Toro Rosso: dopo la partenza di Sainz e il licenziamento di kyatt, la nuova coppia è formata da Gasly (sembra essere l'unico certo per la prossima stagione) e dal vincitore della 24 ore di le Mans e campione Wec, nonchè proprio ex pilota giovani red bull, Brendon Hartley che in caso di buoni piazzamenti potrebbe addirittura essere confermato per la prossima stagione anche perchè alternative mancano

Sauber: è molto facile che venga confermato Ericsson grazie anche ai proprietari che sono i suoi sponsor, mentre per la seconda guida al posto di Wherlein, che non verrà confermato sicuramente in virtù dell'accordo con Ferrari, potrebbe debuttare la prossima stagione il neo campione di formula 2 Charles Leclerc 

Mclaren: Dopo aver confermato il buon Vandoorne è arrivato finalmente il rinnovo di Fernando Alonso, anche se per un'anno, grazie sopratutto all'arrivo dei motori renault per la prossima stagione. Però sinceramente non ho ancora capito una cosa....che aspettano a fare fuori il racing director Eric Boullier? 

Haas: da capire chi rimarrà tra Grosjean e Magnussen visto che al 51% potrebbe essere titolare Giovinazzi la prossima stagione, chi rischia FORSE di più è il francese perchè il danese è arrivata questa stagione e sarebbe un peccato se anche questa volta non venisse confermato

 

Ma Ricciardo non è già confermato per il 2018?

Al limite si parla di 2019 e l'alternativa più naturale direi che è Sainz.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, MauroC ha scritto:

Ma Ricciardo non è già confermato per il 2018?

Al limite si parla di 2019 e l'alternativa più naturale direi che è Sainz.

no a quanto pare Marko vorrebbe sbarazzarselo per puntare solo su verstappen

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Gioele Castagnetta ha scritto:

no a quanto pare Marko vorrebbe sbarazzarselo per puntare solo su verstappen

Per il 2018 è confermato, il contratto scade alla fine della prossima stagione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il 2018 adesso non ha alternative... 

Ma poi Marko ci avrebbe pensato adesso a sostituire Ricciardo? A fine ottobre, dopo la stagione che ha fatto (che invece è stata ottima, a parte l'affidabilità della vettura) e con Sainz già prestato alla Renault?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se per il 2019 vuole sostituire Ricciardo direi che l’unica alternativa sensata sia Sainz

Share this post


Link to post
Share on other sites

E infatti non è così e anzi, in Red Bull vogliono rinnovargli il contratto. Sainz è il piano B se Daniel decidesse di andare via per il 2019. Ora non trovo più il link, ma sono le dichiarazioni di Horner stesso di qualche giorno fa: è prioritario mantenere entrambi i piloti. Non inventiamoci informazioni in base a voci di corridoio prese da chissà dove, per favore.

Che significa poi che Ricciardo "non vuole un'altra stagione come questa"? Che gli è successo?

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.formulapassion.it/2017/11/f1-williams-wehrlein-out-corsa-due-2018/ 

la williams ha tagliato alcuni nomi della lista che sono: di resta (peccato io una chance c'è l'avrei data), wherlein (che rimarrà cosi senza sedile almeno che accetta il ruolo di terzo pilota force india ma ne dubito) e massa che si ritirebbe di nuovo. Adesso i nomi sarebbero due, Kubica e Kyatt e a me nessuno dei due dispiace affatto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/11/2017 at 14:16 , Dark One ha scritto:

E infatti non è così e anzi, in Red Bull vogliono rinnovargli il contratto. Sainz è il piano B se Daniel decidesse di andare via per il 2019. Ora non trovo più il link, ma sono le dichiarazioni di Horner stesso di qualche giorno fa: è prioritario mantenere entrambi i piloti. Non inventiamoci informazioni in base a voci di corridoio prese da chissà dove, per favore.

Che significa poi che Ricciardo "non vuole un'altra stagione come questa"? Che gli è successo?

Il mio sogno è che arrivi in McLaren. Vediamo come va la McLaren - Renault, se si dimostrerà in grado di arrivare a podio, con un Alonso affamato posso capire che non ci sia spazio per Daniel. Ma se la McLaren avrà problemi, e Alonso si stuferà, chissà. 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Gioele Castagnetta ha scritto:

secondo la stampa svizzera la coppia piloti della prossima stagione della Sauber sarà Ericsson-Leclerc

Bella cagata, preferiscono una pippa (il biondo svedese intendo) al nostro Tonino Giovinazzi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Pep92 ha scritto:

Bella cagata, preferiscono una pippa (il biondo svedese intendo) al nostro Tonino Giovinazzi 

Comunque Giovinazzi non è che abbia fatto molto per impressionare in positivo quelli della Sauber eh...

Credo che per il momento se lo ricordino solo per le due macchine che ha sfasciato a Shanghai

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Pep92 said:

Bella cagata, preferiscono una pippa (il biondo svedese intendo) al nostro Tonino Giovinazzi 

Porta money se non erro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Andrea Gardenal ha scritto:

Comunque Giovinazzi non è che abbia fatto molto per impressionare in positivo quelli della Sauber eh...

Credo che per il momento se lo ricordino solo per le due macchine che ha sfasciato a Shanghai

e ci credo se stiamo parlando di una Sauber

quanti botti ha fatto con Haas e Ferrari? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto apprezzi Verstappen, Leclerc e in generale i piloti giovani bisogna stare cmq attenti. O meglio dovrebbero stare attenti i media non sovraccaricare troppo le aspettative per evitare di caricarli troppo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Pep92 ha scritto:

Bella cagata, preferiscono una pippa (il biondo svedese intendo) al nostro Tonino Giovinazzi 

E meno male, almeno non hanno peggiorato la loro situazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/11/2017 at 19:22 , Sikander ha scritto:

Il mio sogno è che arrivi in McLaren. Vediamo come va la McLaren - Renault, se si dimostrerà in grado di arrivare a podio, con un Alonso affamato posso capire che non ci sia spazio per Daniel. Ma se la McLaren avrà problemi, e Alonso si stuferà, chissà. 

L'unica cosa che non manca in McLaren sono i piloti. Con Alonso che farà secondo me almeno altri 2 campionati e Vandoorne che deve ancora avere una macchina decente da quando è in f1. Poi hanno Norris che è un altro talento. 

Share this post


Link to post
Share on other sites



×