Vai al contenuto

Recommended Posts

46 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Te lo dico che il campionato è equilibrato, le zavorre cambiano dopo ogni sessione di prova, ci mancherebbe altro :asd: sono gusti, ma a me un campionato che prevede 5 kg di penalità al marchio che fa la pole non piace per niente. Il DTM degli anni '90 era combattuto e non c'era il minimo artificio per ottenere lo spettacolo. Io penso che se adesso si affidassero al solo talento dei piloti, senza strani accorgimenti, il campionato sarebbe anche più bello.

Esteticamente son pure belle, ma a me non basta per niente. Fino a prova contraria, poi, i "prototipi da corsa" sono le LMP, le GT non lo sono e nemmeno vogliono esserlo (Ford a parte almeno :asd:). Queste DTM, ripeto, sono un miscuglio di tante tipologie di vettura senza essere niente nel concreto.

Certo che andrebbe rivisto il regolamento, e di questo se ne son resi conto pure gli organizzatori. Il regolamento tecnico prima di tutto, ma non è la Class One la risposta al problema... Serve lasciare più libertà, non snaturare la serie (o, meglio, uniformarla agli altri campionati similari). E poi si, anche quello sportivo (ma non è una piaga solo del DTM, perché anche il BoP in GTLM si pone più o meno lo stesso obiettivo). Oltretutto le zavorre credo siano del tutto ininfluenti nell'arco di un campionato:nonso:

Sul "prototipo da corsa" sapevo di creare un equivoco, ma non ho voluto modificare il post. Intendevo "auto da corsa", ma non derivata dalla serie quanto piuttosto nata per le gare ;) lo sono le GTLM, anche se ovviamente hanno le "controparti" di serie, e lo sono le DTM... Poi boh, avrò usato il termine sbagliato ma l'idea era questa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh le zavorre influiscono eccome, data la grande mole di componenti standardizzate previste dal regolamento tecnico. I risultati così differenti anche solo da un giorno all'altro lo dimostrano.

Per me l'ideale per il DTM sarebbe il regolamento del BTCC. Sarebbe meno "affascinante" ma le corse sarebbero vere e le macchine in pista potenzialmente molte di più.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, The Rabbit ha scritto:

Beh le zavorre influiscono eccome, data la grande mole di componenti standardizzate previste dal regolamento tecnico. I risultati così differenti anche solo da un giorno all'altro lo dimostrano.

Per me l'ideale per il DTM sarebbe il regolamento del BTCC. Sarebbe meno "affascinante" ma le corse sarebbero vere e le macchine in pista potenzialmente molte di più.

Si, ma "oggi a me domani a te". Se il GTLM venisse tolto il BoP salterebbero fuori le differenze filosofiche e prestazionali delle macchine, qui probabilmente si avrebbe ugualmente un campionato combattuto (proprio per la standardizzazione di telai, trasmissioni e chi più ne ha più ne metta).

Ripeto, per me i difetti son grandi ma le soluzioni son piccole, non serve la Class One per cambiare in meglio il DTM ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Appunto, è giusto che le differenze ci siano e che emergano i valori delle macchine. Con le zavorre praticamente indirizzano i risultati, se l'anno scorso a Hockenheim tutti i piloti di una Casa (non ricordo neanche quale) in qualifica sono andati piano apposta per non beccare altra zavorra un motivo evidentemente c'è. Negli anni '90 le zavorre erano prestazionali, venivano date ai migliori tre in gara, nel DTM di adesso metterle alle "macchine" non ha senso perché inevitabilmente chi ha più peso andrà anche più piano. È tutto falsato. E non è neanche detto che a conti fatti ci sia poi una compensazione, perché in gara ovviamente può succedere qualunque cosa.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che palle con ste due gare

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Comincia questo weekend il DTM, in gara-1 pole di Auer davanti a Paffett, Mortara e Glock. Solo 11° Wittman.
La gara alle 14.15, sarà un bel pomeriggio con DTM, MotoGP e WEC in contemporanea :asd:

Qui le qualifiche:

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Glock ha passato anche Paffett, adesso è secondo. Tamponamento nelle retrovie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Auer allunga:ninja: E' in giornata di grazia

E Paffett si fa rivedere negli scarichi di Glock

Modificato da giovanesaggio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per passare Glock, Paffett ha fatto una ca***a ed è andato lungo, finendo per essere passato anche da Edo. Auer, Glock, Mortara e Paffett le posizioni adesso. Wittman è rimontato dall'11 posizione ed adesso è 7. La prima delle audi è 8:blink:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cioè, Auer ha 10'' di vantaggio dopo 12 giri:ninja: 1'' al giro a tutti sta rifilando

Dietro sembra che Glock ne abbia di più

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ekstrom davanti a Wittman. Auer (forse) comincia a perdere, ma ha ancora a 7'' di vantaggio. Edo attaccato a Glock, sembrava che il tedesco ne avesse di più invece Mortara è sempre lì a mezzo secondo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche Mortara adesso, vediamo se riesce a prendere la posizione a Glock

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ce l'aveva fatta di un niente, poi Glock con le gomme più calde ha approfittato di un'incertezza per ripassarlo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Rockenfeller nel frattempo si è messo tra Glock e Auer, non ho capito come però:blink: Forse si era fermato all'inzio della gara e me lo son perso, la grafica lo segna già a posto con i pit

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Glock su Rockenfeller, Auer sempre leader ma ha perso circa un secondo al pit

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Glock davanti a Rockenfeller mentre mi distraevo con il WEC :asd:

Sorpasso standard al tornantino

Modificato da giovanesaggio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Solo Ekstrom e Duval son rimasti fuori, tutti gli altri han già fatto il pit

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si son fermati anche gli ultimi due, Ekstrom è rientrato 8.

La situazione dopo il giro dei pit, a 10 minuti dalla fine, è: Auer, Glock (a 2,6'' dal leader), Rockenfeller, Mortara, Paffett, Di Resta. Wittman 9,.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Finisce così:

1    Lucas Auer    57:23.598        36
2    Timo Glock    57:25.540    +01.942    36
3    Mike Rockenfeller    57:26.949    +03.351    36
4    Edoardo Mortara    57:27.582    +03.984    36
5    Mattias Ekström    57:27.873    +04.275    36
6    René Rast    57:29.453    +05.855    36
7    Gary Paffett    57:30.554    +06.956    36
8    Paul Di Resta    57:37.246    +13.648    36
9    Nico Müller    57:41.108    +17.510    36
10    Marco Wittmann    57:42.788    +19.190    36
11    Maxime Martin    57:44.398    +20.800    36
12    Bruno Spengler    57:45.102    +21.504    36
13    Augusto Farfus    57:48.949    +25.351    36
14    Loic Duval    57:57.941    +34.343    36
15    Robert Wickens    58:07.546    +43.948    36
16    Tom Blomqvist    58:08.554    +44.956    36
17    Maro Engel    58:15.123    +51.525    36
18    Jamie Green    58:26.542    +1:02.944    36
 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

×