Jump to content
R18

[Motomondiale] 2016.09 - GP Germania

Recommended Posts


Fenati al comando nella FP1 della Moto3, quattro decimi a Binder, Bastianini e Martín. Nella top ten anche Migno, Locatelli e Bagnaia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già tre cadute in pochissimi minuti della MotoGP: Redding, Lorenzo e Bradl. La cosa abbastanza inquietante è che sono cascati alla curva 11, fatto che con la Bridgestone asimmetrica era stato debellato. Vediamo come lavora la Michelin asimmetrica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sessione di MotoGP disturbata dalla pioggia. Con i pochi giri percorsi è stato Iannone il più veloce.

Escluse fratture alla mano per Lorenzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nakagami primo in Moto2 davanti a Zarco, Rins e Lowes. Baldassarri quinto davanti a Morbidelli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, The Rabbit ha scritto:

Già tre cadute in pochissimi minuti della MotoGP: Redding, Lorenzo e Bradl. La cosa abbastanza inquietante è che sono cascati alla curva 11, fatto che con la Bridgestone asimmetrica era stato debellato. Vediamo come lavora la Michelin asimmetrica.

Mamma mia, ma pioveva?

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, TexasTerror ha scritto:

Mamma mia, ma pioveva?

Ha cominciato a piovere poco dopo, ma leggermente. Certo è che già ieri Lorenzo si è detto molto preoccupato in vista di una gara bagnata.

Bastianini, Fenati e Bulega nelle prime tre posizioni della FP2 di Moto3. 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti ho letto le dichiarazioni di Lorenzo, non mi sembra mentalmente pronto per affrontare un'altra gara sul bagnato.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Malissimo le Yamaha nella FP2, con Rossi e Lorenzo quattordicesimo e sedicesimo rispettivamente. Primo tempo per Viñales (nonostante una caduta alla solita curva), secondo a sorpresa Iannone, terzo Márquez.

Nakagami si è invece ripetuto in Moto2 precedendo Morbidelli e Folger. Quarto Zarco davanti a Lowes, settimo Corsi e decimo Rins.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bastianini comanda anche la FP3 della Moto3 su Binder e Canet. Quarto Fenati, sesto Migno, settimo Antonelli e decimo Bagnaia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembrano risolti i problemi Yamaha ma con il solo Rossi, che firma il quarto tempo nella FP3 mentre Lorenzo è quindicesimo e dovrà passare per la Q1. Primo Márquez davanti a Iannone e Viñales. Nei dieci anche Dovizioso, nono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualifiche della Moto3 fermate con bandiera rossa per l'olio sparso dalla Mahindra di Webb. Ne ha fatto le spese Antonelli, caduto sullo sporco, che si è fratturato una clavicola.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, The Rabbit ha scritto:

Qualifiche della Moto3 fermate con bandiera rossa per l'olio sparso dalla Mahindra di Webb. Ne ha fatto le spese Antonelli, caduto sullo sporco, che si è fratturato una clavicola.

Possono dire quello che vogliono ma per me la bandiera rossa si poteva e si doveva esporre ben prima. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, TexasTerror ha scritto:

Possono dire quello che vogliono ma per me la bandiera rossa si poteva e si doveva esporre ben prima. 

Se non altro perché son caduti in quattro in quella zona.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giro insensato di Bastianini che dà tre decimi a Locatelli nonostante abbia dovuto superare due piloti all'esterno della curva 11.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chissà se Bastianini riuscirà a concretizzare domani, ottimo Navarro al rientro, direzione di gara con i riflessi appannati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lorenzo trova un tempo decisamente buono (per quello che s'è visto nelle libere) in Q1 e si assicura il passaggio in Q2, 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per 46 millesimi Lorenzo passa alla Q2 nonostante la caduta.

Share this post


Link to post
Share on other sites



×