Vai al contenuto
V6DINO

McLaren M7C

Recommended Posts

Inviata (modificato)

McLaren M7C '69 copia.jpg

DATI GENERALI

Scuderia  Bruce McLaren Motor Racing
Anno di produzione  1969
Motore  Ford Cosworth DFV V8 2993 cc   
Telaio  Monoscocca in alluminio
Carburante e lubrificanti  Gulf
Pneumatici  Goodyear
Luogo di produzione  Colnbrook (GBR) google.maps
Progettista  Robin Herd e Gordon Coppuck
Impiegata nel  1969
Piloti  Bruce McLaren

STATISTICHE
GP Disputati  10 (+1 fuori campionato)    
Vittorie  0
Podi  3

 

La famiglia delle "M7" fu la prima che consentì reali soddisfazioni in F.1 alla scuderia di Bruce McLaren che con la M7A vinse il suo primo Gran Premio da pilota-costruttore in Belgio nel 1968. Se la prima evoluzione datata ancora 1968 e siglata "M7B" era in realtà una modifica del telaio "3" rispetto alla configurazione originale con il posizionamento "outboard" dei serbatoi – la "M7C" è una vettura costruita ex-novo nell'inverno del 1969 con uno chassis modificato che tornava al tradizionale posizionamento dei serbatoi della "A" ma dotato di un telaio monoscocca completamente chiuso, più rigido e resistente del precedente, con una soluzione che era ripresa dalla M10A di F.5000. La vettura si rivelò competitiva e consentì a Bruce McLaren di piazzarsi a punti in tutte e sette le gare – su dieci – che riuscì a portare a termine, con tre podi ma senza vittorie. La bontà della vettura le permise una longevità non comune: fu infatti utilizzata ancora nel 1970 e 1971 dalle scuderie private di John Surtees e Jo Bonnier.

M7C.jpg

         ( Massimo Piciotti )

Modificato da V6DINO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti


×