Vai al contenuto
V6DINO

Dywa F1

Recommended Posts

Dyva F1.jpg

DATI GENERALI

Scuderia  Dywa
Anno di produzione  1979
Motore  Ford Cosworth DFV V8 2993 cc   
Telaio  Traliccio tubolare in acciaio   
Pneumatici  Goodyear
Luogo di produzione  Canegrate (ITA) google.maps
Progettista  Pietro Monguzzi
Impiegata nel  1980 (solo test)
Piloti  Pietro Monguzzi e Piercarlo Ghinzani

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1980, La Dywa F1 al GP Lotteria di Monza. P. Ghinzani era il pilota designato per la gara ma dopo poche tornate nelle prove libere ha optato per riconsegnare le "chiavi" al patron P. Monguzzi e, tornarsene a casa....

8021_Dywa_at_the_80_Gran_Premio_della_Lotteria_di_Monza.jpg

...comunque a me ricorda tanto anche una Merzario....

  • Like 3
  • WTF?! 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

COmk7Es.jpg

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come si può ben vedere questa è tutta un'altra macchina ed è del 1983. Non mi risulta sia mai scesa in gara e anche a foto siam messi male...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma era un secondo tentativo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nm1gCo9.jpg

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, leopnd ha scritto:

Ma era un secondo tentativo?

Si, tutta un'altra vettura con molto materiale della precedente. Bisogna fare il ritratto :asd:

Ora servirebbe una'immagine un po colorata.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 20/5/2018 at 00:07 , V6DINO ha scritto:

Si, tutta un'altra vettura con molto materiale della precedente. Bisogna fare il ritratto :asd:

Ora servirebbe una'immagine un po colorata.

Ho trovato un'altra immagine anche se poco chiara. Questa è a colori anche se di questi se ne vedono ben pochi. Mi sembra di capire però, dalle ultime foto sopra,  che sia verniciata di bianco solo la carenatura superiore dell'abitacolo che si allunga sino agli spoilers anteriori e le fiancatine posteriori triangolari che inglobano i radiatori.

5b03290e3d355_diwa0011983.jpg.df5de60a93011f96890d333c31025f51.jpg

 

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho trovato altre foto che documentano successivi sviluppi aerodinamici, soprattutto a livello di fiancate...

5b034d8b4f1b9_dywa001modificata.thumb.jpg.9b70b59020120915ada785dba8c23214.jpg

5b034da17f5dd_dywa001mod.jpg.99407ee001bbe97a9c94f6b317fec51e.jpg

 

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2fPKvlg.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grandi ragazzi, basta un piccolo imput e viene fuori una storia completa!!! 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nmH1GUI.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma veramente senza parole, una "Casa" carica di storia...e c'è anche abbastanza materiale per fare almeno una versione  della 010. Un giorno :D

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sarebbe anche da raccontare la storia della Riviera F1, ma si trovano solo scarne notizie purtroppo, ma rimane anche questa una storia da riscoprire... 

riviera-f1-1980.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, massimo66 ha scritto:

Ci sarebbe anche da raccontare la storia della Riviera F1, ma si trovano solo scarne notizie purtroppo, ma rimane anche questa una storia da riscoprire... 

riviera-f1-1980.jpg

E anche questo è un capitolo aperto di cui non mancherebbe molto.

La vettura è una Kauhsen ultimo modello, lo stessa che è poi diventata la Merzario A4. Di questa Riviera mi serve sapere almeno come è colorata   e mi ero riservato di provare a contattare il Colombo Alberto allora detto "il cappellone di Varedo" e, se mi capitasse di incontrare il Merzario Arturo porrei la domanda anche a Lui perché ho la sensazione che in queste vicende vi sia un sottile collegamento. ;)

Se questa ricerca va avanti è però necessario aprire un 3d specifico.

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 22/5/2018 at 22:49 , V6DINO ha scritto:

E anche questo è un capitolo aperto di cui non mancherebbe molto.

La vettura è una Kauhsen ultimo modello, lo stessa che è poi diventata la Merzario A4. Di questa Riviera mi serve sapere almeno come è colorata   e mi ero riservato di provare a contattare il Colombo Alberto allora detto "il cappellone di Varedo" e, se mi capitasse di incontrare il Merzario Arturo porrei la domanda anche a Lui perché ho la sensazione che in queste vicende vi sia un sottile collegamento. ;)

Se questa ricerca va avanti è però necessario aprire un 3d specifico.

E' chiaro che la somiglianza con la Kauhsen è notevole! Bisogna vedere cosa ci stava sotto la carrozzeria che qualche piccola differenza comunque la evidenzia, tipo la paratia verticale a lato delle fiancate che si alza poco prima delle ruote posteriori. Ho letto che la progettazione della vettura era stata affidata all'Ing. Giorgio Valentini e si parla anche dell'arrivo di una monoscocca dalla inglese Thompson. Il sostegno economico era dato dall'Achilli Motors, Le coq sportif, Speedline e altri. A inizio 1980 e a macchina praticamente finita, il tutto viene interrotto per cause ancora oscure. Successivamente, la monoposto fu smantellata per vendere i particolari sciolti, recuperarando così parte dei soldi spesi. A questo punto, per quello che tu dici, sono perfettamente d'accordo con te. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che la vettura derivi da una Kauhsen ne sono praticamente certo, anche la Merzario  presentava le paratie stile Williams ma non credo si tratti della A4 riciclata. Ricordo che quest'ultima  di Merzario venne acquistata in Svizzera e adattata per gare in salita spinta da un motore Alfa Romeo Montreal.

Dopo tutto, come si è visto di recente, Kauhsen ha fatto ben 5 vetture e da qualche parte sono andate ;) .  E che non ci siano foto della nostra Riviera nel 1980 è molto strano...

Ma forse è il caso di chiedere @leopnd la cortesia di spostare questi ultimi post in un 3d specifico per la Riviera F1.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aspetto qualche admin e provediamo... 716678.gif

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non so se me lo sono sognato o meno, ma sono quasi sicuro di aver visto una foto a colori, e che fosse blu carta da zucchero o una cosa del genere. Vedo se trovo qualcosa in archivio...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

aggiungo una ulteriore immagine della Montecarlo: dovrebbe essere la presentazione statica della vettura.

1986 MCA 3000 01.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

×