Vai al contenuto
Samurai

08 - Gran Premio d'Olanda 1974

Recommended Posts


Ronnie Peterson, Lotus 72/R8 - Ford

Continua il periodo negativo di Peterson che cerca di riscattare una qualifica mediocre (decimo tempo) con una gara arrenbante. Si libera prima di Jarier e poi di Reutemann ma al 35°  giro, quando si trova in settima posizione e sta raggiungendo Scheckter, rientra ai box per far fissare una ruota che si sta allentando.

Riparte furiosamente dalla 15ma posizione (penultima) e a suon di sorpassi e giri veloci (è suo il migliore in assoluto), pur staccato di due giri, conclude all'ottavo posto.

M8JQUzh.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Jacky Ickx, Lotus 72/R5-2 - Ford

Non va meglio a Ickx, anch'egli costretto ai box per un problema alla ruota e 11° al traguardo.

Tutt'altra musica rispetto al biennio precedente per la scuderia di Chapman.

A0MFNdT.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Jody Scheckter, Tyrrell 007/1 - Ford

La vittoria di Anderstorp ha proiettato Scheckter tra i pretendenti al titolo. La 007 sembra meno veloce di Ferrari e McLaren sulle dune olandesi ma il sudafricano disputa una corsa regolare che lo porta a concludere in quinta posizione, la stessa dalla quale era partito, e incamerare altri 2 punti per la classifica. Ora è quarto a -8 da Fittipaldi.

TEfaln5.jpg

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Patrick Depailler, Tyrrell 007/2 - Ford

Forse memore del fatto che l'incertezza al via gli è probabilmente costata la vittoria in Svezia, il francese parte a razzo dalla quarta fila (ottavo tempo) e si presenta alla Tarzan in terza posizione e vi rimane fino a metà gara, preceduto solo dalle imprendibili Ferrari. Purtroppo però ha chiesto troppo alle sue Goodyear che lo costringono a rallentare e a cedere il passo a Fittipaldi, Hailwood e Scheckter.

Porta comunque a casa un punto.

AeTEWed.jpg

z0bpWfW.jpg

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Emerson Fittipaldi, McLaren M23/5 - Ford

Le McLaren tornano ad essere competitive in Olanda dove Fittipaldi ottiene il terzo miglior tempo in qualifica ma rimane chiuso all'ingresso della Tarzan e transita solo sesto al termine del primo giro. Il paulista non si perde d'animo e con calma supera prima Scheckter, poi il compagno Hailwood e infine l'altra Tyrrell di Depailler, salendo così sul podio nel giorno del suo 50° GP.

Questo gli consente di rimanere in testa al campionato con 31 punti, uno più di Lauda.

ToXux5c.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Denny Hulme, McLaren M23/6 - Ford

Terzo ritiro consecutivo, questa volta per un problema elettrico.

cVb3dmx.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Clay Regazzoni, Ferrari 312 B3/014

Regazzoni comincia a soffrire la maggior velocità del giovane compagno che gli rifila ben sei decimi in qualifica.

La tensione lo porta a sbagliare la partenza e transitare quarto al primo passaggio. In soli due giri recupera la seconda posizione ma Lauda ormai è lontano.

Con i 6 punti guadagnati è ora terzo in classifica, scavalcato proprio da Niki.

3p0aD9i.jpg

mpql2wP.jpg

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Niki Lauda, Ferrari 312 B3/015

Impeccabile sia in prova che in gara. La B3 è di un altro pianeta, Fittipaldi, terzo, paga 1"25 in qualifica.

L'austriaco allunga progressivamente nei confronti di Regazzoni e conquista la seconda vittoria, seconda doppietta stagionale per il Cavallino; non succedeva dal 1970.

In classifica Lauda è secondo, a una sola lunghezza dal leader Fittipaldi.

J3yG1QW.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tom Pryce, Shadow DN3/3A - Ford

Don Nichols affida la vettura n°16 al giovane gallese che aveva già esordito a Nivelles sulla Token.

z1p3yTx.jpg

 

Pryce si presenta con un ottimo 11° tempo in qualifica ma alla prima curva Hunt gli assesta una ruotata che lo mette fuori corsa.

0YqCDnU.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Jean-Pierre Jarier, Shadow DN3/2A - Ford

Ancora un GP pieno di problemi tecnici e ritiro per la rottura della frizione.

LYJpHal.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Jochen Mass, Surtees TS16/04 - Ford

La Surtees lascia a piedi Pace in seguito alla sua sfuriata svedese e porta una sola TS16 per Mass, che si deve ritirare dopo soli 8 giri per la rottura di un semiasse.

IDLwkFE.jpg

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tim Schenken, Trojan T103/1 - Ford

Ritorna la Trojan dopo che gli organizzatori di Anderstorp ne avevano respinto l'iscrizione.

La modifica aerodinamica all'anteriore non serve a evitare la mancata qualificazione.

P3tw57Q.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

James Hunt, Hesketh 308/2 - Ford

Vanificata la bella prestazione di Anderstorp.

Dopo l'ottimo sesto tempo in prova, Hunt parte male e non trova di meglio che buttare fuori Pryce alla prima curva. Sospensione piegata e gara finita per entrambi.

as26uot.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

John Watson, Brabham BT42/2  - Ford

Ottima gara, settimo posto finale.

lzDp5CE.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mike Hailwood, McLaren M23/7 - Ford

Velocissimo in qualifica e al via, corre una gara regolare e porta a casa un meritato quarto posto.

iOKgzs9.jpg

 

E al secondo giro fa venire un bello spaghetto a Clay :asd:

 

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Resoconto della gara in lingua inglese. Le informazioni riguardo alla fonte sono visualizzabili all'interno delle immagini:

fWzHsu2m.jpgVBKnF8Hm.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Elio11 ha scritto:

Resoconto della gara in lingua inglese. Le informazioni riguardo alla fonte sono visualizzabili all'interno delle immagini:

fWzHsu2m.jpgVBKnF8Hm.jpg

E' la chiosa perfetta di ogni topic.

:up:

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

×