Vai al contenuto
alessandrosecchi

04 - Gran Premio di Francia 1954

Recommended Posts


zzzzzzzzzzz z.jpg

I preparativi sul campo delle debuttanti Mercedes-Benz W196 (in versione 'carenata', viste le caratteristiche del circuito francese).

Queste sono le vetture di Herrmann e Fangio (18).  

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

reims   54.jpg

Prima fila: Juan Manuel Fangio, Karl Kling e Alberto Ascari.

 

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Formula1-1954_french_grand_prix_start2.jpg

Pochi attimi al via! Da notare la pericolosa posizione del meccanico sulla destra (forse per un ultimissimo intervento alla Maserati di Ascari).

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
24 minuti fa, Andrea Gardenal ha scritto:

Solo a vederle le Mercedes sembravano tipo 10 anni avanti rispetto a tutte le altre

Hai ragione, soprattutto questa versione che sembrava anche di un'altra categoria (una Sport di quell'epoca mi dà, almeno esteriormente,

una sensazione di maggiore modernità rispetto alle F1 dello stesso periodo).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

zzzzzzzzgp-francia-gonzalez_1954_france_01_bc.jpg

Gonzales con la Ferrari 553 si gira a Thillois e si può intuirne il motivo.

Una volta messa la vettura in posizione più sicura, controlla l'arrosto'....

 

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le Gordini T16

zzzzzpollet54.jpg

Quella di Jaques Pollet....

zzzzzzbehra54.jpg

....e quella del sesto e ultimo classificato Jean Behra (....con una bella camicia scozzese).

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1954_FRA.jpg

thi pb 54.jpg

La Maserati 250F bicolore di Prince Bira. Quarto al traguardo, dopo aver lottato anche per il podio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

thillois54.jpg

Fangio a Thillois. In fondo è visibile l'Auberge de la Garenne.

thF553 54.jpg

Ancora Josè-Froilan Gonzales, qui però in piena azione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, elvis ha scritto:

 

thi pb 54.jpg

La Maserati 250F bicolore di Prince Bira. Quarto al traguardo, dopo aver lottato anche per il podio.

Salve a tutti

Prince Birabongse Bhanudej Bhanubandh, più semplicemente Prince ''Bira'', Principe del Siam (l'odierna Tailandia) inalberava sulla sua Maserati (iscritta come  i colori nazionali del Siam ... famoso, ricco e nonostante questo fardello anche, nel suo piccolo, talentuoso ... non ebbe mai la gioia del podio in un Grand Prix valido per il Mondiale ma ne colse sei in gare non titolate e comunque indicate come ''Gran Premio'' (dicitura decisamente abusata e rubata all'ippica'') tra cui due vittorie a Goodwood nel '50 Richmond Trophy (footo postata in ''le foto d'epoca'') e prorpio nel '54 a Chimay per il Grand Prix des Frontieres.

alla prossima

Franz

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

fra54.jpg

Kling - Fangio - Herrmann

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Due Ferrari 625

gpf54.jpg

La 'ufficiale' di Maurice Trintignant (ritirato).

34 sm.jpg

E quella dell'Ecurie Rosier' che tanto bene si comportò nelle mani del francese Robert Manzon, terzo arrivato

(meritava un'immagine migliore ma, purtroppo, non ho trovato di meglio...) 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

reims54.jpg

Hans Herrmann attorniato dai suoi tecnici....

reims 54.JPG

....e in un passaggio sotto al ponte Dunlop

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La Ferrari iniziò a incasinarsi con la 625 e la 553 (poi divenuta 555).

La 625 (vittoriosa al G.P. Inghilterra '54 e al G.P. Monaco '55) fu complessivamente superiore alle 553-555, che non convinsero mai appieno i piloti, eccettuata la vittoria di Hawthorn in Spagna '54.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tutte 4 cilindri, se non sbaglio.. (immagino derivazione F2).

Non capisco questa scelta; già nel '53 la 6 cilindri Maserati aveva recuperato il gap, e il 4 cilindri, in Ferrari, era visto come il motore "povero", non certo adatto alle esigenze della Formula maggiore...

Detto questo il telaio "Squalo" e "Supersqualo" proprio non andavano. Chissà qual era il motivo tecnico, e se c'entrasse il posizionamento dei serbatoi ai lati (ma non penso).

Fatto sta che la F2 modificata diede i migliori risultati..

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1954fr.JPG

Ferma per guasto alla trasmissione, la Maserati 250F iscritta dalla 'Gilby Engineering' per Roy Salvadori

fra 54.JPG

L'inglese Ken Wharton alla guida di una 250F della 'Owen Racing Organisation' 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, 330tr ha scritto:

Mi è venuta in mente la storia di Lampredi e del 2 cilindri. Può quel progetto aver bloccato i possibili sviluppi verso un 6 o un 12?

Qui un breve excursus sul fattaccio:

http://www.modelfoxbrianza.it/Motori_in_linea_Ferrari.htm

 

Sul divorzio di Lampredi c'è anche la sua versione dei fatti, che collide fortemente.

Dovremmo forse aprire un topic apposito, oppure parlare nel topic tecnico dei motori da Gran Premio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1954.jpg

 

hh.jpg

Attorno al primo quarto di gara, cede uno dei motori Mercedes. E' quello montato sulla vettura di Herrmann....
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

×