Jump to content
Kraven VanHelsing

Chi segue ancora la F1?!

Recommended Posts


20 minuti fa, alessandrosecchi ha scritto:

Vorrei avere la sua età per capire se è possibile pensare volutamente certe cose.

Magari scopriamo che i GGGiovani d'oggi la pensano in gran parte come lui e @Andrea Gardenal e @The Rabbit sono due straordinErie eccezioni

Io mi tengo i nostri :asd:

 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, alessandrosecchi ha scritto:

Poltronieri e Coniglio :asd: 

Uè uè Zermiani :asd:

Io comunque ho la parvenza di un de Adamich (più che altro per gli sfondoni che spesso mi "concedo") :asd:

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Uè uè Zermiani :asd:

Io comunque ho la parvenza di un de Adamich (più che altro per gli sfondoni che spesso mi "concedo") :asd:

Tu e De Adamich non andate d'accordo, ricorda

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, alessandrosecchi ha scritto:

Tu e De Adamich non andate d'accordo, ricorda

Diciamo che il figlio in quanto a sfondoni ricorda bene il padre (anche se 20 anni fa era molto più sveglio...) :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, mrk-cj94 ha scritto:

sono d'accordo;

oltre al fatto che il web oggi ci sguazza sulla reputazione che ha Bernie sullo stesso, con articoli che spuntano ogni giorno su presunte dichiarazioni, spesso che cozzano di brutto con parole del giorno prima o spesso trasformando battute (cosa che Allievi a Paddock ha spesso dovuto ripetere, ultimo esempio la griglia invertita) in dichiarazioni ufficiali (clickbaiting anyone?)... ormai credo che Ecclestone stesso ci giochi sopra, sparando la prima cosa che gli passa per la testa e vedendo un po' quanti allocchi lo prendono sul serio...

poi oh gli articoli basati sui passaparola NON confermati lo fanno un sacco di giornalisti professionisti quindi non è mica strano che il fenomeno si estenda agli altri.

sulla qualità dell'operato di Bernie (e sul suo peso, cioè chi dice che la sua opinione sia ancora decisiva? magari è TUTTO in mano ai suoi delfini e lui ci mette solo la faccia) dovrei informarmi per bene prima di sentenziare sul sì/no

 

la mia era una semplice constatazione, ma credo di poter dire che quello che ti viene contestato sia piuttosto distante dalla valutazione dell'operato di Ecclestone.

Faccio un esempio: il primo ricordo sfuocatissimo che ho della Formula uno risale al 1979 (per esserne certo ho dovuto indagare in seguito), della stagione 1980 ricordo distintamente alcuni Gran Premi. Poi ho seguito fino al 2001.

Nel corso degli anni ho letto quintali di libri e

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Albi66 said:

No, per Vanzini sono "le" Becketts...

 

1 hour ago, Albi66 said:

Oppure... LE Arquibancadas...sempre by Vanzini....

 

Quanta ignoranza... Se la parola ha la "S" finale vuol dire che è al plurale :asd:

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, gio66 ha scritto:

Ah.

Quindi, dal momento che ci conosce bene, è venuto a trollare allegramente.

Molto bene :asd:

 

Il punto è che secondo me non trolla. Quindi quasi peggio.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Muresan80 ha scritto:

Il punto è che secondo me non trolla. Quindi quasi peggio.

Trolla, trolla...

Riconosco la tecnica da twitstar :asd:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, gio66 ha scritto:

Trolla, trolla...

Riconosco la tecnica da twitstar :asd:

 

Ti dico io su Twitter e Fb l'ho insultato pesantemente, ma non fa una piega , pure qualche pilota l'ha inusitato pesantemente eppure lui dritto per dritto...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Jps76 ha scritto:

 

Stasera sto pc mi fa proprio girare le balle...:asd:

 

Edited by Jps76

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse mrk-cj94 ha fatto dei paragoni un pò azzardati, ma sul fatto che la F1 di 20 anni fa fosse criticata similrmente come oggi è vero (ovviamente lasciando stare i discorsi sulle novità quali drs et simili che non sono paragonabili tra le due epoche)...ancor prima, già 36 anni fa, Vittorio Brambilla affermava che la Formula 1 stava via via perdendo il proprio fascino perchè ormai il pilota era una figura di secondo piano rispetto al passato quando le abilità di guida tra i vari piloti riuscivano a fare maggior selezione

L' appeal del motorsport è in calo da anni e se ne discusse anche in un altro thread...oltre agli ascolti tv, il calo di presenze è anche in pista, dalle categorie top sino a quelle "amatoriali"...già le gare in salita (quelle piu' vicine a tutti, secondo me) vedono una partecipazione nettamente in calo rispetto a 20 anni fa perchè ormai gli interessi del pubblico sono altri...e qui concordo con chi ha fatto esempi in tal senso

Edited by Kitt
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

è anche vero il fatto che in genere si preferisce il passato al presente, un po' per tutte le cose. Il punto è che per la F1 questo rimpianto mi sembra inevitabile per quello che la F1 è diventata...

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minutes ago, Kitt said:

Forse mrk-cj94 ha fatto dei paragoni un pò azzardati, ma sul fatto che la F1 di 20 anni fa fosse criticata similrmente come oggi è vero (ovviamente lasciando stare i discorsi sulle novità quali drs et simili che non sono paragonabili tra le due epoche)...ancor prima, già 36 anni fa, Vittorio Brambilla affermava che la Formula 1 stava via via perdendo il proprio fascino perchè ormai il pilota era una figura di secondo piano rispetto al passato quando le abilità di guida tra i vari piloti riuscivano a fare maggior selezione

L' appeal del motorsport è in calo da anni e se ne discusse anche in un altro thread...oltre agli ascolti tv, il calo di presenze è anche in pista, dalle categorie top sino a quelle "amatoriali"...già le gare in salita (quelle piu' vicine a tutti, secondo me) vedono una partecipazione nettamente in calo rispetto a 20 anni fa perchè ormai gli interessi del pubblico sono altri...e qui concordo con chi ha fatto esempi in tal senso

Beh, i piloti attuali non hanno un fisico da atleti. Troppo magri...

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Kitt ha scritto:

Forse mrk-cj94 ha fatto dei paragoni un pò azzardati, ma sul fatto che la F1 di 20 anni fa fosse criticata similrmente come oggi è vero (ovviamente lasciando stare i discorsi sulle novità quali drs et simili che non sono paragonabili tra le due epoche)...ancor prima, già 36 anni fa, Vittorio Brambilla affermava che la Formula 1 stava via via perdendo il proprio fascino perchè ormai il pilota era una figura di secondo piano rispetto al passato quando le abilità di guida tra i vari piloti riuscivano a fare maggior selezione

L' appeal del motorsport è in calo da anni e se ne discusse anche in un altro thread...oltre agli ascolti tv, il calo di presenze è anche in pista, dalle categorie top sino a quelle "amatoriali"...già le gare in salita (quelle piu' vicine a tutti, secondo me) vedono una partecipazione nettamente in calo rispetto a 20 anni fa perchè ormai gli interessi del pubblico sono altri...e qui concordo con chi ha fatto esempi in tal senso

Il fatto è che tutti ci ricordiamo di tutti i piloti di allora (60/70/80) per un tratto specifico della loro personalita' umana e/o agonistica.

Qualcuno si ricorda qualcosa di Sutil,Klien,Di Grassi,Glock,D'Ambrosio,Pic,DiResta,Bottas,Gutierrez ?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Ayrton4ever ha scritto:

è anche vero il fatto che in genere si preferisce il passato al presente, un po' per tutte le cose. Il punto è che per la F1 questo rimpianto mi sembra inevitabile per quello che la F1 è diventata...

Il fatto è che forse si pensavano le stesse cose anche 30 anni fa...quelli cresciuti vedendo la F1 degli anni 60-70 non gradivano i cambiamenti della F1 degli anni successivi...e così via...

 

9 minuti fa, djbill ha scritto:

Beh, i piloti attuali non hanno un fisico da atleti. Troppo magri...

Forse sbaglio, ma credo che i piloti di F1 abbiano il fisico che gli viene imposto di avere, non a caso ci sono regole molto restrittive in tal senso...regole che Mansell criticò già nel 2013 

 

“E’ sbagliato, non sono fantini” ha dichiarato Mansell. “Anni fa, non avevamo il traction control o il servosterzo. Dovevi essere un pilota forte e c’erano molti piloti forti. Con questi limiti di peso, non sarebbero stati in grado di guidare molti anni fa o avrebbero guidato con molta difficoltà. Quindi penso che i limiti debbano essere un pò incrementati per permettere alle vetture di girare con un pò di zavorra in modo da non penalizzare troppo i piloti più grossi”.

Diversi piloti hanno già espresso preoccupazioni. Mark Webber non sarà in F1 l’anno prossimo ma ha ammesso che la sua altezza di 182 cm e il suo peso di 75 Kg sono già stati un ostacolo negli anni scorsi e i limiti di peso l’hanno costretto “a non mangiare negli ultimi cinque anni” spiegando che il peso ideale di un pilota ora è di 60-65 Kg.

Jenson Button è sempre perfettamente in forma ma il suo peso è di circa 74 Kg: “Amo allenarmi ma ci sono cose che non posso fare perchè devo mantenere un peso ben preciso: non mangio i carboidrati, non posso incrementare la massa muscolare. E l’anno prossimo sarà peggio. Penso che nessun team avrà zavorra l’anno prossimo”.

 

Ed i 62 kg di Vettel o i 59 di Massa sono tutto un dire...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Muresan80 ha scritto:

Schumacher nel 1994 era 75 kg.

Prima o dopo Interlagos? :asd:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altra cosa. Gli ascolti mondiali crescono esponenzialmente quando vince la Ferrari. E di questo Bernie è perfettamente conscio. La Ferrari è il brand portante di questo sport, e si vede anche dalla ripartizione delle entrate.

Ma non sarà più possibile ripetere le cifre mostruose raggiunte con Schumacher, per tutta una serie di motivi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites



×