Jump to content
Osrevinu

Mercedes ha violato divieto test?

Recommended Posts

Beh se il tuo padrone ti ordina di ammazzare tu sei complice e assassino, mica incolpevole.

Ma che paragone è? Non c'entra assolutamente niente.

Se Brawn è andato dai piloti e gli ha detto: "Oggi si prova" i piloti che dovevano dire?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Difficile che però poi Brawn trovi l'impegno economico per portare avanti un progetto del genere. Nel suo primo ed unico anno, meno male che ha vinto le prime gare, altrimenti eran dolori con gli sponsor.

 

Brawn è il miglior curatore fallimentare della F1. E il curatore fallimentare è sempre quello che mangia di più in qualsiasi fallimento.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che paragone è? Non c'entra assolutamente niente.

Se Brawn è andato dai piloti e gli ha detto: "Oggi si prova" i piloti che dovevano dire?

Quoto. Tra l'altro, noi non lo sappiamo ma ai piloti potrebbe essere stato detto che il test era regolarmente autorizzato.

Certo, farebbero un po' la figura degli scemi perché un sospetto dovrebbe essergli venuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che paragone è? Non c'entra assolutamente niente.

Se Brawn è andato dai piloti e gli ha detto: "Oggi si prova" i piloti che dovevano dire?

Dovevano dirgli "ma come, non sono vietati i test? E perché mai dobbiamo arrivare lì e correre come ladri tutti anonimi?".

Si sono resi complici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente non credo che uno come Ross Brawn si illuda di poter organizzare un test del genere con la speranza di non venire scoperto da nessuno.

 

Scoperto sì, ma non punito...

Seguendo il pensiero di Ferrari F1, si potrebbe pensare che il tutto sia stato organizzato sapendo che la mercedes sarebbe comunque rimasta impunita. Ecco perchè Brawn rilascia dichiarazioni così ingenue.

Io non la penso così, ma effettivamente un ragionamento del genere può essere plausibile. Se fosse vero, domani ne avremmo una prima prova: una sentenza di assoluzione confermerebbe questa teoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In un mondo perfetto sposerei la tesi di White Star... aspetto il giudizio di domani con ansia, sinceramente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovevano dirgli "ma come, non sono vietati i test? E perché mai dobbiamo arrivare lì e correre come ladri tutti anonimi?".

Si sono resi complici.

Certo come no... secondo te i piloti comandano più dei team manager? Sai quanto gliene frega.
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

In un mondo perfetto sposerei la tesi di White Star... aspetto il giudizio di domani con ansia, sinceramente.

Non succederà  assolutamente niente. 10 euro che finisce tutto in una bolla di sapone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovevano dirgli "ma come, non sono vietati i test? E perché mai dobbiamo arrivare lì e correre come ladri tutti anonimi?".

Si sono resi complici.

 

Sì, è proprio per questo che hanno ingaggiato Hamilton, per depurare la loro anima losca. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fondamentalmente, comunque, questi casini nascono nel momento in cui i regolamenti sono troppo restrittivi.

Più stringi, più trovi il furbo di turno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo come no... secondo te i piloti comandano più dei team manager? Sai quanto gliene frega.

E neanche a me frega, se sono stati zitti e hanno collaborato son complici, oppure i più fessi del pianeta. :asd:

 

"Venite a barcellona che testiamo, però non fatevi beccare a venire e portate tute e caschi anonimi, tutto regolare eh!" :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho seguito il processo, ho leggiucchiato qualcosa .. non mi preoccupo molto e non darei peso alle cose dette in sede di processo, chiunque come me abbia l'abitudine di frequentare le aule di tribunale, con funzione "difensiva" sa bene che una teoria difensiva non è certo un esercizio di onestà  intellettuale, ma necessariamente l'esatto opposto .. piuttosto, rimane a monte la discutibile valutazione che per me rimane sottesa ad uno scellerato calcolo (sacrifico il 2013 per il 2014 ..) chissà  .. sono abbastanza schifato, non certo per oggi .. se vai al processo ti difendi, è prima che devi pensare alle cose che stai facendo, e qui forse non ci si è pensato a sufficienza .. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa Fabio d'accordo che la teoria difensiva (soprattutto se il cliente è colpevole) non è un esercizio di onestà  intelletuale, ma non deve nemmeno essere una barzelletta. Mai sentito fin'ora un avvocato fare un'arringa nella quale dice: "Se siamo colpevoli noi allora è colpevole pure quell'altro". Fa ridere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scoperto sì, ma non punito...

Seguendo il pensiero di Ferrari F1, si potrebbe pensare che il tutto sia stato organizzato sapendo che la mercedes sarebbe comunque rimasta impunita. Ecco perchè Brawn rilascia dichiarazioni così ingenue.

Io non la penso così, ma effettivamente un ragionamento del genere può essere plausibile. Se fosse vero, domani ne avremmo una prima prova: una sentenza di assoluzione confermerebbe questa teoria.

Invece, io sostengo il contrario e cioé che la Mercedes potrebbe essere punita e come reazione potrebbe uscire dal giro (tra l'altro è una voce che ogni tanto, ad intervalli, riecheggia su giornali e tv. Ovviamente, poi ci sarebbe qualcuno di quelli che oggi sono in Mercedes che ne trarrebbe beneficio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un risvolto positivo della vicenda è che questi test segreti hanno riportato con prepotenza in discussione il divieto dei test, e finalmente nel 2014 torneranno anche se in maniera limitata.

 

Se fosse questo il fine di questo test, sarebbe da baciare i piedi a Ros (anche se ha avuto indubbiamente dei vantaggi), e sarebbe veramente un progetto diabolico. Rischiare il culo nel 2013 per puntare tutto al 2014 avendo una pianificazione degli sviluppi più serrata e sistematica.

 

E con una mossa spazza via anni di lagne di Monteprezzolo :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai, alla fine Ross si è sacrificato per noi :rotfl:

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mi stupirei se lo facessero, anzi, mi stupirei se li squalificassero anche per una sola gara

 

 

Immagina Silverstone senza Hamilton, ma anche senza i motori Mercedes (quindi McLaren), senza SC, senza Maylander... :asd:

 

Mia opnione per carotà , però sono convinto che nonostante la presenza del Tribunale il giudizio di Todt abbia un peso. E siccome chi ha avuto l'occasione di conoscerlo me l'ha dipinto come un ducetto non mi stupirei di una punizione esemplare solo per far vedere chi comanda.

 

 

 

Dovevano dirgli "ma come, non sono vietati i test? E perché mai dobbiamo arrivare lì e correre come ladri tutti anonimi?".

Si sono resi complici.

 

Soprattutto se è vero che ha detto a Rosberg and Hamilton di andare con caschi anonimi,

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh se il tuo padrone ti ordina di ammazzare tu sei complice e assassino, mica incolpevole.

 

Tecnicamente chi uccide è l'assassino, l'altro è il mandante...

 

Comunque secondo me va a finire a Tarallucci e Vino per tutti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Emesso il verdetto:

Mercedes colpevole punita con reprimenda e con la impossibilità  di partecipare ai test per i giovani piloti.

Reprimenda per la Pirelli.

Come previsto tutto finito nel nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi, in pratica, si sono scelti da soli la pena?

 

Qualcuno dalle parti di Arcore potrebbe essere interessato a questo "sistema"......  :asd:

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' una condanna ridicola rispetto alla violazione commessa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Emesso il verdetto:

Mercedes colpevole punita con reprimenda e con la impossibilità  di partecipare ai test per i giovani piloti.

Reprimenda per la Pirelli.

Come previsto tutto finito nel nulla.

 

"Previsto", "finito nel nulla", eppure ci siamo stati dietro un mese, con 600 post e 28 pagine.

 

Scherzi a parte, avevo pure dimenticato la storia del test segreto e comunque non riesco a provare interesse per una cosa del genere...

Share this post


Link to post
Share on other sites



×