Jump to content

Recommended Posts

Io non so ancora se la guarderò oppure no, ma dare un push to pass a un pilota solo perchè sta simpatico ALLAGGENTE!1! è una cosa che fa rivalutare persino una boiata come il DRS

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi pare un buon inizio, seguiro' comunque se possibile, ma sta cosa di twitter mi pare gia' oltre il limite della pagliacciata.

 

(btw, V12/5000cc/2000HP fuck yeah :wub: , altro che KERS e DRS :zrzr: ) 

Edited by 126C2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma si, concordo. Quello che non capisco perchè dire di non guardarla solo perchè danno un push to pass. E' questo che dico.

 

Pure a me non piace l'idea, però sinceramente se la formula della formula E è buona, posso chiudere un occhio. Certo che se poi ne fanno due, tre e via dicendo, allora concordo.

 

Devono pur tirare l'acqua nel loro mulino o no? fino ad ora, in giro, si leggono solo gente che offende la formula E perchè vuole i motori v12 oppure i 5000 cc oppure 2000 cv (numeri a caso). Quindi qualcosa se la devono inventare. Che sia una idea stupida, concordo, ma non per questo non la guarderò....

io invece guardavo con entusiasmo ad una formula simile,innovativa, con vetture ecologiche velocissime e performanti (il futuro è questo, elettrico, con batterie che durino smepre più e con prestazioni migliori delle attuali)....

son stupidate come queste che mi fanno totalmente disinnamorare di questa nuova serie immediatamente....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prost e Driot lanciano la e.dams

 

 

Si chiama e.dams la quinta squadra che entra nel campionato di Formula E. A sorpresa, il quattro volte campione del mondo F.1 Alain Prost e Jean-Paul Driot, storico titolare del team Dams, hanno unito le loro forze dando vita alla e.dams. Presentata a Parigi, la nuova squadra raggiunge i già  iscritti Andretti Autosport, Dragon Racing, Drayson Racing e China Racing. La Formula E intende arrivare a dieci team. La e.dams godrà  ovviamente del supporto tecnico e sportivo della Dams, da 25 anni protagonista e vincente in F.3000, A1 Grand Prix, GP2, World Series Renault.

 

http://italiaracing.net/notizia.asp?id=42088&cat=77

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il ritorno della Super Aguri

 

Ricordate la Super Aguri? Fu la squadra di Aguri Suzuki presente in Formula 1 dal 2006 al 2008 come junior team della Honda, per continuare a dare a Takuma Sato la possibilità  di correre nel paddock della F1. Ebbene questa mattina a Tokyo è stato annunciato che il team Aguri, attualmente impengato in Super GT, sarà  al via del prossimo campionato di Formula E. Alla guida del team ci sarà  sempre Aguri San, che avrà  Mark Preston e Peter McCool alla direzione tecnica.

 

http://italiaracing.net/notizia.asp?id=42179&cat=77

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ide o l'idolo Taki!

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arriva l'Audi

 

L’Audi entra ufficialmente nella Formula E. La casa di Ingolstadt supporterà  in prima persona un programma realizzato dal team Abt e che porterà  presumibilmente in pista piloti ufficiali del gruppo. La formazione di Hans-Jurgen Abt, da anni protagonista nel DTM come squadra di riferimento per Audi, schiererà  due monoposto e va ad aggiungersi a Andretti Autosport, Dragon Racing, Drayson Racing, China Racing, Super Aguri e e.dams. Da notare come Ancora una volta la categoria gestita da Alejandro Agag si dimostri interessante per i costruttori, quasi tutti attualmente coinvolti nella rincorsa tecnologica sull’elettrico. Nel calendario provvisorio è anche prevista una tappa a Berlino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mo secondo me, si scatenano le case automobilistiche....dopo audi, (è opinione mia) sicuramente entrerà  la renault, toyota, honda e BMW. Non possono lasciarsi superare da una rivale. Oltretutto lo sviluppo del sistema elettrico può essere utilizzato nelle auto stradali.

 

Per me, se non fanno cavolate, nel giro di qualche anno darà  filo da torcere alla formula 1, sperando che non faccia la fine del A1GP.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il concetto della Formula E è ben diverso da quello dell'A1GP, e anche gli organizzatori sono ben diversi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si si lo so. spero solo che dopo un boom iniziale non sparisca...

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me incuriosisce molto e spero abbia successo. L'unica vera evoluzione che rimane all'automobilismo è smettere di inquinare, la vera frontiera è in quella direzione.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ingresso dell'Audi è sicuramente interessante... Novità  sui possibili palinsesti di questa Formula E?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per le case ha poco senso per ora partecipare, almeno dal lato puramente tecnico. Dato che tutti dovranno usare gli stessi materiali per ora.

 

Motori: McLaren

Batterie:Williams

Telai:Dallara

 

Useranno la categoria per i loro vivai, in attesa che il regolamento tecnico si allenti un po'...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo siano gli unici che hanno voluto rischiare a livello di immagine per fornire i componenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ingresso dell'Audi è sicuramente interessante... Novità  sui possibili palinsesti di questa Formula E?

hanno la partnership con Fox Sport, bisogna vedere se Fox Sport su Premium e Sky la fa (per adesso c'è solo calcio)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo siano gli unici che hanno voluto rischiare a livello di immagine per fornire i componenti.

Williams fornisce le batterie per svuotare i magazzini per una collaborazione saltata con Jaguar per produrre una ibrida. :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Williams fornisce le batterie per svuotare i magazzini per una collaborazione saltata con Jaguar per produrre una ibrida. :asd:

 

Pff.... Dettagli :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho trovato sulle varie pagine Formula E di Wikipedia

 

"Overview
  • There will be 10 teams, 20 drivers, and 40 cars
  • Each team will include 2 drivers and 4 cars
  • e-Prix will be held in 10 cities across the world
  • Racing circuits will be held in cities, and will be approximately 2.5 km to 3 km long
  • Cars will accelerate from 0 km/h to 100 km/h in 3 seconds, with a maximum speed of 220 km/h
  • Noise decibel levels will be approximately 80 dB(SPL) (ordinary car: 70 dB; bus: 90 dB; Formula One track 130 dB)"

"En principio, todo el Gran Premio se celebrarà¡ en un solo dà­a, con el siguiente programa:

  • 09:30-11:30: sesià³n de entrenamientos libres.
  • 12:00-14:00: sesià³n de clasificacià³n. Cada piloto realizarà¡ dos vueltas lanzadas, una con cada monoplaza. El orden de salida se determinarà¡ con la suma de los tiempos de las dos vueltas.
  • 16:00-18:00: carrera con 2 paradas en boxes obligatorias.
  • La parada en boxes implicarà¡ un cambio de coche: cuando la baterà­a se agote, el piloto harà¡ una parada en boxes, a continuacià³n, el piloto deberà¡ bajarse del coche y correr 100 metros para subir a un coche recargado."

Panoramica

Ci saranno 10 squadre, 20 piloti e 40 automobili
Ogni squadra comprenderà  2 piloti e 4 auto
e-Prix si svolgerà  in 10 città  di tutto il mondo
Le gare si svolgeranno nelle città , e saranno circa 2,5 km a 3 km di lunghezza
Vetture accelerare da 0 chilometri all'ora a 100 km / h in 3 secondi, con una velocità  massima di 220 chilometri all'ora
Livelli di decibel di rumore sarà  di circa 80 dB (SPL) (vettura normale: 70 dB; bus: 90 dB; pista di Formula Uno 130 dB)

 

In linea di principio, tutto il Gran Premio si terrà  in un solo giorno, con il seguente programma:

     9:30-11:30: sessione di prove libere.
     12:00-14:00: sessione di qualifiche. Ogni pilota effettuerà  due giri lanciati, uno in ogni macchina. L'ordine di partenza sarà  determinata dalla somma dei tempi delle due turni.
     16:00-18:00: Correndo con 2 pit stop obbligatori.
     Il pit stop comporterà  un cambio di vettura: quando la batteria è esaurita, il pilota ha fatto un pit stop, poi il conducente deve uscire dalla macchina e dovrà  correre 100 metri per salire (io dico che fanno correre Bolt :asd: ) a bordo di una macchina ricaricata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • La parada en boxes implicarà¡ un cambio de coche: cuando la baterà­a se agote, el piloto harà¡ una parada en boxes, a continuacià³n, el piloto deberà¡ bajarse del coche y correr 100 metros para subir a un coche recargado."

àˆ di gran lunga la cosa più ridicola che ho sentito negli ultimi giorni, naturalmente dopo la petizione lanciata da Panorama alla Lotus per dare una macchina a Valsecchi

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il suono del motore è al limite del fastidioso

 

 

Trovo interessante il look dei pneumatici con i cerchi così grandi (si sa la misura precisa?).

Non capisco però le "pinne" ai lati dell'abitacolo: è un cheat che mi indispettisce. Se l'idea è proteggere il pilota, la rigidità  della struttura dev'essere tale su tutta la scocca, non ottenuta tramite due singoli "punti", col rischio che un impatto non conforme al test sia molto pericoloso. Sembra la soluzione della Benetton del 1998.

Share this post


Link to post
Share on other sites

àˆ di gran lunga la cosa più ridicola che ho sentito negli ultimi giorni, naturalmente dopo la petizione lanciata da Panorama alla Lotus per dare una macchina a Valsecchi

E' per limitARE I COSTI. XD

Poi dovranno settare e testare due vetture nel WE... Magari la vettura 1 sarà  corrazzata per limitare i danni per i contatti in partenza. XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

àˆ di gran lunga la cosa più ridicola che ho sentito negli ultimi giorni, naturalmente dopo la petizione lanciata da Panorama alla Lotus per dare una macchina a Valsecchi

 

Unita all'idea del televoto per un push to pass supplementare fa scemare molto velocemente il possibile interesse per questa nuova serie

Share this post


Link to post
Share on other sites



×
×
  • Create New...