Jump to content

Recommended Posts


Gli alettoni sono belli: l'anteriore è molto semplice, ha pochissimi profili, nulla a che vedere con quanto si vede in Formula 1; il posteriore, invece, è più basso e largo, più vicino a quelli della F1 di metà  anni 2000

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Saranno davvero così alte?

 

Mi piacciono

 

con tutti i sanpietrini e le buche che ci stanno a Roma se non l'alzano da terra alla prima curva l'auto si pianta :D

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

molto più simile ad una Dallara DW12 che ad una monoposto di Formula 1 mi pare, o no?

Manca il "muso posteriore" :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Manca il "muso posteriore" :asd:

Se lo chiamassero a commentare la F.E si troverebbe a suo agio :asd:

 

http://www.omnicorse.it/magazine/31054/la-dragon-racing-si-iscrive-alla-formula-e

 

La Dragon Racing si iscrive alla Formula E

 

A quanto pare la Formula E sembra attirare, e non poco, le squadre che partecipano alla Indycar. All'adesione arrivata da tempo da parte della Andretti Autosport, si è aggiunta anche quella della Dragon Racing, che nel 2014 entrerà  a far parte della serie riservata alle monoposto elettriche insieme anche alla Drayson Racing ed al Team China.

"E' un onore per la Dragon Racing essere stati scelti tra i team che parteciperanno alla prima edizione della Formula E, un campionato che simboleggia una visione del futuro per quanto riguarda il motorsport, ma anche l'industria automobilistica più in generale" ha detto un entusiasta Jay Penske, proprietario del team.

"La Formula E offre una straordinaria opportunità  per i nostri numerosi partner sia a livello tecnologico che a livello mediatico, quindi non vediamo l'ora di partecipare alla sua ascesa, che sarà  sicuramente importante nella prossima decade" ha aggiunto.

Attualmente, come detto, la Dragon Racing è impegnata in Indycar, nella quale schiera due monoposto per Sebastien Bourdais e Sebastian Saavedra, con l'ex pilota di Formula 1 che occupa il 13esimo posto in classifica, mentre il colombiano è 21esimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Formula E: Roma è fuori dal calendario!

Quella Capitolina era stata la prima data ufficializzata e ora non c'è traccia dell'Italia nella serie elettrica

 

Era stata la prima data strombazzata dall'ex sindaco, Gianni Alemanno, ma la Formula E non toccherà  l'Italia nel campionato del debutto. La serie voluta da Jean Todt e promossa da Alejandro Agag non ha il Gp di Roma nel calendario che farà  partire le monoposto elettriche Dallara che dal prossimo anno correranno nei centri cittadini delle grandi città . Ecco le dieci date che sono state ufficializzate dal Consiglio Mondiale della FIA. Ancora una volta il nostro Paese si dimostra ai margini di quelle che sono le attività  innovative...

 

Il Calendario FIA

20 settembre 2014 - Pechino, Cina*

18 ottobre 2014 - Putrajaya, Malesia

8 novembre 2014 - Hong Kong

13 dicembre 2014 - Punta del Este, Uruguay

10 gennaio 2015 - Buenos Aires, Argentina

14 febbraio 2015 - Los Angeles, USA

18 aprile 2015 - Miami, USA

9 maggio 2015 - Montecarlo, Monaco*

30 maggio 2015 - Berlino, Germania

27 giugno 2015 - Londra, Gran Bretagna

 

* con asterisco le gare che devono sottostare all'approvazione della Federazione locale. Tutte le piste devono ancora essere omologate dalla FIA.

 

http://www.omnicorse.it/magazine/31109/formula-e-roma-none-nel-calendario-2014-15

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché, qualcuno ci aveva creduto? La storia non insegna proprio niente.

Inviato dal mio GT-S5830i con Tapatalk 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Formula E: Roma è fuori dal calendario!

Quella Capitolina era stata la prima data ufficializzata e ora non c'è traccia dell'Italia nella serie elettrica

 

Era stata la prima data strombazzata dall'ex sindaco, Gianni Alemanno, ma la Formula E non toccherà  l'Italia nel campionato del debutto. La serie voluta da Jean Todt e promossa da Alejandro Agag non ha il Gp di Roma nel calendario che farà  partire le monoposto elettriche Dallara che dal prossimo anno correranno nei centri cittadini delle grandi città . Ecco le dieci date che sono state ufficializzate dal Consiglio Mondiale della FIA. Ancora una volta il nostro Paese si dimostra ai margini di quelle che sono le attività  innovative...

 

Il Calendario FIA

20 settembre 2014 - Pechino, Cina*

18 ottobre 2014 - Putrajaya, Malesia

8 novembre 2014 - Hong Kong

13 dicembre 2014 - Punta del Este, Uruguay

10 gennaio 2015 - Buenos Aires, Argentina

14 febbraio 2015 - Los Angeles, USA

18 aprile 2015 - Miami, USA

9 maggio 2015 - Montecarlo, Monaco*

30 maggio 2015 - Berlino, Germania

27 giugno 2015 - Londra, Gran Bretagna

 

* con asterisco le gare che devono sottostare all'approvazione della Federazione locale. Tutte le piste devono ancora essere omologate dalla FIA.

 

http://www.omnicorse.it/magazine/31109/formula-e-roma-none-nel-calendario-2014-15

Monaco circuito storico della F1 non dovrebbe avere problemi, la gara potrebbero disputarla la settimana prima della F1 (il circuito, sempre che sia quello attuale, sarà  pronto anche per la F1 senza che devono smontare e rimontare)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Formula E to allow viewers to vote which drivers get 50bhp advantage through twitter: http://voltmagonline.com/formula-e-to-allow-viewers-to-vote-which-drivers-get-50bhp-advantage-through-twitter/


In pratica, il pilota più votato su twitter avrà  a disposizione un ulteriore push to pass.

Io non so veramente come si possa concepire una cosa simile.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Formula E to allow viewers to vote which drivers get 50bhp advantage through twitter: http://voltmagonline.com/formula-e-to-allow-viewers-to-vote-which-drivers-get-50bhp-advantage-through-twitter/

In pratica, il pilota più votato su twitter avrà  a disposizione un ulteriore push to pass.

Io non so veramente come si possa concepire una cosa simile.

20101012201601lucagiura.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh...finchè è uno non è che sia male. L'unica cosa che mi preme e che facciano sul serio questa formula E. Io sono un amante dell'elettrico, per la precisione delle vetture idrogeno-elettriche, quindi una formula E mi gusterebbe parecchio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Formula E to allow viewers to vote which drivers get 50bhp advantage through twitter: http://voltmagonline.com/formula-e-to-allow-viewers-to-vote-which-drivers-get-50bhp-advantage-through-twitter/

In pratica, il pilota più votato su twitter avrà  a disposizione un ulteriore push to pass.

Io non so veramente come si possa concepire una cosa simile.

 

Praticamente se non sei simpatico ai "fun", lo prendi nel muso posteriore :ninja:

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Formula E to allow viewers to vote which drivers get 50bhp advantage through twitter: http://voltmagonline.com/formula-e-to-allow-viewers-to-vote-which-drivers-get-50bhp-advantage-through-twitter/

In pratica, il pilota più votato su twitter avrà  a disposizione un ulteriore push to pass.

Io non so veramente come si possa concepire una cosa simile.

 

Ecco un buon motivo per evitare di seguire, anche solo per curiosità , la Formula E.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Formula E to allow viewers to vote which drivers get 50bhp advantage through twitter: http://voltmagonline.com/formula-e-to-allow-viewers-to-vote-which-drivers-get-50bhp-advantage-through-twitter/

In pratica, il pilota più votato su twitter avrà  a disposizione un ulteriore push to pass.

Io non so veramente come si possa concepire una cosa simile.

 

E dire che la Formula E mi sembrava un campionato potenzialmente interessante. Credevo che con le regole ridicole si fosse già  toccato il fondo in F1. Sono riusciti a sorprendermi..

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

voglion rovinare anche quello...cercando di far partecipare il pubblico alla gara...non si rendon conto che non è nè un talent show ne il grande fratello..come se nel calcio votando il calciatore più antipatico, a random si becca dieci min di espulsione 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ammazza ragazzi come siete catastrofici. Non sarà  il massimo della sportività , ma magari serve per coinvolgere la massa per seguire il mondiale.

 

Che poi non mi pare proprio che UN push to pass sia così scandaloso. Io la vedo come un azione di marketing da parte della formula E. Ne più ne meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi non mi pare proprio che UN push to pass sia così scandaloso. Io la vedo come un azione di marketing da parte della formula E. Ne più ne meno.

Quando il marketing si mescola con lo sport escono sempre delle puttanate clamorose. Questa è una di quelle, senza se e senza ma, non ci sono giustificazioni. Chi ha partorito una simile idea si dev'essere fatto di qualche strano allucinogeno.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma si, concordo. Quello che non capisco perchè dire di non guardarla solo perchè danno un push to pass. E' questo che dico.

 

Pure a me non piace l'idea, però sinceramente se la formula della formula E è buona, posso chiudere un occhio. Certo che se poi ne fanno due, tre e via dicendo, allora concordo.

 

Devono pur tirare l'acqua nel loro mulino o no? fino ad ora, in giro, si leggono solo gente che offende la formula E perchè vuole i motori v12 oppure i 5000 cc oppure 2000 cv (numeri a caso). Quindi qualcosa se la devono inventare. Che sia una idea stupida, concordo, ma non per questo non la guarderò....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites



×