Vai al contenuto

Recommended Posts

Vedremo se si tratta dell'ennesimo bluff a stelle e strisce oppure no.

 

https://www.youtube.com/watch?v=ntjh1Zq3ghw

 

 

Per adesso l'unica macchina Haas di cui mi fido è quella con la quale faccio dei trucioli tutto il giorno :asd:

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh in un anno hanno fatto un capannone.. gia' qualcosa :asd: 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Altro che doppi punti, questo è capace di esportare in Formula 1 l'ideona della Chase. Prima se ne torna da dov'è venuto e meglio è

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma quindi la base del team sarà  davvero in America? Auguri. :asd:

Secondo me sarà  un fiasco, staremo a vedere...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Danica???

Sent from my D5503 using Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Altro che doppi punti, questo è capace di esportare in Formula 1 l'ideona della Chase. Prima se ne torna da dov'è venuto e meglio è

Brividi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se veramente riuscissero a prendere parte al campionato 2016, sarebbe il primo vero team che entra in F1 dopo quanto tempo? (esclusi i costruttori)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Da quando arrivarono Lotus, Virgin e HRT nel 2010. E sono morte tutte e tre in quattro anni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi riferisco a veri team che già  correvano in altri campionati. Quei tre team sono stati costruiti dal nulla solo perchè il riccone di turno voleva farsi pubblicità .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nel 1997 rientrò la Lola e debuttò la Stewart, che prima era impegnata nella Formula 3 inglese.

 

Tieni presente che comunque la HRT ha rilevato la Campos, che correva(e corre tuttora) in GP2 e non solo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tieni presente che comunque la HRT ha rilevato la Campos, che correva(e corre tuttora) in GP2 e non solo.

E la Marussia (ex Virgin) utilizza(va) le strutture del team Manor di John Booth

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma siamo proprio sicuri che il sig. Haas abbia bisogno della F1 per vendere più macchine?

 

https://www.youtube.com/watch?v=zF_mra3Nt8Y

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Curioso che un Haas torni a correre nelle monoposto dopo che nel 1983 venne fondata la Newman-Haas in F.CART con cui Mario Andretti ha vinto il suo 5° ed ultimo titolo.

 

Mi chiedo perché non sia entrato come Stewart-Haas com'è in NASCAR.

 

Bah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gio scusami, non ho capito perché sei tanto scettico verso questa scuderia. Per il fatto che è USA o per altro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gio scusami, non ho capito perché sei tanto scettico verso questa scuderia. Per il fatto che è USA o per altro?

Diciamo che avevo previsto in pieno la bufala della USGP e in quella occasione la Haas fu complice di Peter Windsor in qualità  di fornitore delle macchine utensili per la factory tarocca, in occasione della "visita di controllo" da parte del delegato Fia.

Se fossi nella FIA respingerei qualsiasi tipo di proposta, visti i precedenti, ma da Todt c'è da aspettarsi tutto e il contrario di tutto.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gio non sapevo della cosa di Haas coinvolto anche lì, infatti mi ero fatto un'idea ben diversa da uno che arrivando vincente dalla NASCAR tendesse ad impegnarsi seriamente in F1, visto che ne servirebbe di gente così. 

 

Avrei preferito il ritorno di una Penske o l'arrivo di una Andretti ma chiedo troppo mi sa.

 

Del resto il futuro delle Formule non sta nei costruttori ma nei 'garagisti'. In America fu così quasi da subito, in Europa la vedono in modo diverso, ma un costruttore non ha interesse nel restare in F1 raggiunto il suo scopo, le scuderie invece lavorano per questo. 

 

Boh che devo dirti gio, incrociamo le dita...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guarda, io da parte mia ti posso dire questo, non mi sono mai piaciute le scuderie col nome di uno stato. Mi sono sempre sembrate una forma autarchico-nazionalista abbastanza buffe di mostrare o dimostrare il valore di un paese in una determinata disciplina automobilistica. Nulla togliere alla Force India o al China Racing, e meno che mai all'All American Racing, ma quando lo USF1 uscì fuori mi faceva... giusto ridere.

 

Ma che chiami una scuderia con il nome di una confederazione di stati? Ma che sei un pezzo dei Marines? Ma perfavore. Soltanto questo nome metteva in ridicolo tutta la F.INDY e sopratutto tutta la storica tradizione americana dell'automobilismo a ruote scoperte! 

 

Mi faceva tristeSSa e sono contento che non sia neppure partita. Cioè se un pilota yankee ha le balle, non ha certo bisogno di una scuderia USA per farlo correre!

 

Però ti dico, spero proprio che Haas non sia una  bufala, lo spero per questa F1 che sta perdendo pezzi senza neppure rendersi conto dove vada!

 

Mi ricordo l'articolo di Auto Sprint del 2005 dove venivano messe a confronto la allora francescana CART contro la F1 Golia! 

 

Oggi la salsa non cambia, milioni di dollari per non riuscire a risolvere problemi che dovrebbero saper gestire meglio di chiunque, dopo aver copiata la francescana CART in tutto quello che potevano copiare: cittadini, GP in notturna, push-to-pass etc...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Faccio fatica a pensare che la ripresa della F1 possa essere influenzata dalla presenza del team Haas.

Come tutti gli spettacoli, anche la F1 sta vivendo una crisi di fascino dovuta a mille motivi, è uno show vecchio e stantìo come il circo, dove i trapezisti possono contare sulla rete di sicurezza e i clown, ancora fermi allo slapstick, fanno ridere solo i bambini più piccoli e ingenui.

Quelli un po' più scaltri sono già  tablet-dipendenti.

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Faccio fatica a pensare che la ripresa della F1 possa essere influenzata dalla presenza del team Haas.

Come tutti gli spettacoli, anche la F1 sta vivendo una crisi di fascino dovuta a mille motivi, è uno show vecchio e stantìo come il circo, dove i trapezisti possono contare sulla rete di sicurezza e i clown, ancora fermi allo slapstick, fanno ridere solo i bambini più piccoli e ingenui.

Quelli un po' più scaltri sono già  tablet-dipendenti.

 

No neppure io credo che una singola scuderia, ed una come la Haas, risolleverà  la F1, spero però che sia una scuderia concreta che andrà  ad aumentare le vetture in pista e quindi lo spettacolo etc. 

 

Spero che si affaccino altre scuderie concrete e non che ci siano nuovi acquisti con chi già  c'è.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

manager di cosa? del profilo twitter? :asd:

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

×