Jump to content
Sign in to follow this  
R18

[Motomondiale] 2014.01 - GP Qatar

Recommended Posts

Si è scusato per "essersi lasciato andare un po' troppo", non l'ho sentito ma può darsi che tu abbia ragione.

 

 

Io non ho sentito niente.

 

Se riesco vi posto un video che ho registrato da sky, è capitato proprio sulla linea del traguardo! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rossi nel corpo a corpo e ancora il più forte la Yamaha era inferiore alla Honda e cmq Marquez ha provato la moto solo tre giorni e acciaccato

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occhio che oggi è mancato Lorenzo. Per le prossime gare, Rossi dovrà  tener conto anche di lui

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che gara favolosa ragazzi. Complimenti sia ai piloti che ai nuovi telecronisti : il Capirex e il simpaticissimo Zorin , che commenta le gare di moto e snowboard con simpatia e gerghi da strada.  B-)

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla pagina Facebook di Sky quasi tutti rimpiangono Meda. A me la telecronaca è piaciuta. Nessun isterismo e Capirossi davvero ottimo

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

àˆ stata una bellissima gara. Miglior spot per la stagione 2014 non poteva esserci. Marquez immenso e Rossi strepitoso!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla pagina Facebook di Sky quasi tutti rimpiangono Meda. A me la telecronaca è piaciuta. Nessun isterismo e Capirossi davvero ottimo

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

 

Concordo al 100 %.

 

Finalmente dopo 10 anni una telecronaca che alterna il giusto mix di enfasi e di sobrieta' ,che usa l'italiano come linguaggio,e con un telecronista che non inventa patetici soprannomi da oratorio.

 

Dopo 10 anni mi è tornato simpatico pure Rossi....  :)

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo al 100 %.

 

Finalmente dopo 10 anni una telecronaca che alterna il giusto mix di enfasi e di sobrieta' ,che usa l'italiano come linguaggio,e con un telecronista che non inventa patetici soprannomi da oratorio.

 

Dopo 10 anni mi è tornato simpatico pure Rossi....  :)

ehhehe pure a me, quando dico che gli Emilio Fede di turno fanno più danno che altro ! ! !

Bellissima gara e telecronaca ottima, come io intendo una telecronaca ! Meda, Terruzzi, Mengo e Cereghini sono solo un brutto ricordo !

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ricordo Iannone che se la giocava alla grandissima con una carriola in Moto2, io lo metto tra i piloti più forti del lotto.

 

E io mi ricordo quando ha ignorato un Drive Through per una bandiera gialla che a suo dire non c'era.

Se lo faceva, poteva comunque vincere la gara di tanto che andava forte

 

Il manico c'è ma manca la testa!

 

 

Dispiace la caduta di Lorenzo, che avrebbe consentito di giudicare al meglio la prestazione di Rossi, in ogni caso, rispetto all'anno scorso, Honda migliorata rispetto a Yamaha su questa pista, che era uno dei pochi "feudi" di Iwata. Temo una stagione monologo per Marquez.

Comunque vi confesso che rivedere Valentino davanti a giocarsela così mi ha emozionato parecchio. Speriamo sia reale e che sia sempre così, come si augurava lui stesso subito dopo la gara.

 

La verità  è che gli unici due che cercano e amano il corpo a corpo sono Marquez e Rossi!

Pedrosa lasciamo perdere mentre Lorenzo ragiona troppo.

Bravo anzi bravissimo ma troppo calcolatore per entrarmi nel cuore.

 

Senza dubbio non mi perderò la prossima gara di MotoGP

Edited by isomax89

Share this post


Link to post
Share on other sites

E io mi ricordo quando ha ignorato un Drive Through per una bandiera gialla che a suo dire non c'era.

Se lo faceva, poteva comunque vincere la gara di tanto che andava forte

 

Il manico c'è ma manca la testa!

 

 

 

La verità  è che gli unici due che cercano e amano il corpo a corpo sono Marquez e Rossi!

Pedrosa lasciamo perdere mentre Lorenzo ragiona troppo.

Bravo anzi bravissimo ma troppo calcolatore per entrarmi nel cuore.

 

Senza dubbio non mi perderò la prossima gara di MotoGP

 

In realta' Lorenzo dopo il sorpasso subito l'anno scorso a Jerez ad opera di Marquez si è rimesso in modalita' aggressive,prova ne è la carenata tirata proprio a Marquez in una delle ultime gare della scorsa stagione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La questione allora è dare il protagonismo ai piloti

 

Se Rossi si mostra in 2º gioventù, con Lorenzo, Marquez e Pedrosa ... e con alcuna open o factory vicina questo mondiale promete.

 

 

Nella F1 da anni fa sostengo che piloti ci sono e di una categoria immensa, e non pochi... Ma fra regole, cambiamenti contro natura e le dittature cicliche (Ferrari - Red Bull) o "lotterie" ( Brawn)  la cosa sta diventando più noiosa del solito. 

 

Non dimenticare che la F1 come spettacolo sportivo (cioè, roba con persone in competizione)  è stato da sempre pura noia salvo 4 o 5 episodi mitici e 20 o 30 drammatici cantati infinite volte come un mantra, e così crederci che siamo davanti una materia divina in mano da solo pochi e privilegiati soggeti eletti  :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realta' Lorenzo dopo il sorpasso subito l'anno scorso a Jerez ad opera di Marquez si è rimesso in modalita' aggressive,prova ne è la carenata tirata proprio a Marquez in una delle ultime gare della scorsa stagione.

 

Vero anche questo ma di base non si mette a fare a carenate se non è costretto.

Tocca anche dire che il punteggio non premia la vittoria ma la regolarità .

 

La questione allora è dare il protagonismo ai piloti

 

Se Rossi si mostra in 2º gioventù, con Lorenzo, Marquez e Pedrosa ... e con alcuna open o factory vicina questo mondiale promete.

 

 

Nella F1 da anni fa sostengo che piloti ci sono e di una categoria immensa, e non pochi... Ma fra regole, cambiamenti contro natura e le dittature cicliche (Ferrari - Red Bull) o "lotterie" ( Brawn)  la cosa sta diventando più noiosa del solito. 

 

Non dimenticare che la F1 come spettacolo sportivo (cioè, roba con persone in competizione)  è stato da sempre pura noia salvo 4 o 5 episodi mitici e 20 o 30 drammatici cantati infinite volte come un mantra, e così crederci che siamo davanti una materia divina in mano da solo pochi e privilegiati soggeti eletti   :asd:

 

In F1 i piloti di oggi non hanno niente da invidiare a quei 4 che hanno segnato gli anni 80/90

Alonso Vettel Hamilton Raikkonen  contro Senna Prost MAnsell e Piquet

Però i secondi erano dei personaggi sia dentro che fuori la pista  mentre i primi sono dei grandi solo in pista ma fuori sono anonimi.

Si salva solo Alonso ma spesso si morde la lingua mentre Kimi è semplicemente se stesso ma di sicuro non è tipo da riempirti le tribune.

 

Dovrebbero togliere il guinzaglio ai piloti e lasciarli liberi di lottare in pista e dire ciò che pensano.

Questo è il segreto per catturare nuovi tifosi

 

ps: Avete notato con quanto fastidio Alonso rilascia le interviste? Penso sia il più vero tra i 4 e senza dubbio con la personalità  più spiccata eppure...

Edited by isomax89
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realta' Lorenzo dopo il sorpasso subito l'anno scorso a Jerez ad opera di Marquez si è rimesso in modalita' aggressive,prova ne è la carenata tirata proprio a Marquez in una delle ultime gare della scorsa stagione.

 

Vero, ma in particolare come dice iso, sono le visioni di gara a differire: ieri sera Lorenzo intendeva prendere il comando e provare a scappare mentre Marquez è rimasto a seguire prima Bradl e poi Rossi, preferendo vincere di tre decimi invece che di tre secondi.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero, ma in particolare come dice iso, sono le visioni di gara a differire: ieri sera Lorenzo intendeva prendere il comando e provare a scappare mentre Marquez è rimasto a seguire prima Bradl e poi Rossi, preferendo vincere di tre decimi invece che di tre secondi.

 

Questo in realta' non lo sappiamo.

Dubito che un pilota,potendo andarsene in solitaria,scelga di complicarsi la vita duellando con Rossi...

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti la honda era più nervosa della Yamaha e Marquez non riusciva a lasciare Rossi. Poi, un paio di volte potrebbe avere finito male per tutti due perché Marquez andava al limite. 

 

Ovvio che Rossi, vecchio cane, cercava l'errore di Marquez

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo in realta' non lo sappiamo.

Dubito che un pilota,potendo andarsene in solitaria,scelga di complicarsi la vita duellando con Rossi...

 

Che Marquez preferisca andare "a ruota" del Lorenzo/Pedrosa di turno l'abbiamo visto per tutto il campionato scorso.

L'ha fatto pure con Bradl a Laguna Seca, per dire.

 

Poi stavolta c'erano anche le incognite su consumi, gomma dura e "stamina" ad incentivare una condotta da moto3.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mà¡rquez ha il vantaggio di essere un asso del corpo a corpo in un'epoca dominata da piloti che fanno del passo di gara il loro pane. In sostanza, essendo dotato anch'egli di una notevole costanza (poco meno di Lorenzo e Pedrosa), in corsa, può permettersi di fare quello che gli pare. Se gli avversari martellano, Mà¡rquez insegue e vince al duello; se gli altri non riescono a scappare, scappa lui e tanti saluti.

E questo è esattamente ciò che faceva anche Rossi ai tempi d'oro.

 

Esatto! Ecco perchè Marquez è un fenomeno ed è l'erede di Rossi e Rossi lo sa bene. A Valentino Marquez piace molto, lo disse già  l'anno scorso, e Marquez rispetta molto Rossi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lorenzo è un campione con la testa e solo dopo lo è diventato anche in pista.

 

Marquez è un fenomeno come lo era Rossi ai suoi tempi.  Entrambi dotati di un talento fuori dal comune e destinati a segnare un'epoca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio nick e la mia immagine dice Casey Stoner the best !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok :asd: ma noi stavamo parlando della gara di ieri e dei protagonisti attuali.

Lasciamo Casey a pescare alligatori :P

Sisì, comunque ieri Rossi mi è piaciuto, di Bradl non ne parla mai nessuno e dopo poche curve era già  1°, peccato per la caduta.

Pedrosa anonimo come sempre in Qatar, Lorenzo bene prima della caduta (come Bradl).

Iannone non ho capito se è caduto o ha fatto un grave errore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto! Ecco perchè Marquez è un fenomeno ed è l'erede di Rossi e Rossi lo sa bene. A Valentino Marquez piace molto, lo disse già  l'anno scorso, e Marquez rispetta molto Rossi.

 

Certo,l'anno scorso non era un suo avversario......

 

Vedremo quest'anno se Rossi si confermera' ai livelli del Quatar e quindi si confrontera' sempre anche con Marquez se e quanto la simpatia tra i 2 durera'.....

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  



×
×
  • Create New...