Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'germania'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • P300.it FORUM | Community
    • Regolamento
    • Welcome!
    • English corner
  • Passione Motorsport
    • Discussioni generali
    • Scuderie di Formula 1 | Le auto di Sauro
  • Quattro ruote
    • Formula 1
    • Indycar Series
    • WEC
    • Formula E
    • WRC | Altri Rally
    • NASCAR
    • Formula 2 | GP2
    • Formula 3 | GP3
    • Endurance | GT
    • Altro Motorsport
    • FantaP300
  • Due ruote
    • MotoGP, Moto2, Moto3
    • Superbike
    • Altre categorie
    • Piloti

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


From


Following F1 since


Driver


Former Driver


Team


Track


Best Race

Found 15 results

  1. leopnd

    W Series - Norisring

    until
    W Series Norisring norisring.de
  2. leopnd

    Moto GP - Sachsenring

    until
    HJC Helmets Motorrad Grand Prix Deutschland www.sachsenring-circuit.com
  3. leopnd

    DTM - Norisring

    until
    DTM Norisring norisring.de
  4. leopnd

    Formula E - Berlin

    until
    BMW i Berlin E-Prix www.fiaformulae.com
  5. leopnd

    W Series - Hockenheim

    W Series Hockenheimring wseries.com
  6. leopnd

    WRC - Germania

    until
    ADAC Rallye Deutschland Giovedi', 16.08.2018. 19:08h https://www.adac-rallye-deutschland.de
  7. leopnd

    Formula 1 - Hockenheim

    until
    Emirates Grosser Preis Von Deutschland Domenica, 22.07.2018. 15:10h https://www.hockenheimring.de
  8. R18

    WRC - Germania

    until
    Rally di Germania
  9. R18

    WRC - Germania

    until
    WRC - Rallye Deutschland
  10. Il Mondiale perde i pezzi: dopo 55 anni niente GP di Germania Alla rinuncia di Hockenheim, si affianca quella del Nà¼rburgring per “motivi temporali, organizzativi ed economiciâ€. La gara tedesca salta e il calendario scende così a 19 gare 19 MARZO 2015 - MILANO Il giochino continua a perdere pezzi. àˆ dal 1960, ovvero 55 anni, che la Germania ha sempre ospitato almeno una prova del Mondiale di F.1. Eppure il 2015, nonostante negli ultimi 5 anni ci sia stato per quattro volte un pilota campione del mondo tedesco (Sebastian Vettel dal 2010 al 2103 con la Red Bull) e una un team re tra i costruttori (la Mercedes nel 2014 con Lewis Hamilton), sarà l’anno in cui il GP di Germania farà la sua scomparsa dall’albo d’oro del Mondiale. TROPPI COSTI — Hockenheim martedì aveva ufficializzato di non essere in grado di ospitare la gara di quest’anno, inserita in calendario per il 19 luglio, in quanto non in grado di coprire i costi richiesti da Bernie Ecclestone. L’edizione 2014 si è chiusa con un buco di 2,5 milioni di euro, con solo 52 mila spettatori presenti la domenica della gara: per fare un paragone, quasi la stessa cifra presentatasi ai cancelli dell’Albert Park giovedì scorso, per il giorno di apertura del GP di Australia (che nel weekend ha fatto registrare quasi 300 mila presenze). RINUNCIA UFFICIALE — Ma anche il Nà¼rburgring, che avrebbe potuto rappresentare la salvezza della F.1 in Germania, oggi ha dichiarato forfait. “Per motivi temporali, organizzativi ed economici, la finestra temporale per organizzare il GP si è chiusa†ha dichiarato alla Sport Informations Dienst il portavoce del circuito Pietro Nuvoloni. L’offerta presentata a Ecclestone, che già aveva scartato l’opzione della gara nella zona dell’Eifel, non è stata infatti recepita. E così la Germania, che si prepara a un’altra scorpacciata di vittorie targate Mercedes, sarà costretta a guardarsi alla televisione i trionfi di Hamilton e Nico Rosberg e il tentativo di rimonta di Vettel con la Ferrari. Il Mondiale scende da 20 a 19 gare, mentre altri circuiti storici, come Monza, devono incominciare a mettere in conto che la loro presenza fissa nel Mondiale non sia più così scontata. fonte: Gazzetta dello Sport 19.03.2015, 18.00 | Rassegna F1 | Ufficiale: il Nurburgring rinuncia al GP di Germania 19 marzo 2015 - Dopo Hockenheim, anche i gestori del Nurburgring annunciano la loro definitiva rinuncia a ospitare il Gran Premio di Germania 2015. Giornata amara per gli amanti del motorsport. Dopo che anche il Nurburgring si è ufficialmente ritirato dalla possibilità di organizzare il Gran Premio di Germania 2015, in questo mondiale di Formula 1 molto probabilmente non assisteremo alla tappa teutonica del circus. La corsa iridata che si è appena aperta a Melbourne, destino beffardo, vede proprio i colori tedeschi sugli scudi, con una Mercedes in odore di bis mondiale, con un Nico Rosberg a caccia del primo alloro e con Sebastian Vettel approdato in Ferrari. Bernie Ecclestone, il quale si è adoperato senza sosta nelle ultime settimane per scongiurare un annullamento del GP di Germania, ha sperato sino all’ultimo in un sostegno da parte della casa di Stoccarda, trovando però un secco rifiuto per bocca di Toto Wolff. “A causa della situazione economica ed organizzativa, non si presenta la possibilità di ospitare l’evento.†commenta Pietro Nuvoloni, portavoce del Nurburgring. “Arrivati a questo punto delle trattative, non avremmo potuto accettare, ed abbiamo preferito, con estremo dispiacere, rinunciare.†Un portavoce della Capricorn Nà¼rburgring GmbH, raggiunto da GPUpdate.net, ha spiegato: “Abbiamo presentato un’offerta al signor Ecclestone, ma finora non è stato in grado di raggiungere un accordo.Visto che non è stata presa alcuna decisione nelle ultime settimane e negli ultimi mesi, siamo giunti alla conclusione che, per motivi di tempo, di organizzazione ed economici non ha più senso aspettare oltre. La fascia temporale durante la quale sarebbe stato economicamente sostenibile gestire l’organizzazione di una gara di Formula 1 al Nurburgring è ormai chiusa. Siamo profondamente dispiaciuti di questo. Nell’interesse della certezza di programmazione per tutte le parti coinvolte, abbiamo deciso di mettere a disposizione di un’altra organizzazione la data riservata per la Formula 1“. La notizia era nell’aria, tanto che già ieri Nico Hulkenberg aveva scritto su Twitter questo post in cui si dichiara “molto triste nell’apprendere che non ci sarà un Gran Premio di casa quest’anno“. Pochi giorni fa, anche Hockenheim si era detto impossibilitato ad organizzare in maniera adeguata il week-end di Formula 1. Pagina nera per la storia della Formula 1: un Gran Premio di Germania è sempre stato presente, eccezion fatta per le stagioni 1955 e 1960. FP | Marco Congiu@Marco_Congiu Complimenti Ecclestone ha distrutto un corsa storica per tutta la F1!!!!!!
  11. Luke36

    Germania e F1

    Mai in passato il denaro ha contato moltissimo per correre in F1 come oggi. I piloti corrono solo se ben paganti, altrimenti nulla. Eppure l'equazione Germania = maggiore economia europea e mondiale sta a maggior numero di piloti in F1 è come non mai veritiera. Abbiamo Sutil, Hulk, Vettel, Rosberg ........ Mercedes. Stranamente la F1 attuale è molto "teutonicocentrica". Il numero dei piloti, i motori, gli sponsors. Ma ...... l'Italia dove sta ? Forse chi più soldi ha più corre in F1 ma è anche vero dire chi più soldi ha, più investe in giovani talenti da formare e crescere. Uno spunto per discuterne insieme.
×