Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'F1'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • P300.it FORUM | Community
    • Regolamento
  • Passione Motorsport
    • Le News di P300.it
    • Discussioni generali
    • Scuderie di Formula 1 | Le auto di Sauro
    • Piloti
    • Circuiti
    • Il Mio Motorsport
  • Quattro ruote
  • Due ruote

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Website URL


Facebook


Twitter


Instagram


Name


From


Following F1 since


Driver


Former Driver


Team


Track


Best Race


Interests

Found 77 results

  1. Ammazza sto forum...la sezione Motomondiale sembra un cimitero! Mi sa che ci sono molti GiallofanZ
  2. leopnd

    Formula 1 - Suzuka

    until
    Formula 1 Japanese Grand Prix 2019 www.suzukacircuit.jp
  3. Cosa per altro non vera bufala pazzesca. Se vi fosse una denuncia per clickbait, bhe allora quel sito lì sarebbe passibilissimo di denuncia perché l’hanno sparata grossa gridando a un accordo con Liberty Media salvo poi dire che saranno semplicemente sponsor di f1 tv access che sapevamo già esistesse non avevo bisogno del loro stupido annuncio. Io tutto questo gliel’ho anche scritto in faccia nei commenti ma i codardi non hanno pubblicato. Non chiedo di avere tutto gratis nè a troppo poco, se uno vuole la f1 deve pagare e ok, ma esigo che non si prenda in giro il pubblico di appassionati
  4. https://www.news.com.au/sport/motorsport/formula-one/bombshell-report-claims-daniel-ricciardo-on-ferrari-wish-list/news-story/e5a19302d26c82d85cfd446d6b47ddb6
  5. F1 | GP Singapore, qualifiche: Charles Leclerc ancora in pole con la Ferrari! Leggi l'articolo completo
  6. leopnd

    Formula 1 - Marina Bay

    until
    Formula 1 Singapore Airlines Singapore Grand Prix 2019 singaporegp.sg
  7. leopnd

    Formula 1 - Monza

    until
    Formula 1 Gran Premio Heineken d'Italia 2019 www.monzanet.it
  8. leopnd

    Formula 1 - Spa Francorchamps

    until
    Formula 1 Johnnie Walker Belgian Grand Prix 2019 www.spa-francorchamps.be
  9. Quante volte vedendo vecchi filmati di F1, vediamo le monoposto "volare" sui dossi e atterrare pesantemente su ammortizzatori ai limiti della rottura. Forse sarà romantico ma a me quella formula uno manca molto e quei salti erano parte del rischio che i piloti prendevano, dando spettacolo e uscendone spesso come eroi da osannare ad ogni fine gara. La iconografia a riguardo è molto ricca. Spesso si rimane basiti nel vedere quanto il concetto di aderenza fosse relativo un tempo. Eppure proprio questo aspetto appassionò tantissimi fans della formula uno di un tempo e non vi nascondo che da piccolino, quando avevo tra le mani una copia di una Lotus 49 del grande Jim Clark, quanti voli le facevo fare Un omaggio all'amico Sun
  10. Mi è venuto da dare i numeri... a parte gli scherzi vorrei farvi una lista dei GP più vecchi ancora in attività nei calendari di F.INDY e F1, i due campionati più vecchi dell'automobilismo a ruote scoperte di massima serie. Le due belle sorelle oramai hanno una storia secolare: la INDY inizia le sue attività nel 1902 con l'istituzione dello AAA mentre la F1 inizia 'ufficialmente' la sua storia nel 1906 con il 1° GP di Francia. In oltre un secolo si sono allargate alla F.CART dal 1979 e dalla formula.e (che dal 2020 diventerà Campionato del Mondo) con il 2014. Ma quali sono le gare o i GP più vecchi ancora disputati. Andiamo per ordine: Detroit GP (1905): è la gara più vecchia ancora in campionato e la si disputò su un ovale breve per poi passare su di un altro ovale a partire dal 1928-1957. Il ritorno oltre tren'anni dopo nel 1989 prima al Renaissance Center fino al 1991 e poi dal 1992 sulla Belle Isle. GP di Francia (1906): è la gara di F1 più vecchia che si disputa ancora e si è corsa su tantissimi tracciati diversi, Le Mans compresa. E' quella che ha il numero di edizioni più lungo. Lo vinse la Renault di Ferenc Sisz istituendo ufficiosamente il primo 'Campione del Mondo di F1' che andò all'Ungheria. La Renault vincerà il suo 2° titolo solo 100 anni più tardi nel 2005 con Alonso!!!! American GP (1908). L'ironia del caso vuole che il GP di F1 degli Stati Uniti è più vecchio della 500 miglia di ben 3 anni e di 1 per quanto concerne la costruzione del circuito. La prima edizione fu vinta dal francese Louis Wagner su di una... FIAT (la stessa che oggi ha comprato la Jeep americana!). Indianapolis 500 (1911) ...e giunse la grande eletta, la GARA con la G maiuscola. Quella che tutti vorrebbero correre. Si disputa sullo stesso tracciato ininterrottamente dall'esordio. Ha cambiato solo il mando della pista: ieri in mattoncini (gli stessi gelosamente custoditi in un hangar) ed oggi in asfalto. La corsa con il più alto numero di spettatori al mondo. GP di Russia (1913) potrà far sorridere la gara di Russia è più vecchia di molte altre più blasonate gare della vecchia Europa che sono nate negli anni '20. Due edizioni prima del blocco (1913-1914) poi la Grande Guerra prima e la Rivoluzione d'Ottobre a seguire spensero ogni velleità corsaiola. San Pietroburgo venne scelta come luogo dell'inizio delle corse. Entrambe le gare vinte dalla Mercedes.... 100 anni dopo la Stella di Stoccarda riparte dove aveva lasciato e a tutt'oggi con 7 prove la Germania sventola dove il Reich non era riuscito. Grosse Point Detroit nel 1901 GP di Francia 1906 GP of America 1908 Indy 500 del 1911 GP di Russia del 1913
  11. Orari e info nell'evento...
  12. Di tutte le intro della f1 (compresa quella nuova) quale preferite?! Io continuo a preferire l'old scool degli anni 90!
  13. Motorsport da per certo l'addio a Raikkonen sulla Rossa a fine anno e l'arrivo di Leclerc. Ricciardo sarebbe stato rifiutato per il costo elevato richiesto ed è in trattativa con Mercedes e McLaren.
  14. Stasera verremo citati grazie all'articolo sull'incidente di Vettel a Barcellona
  15. Lutto nella Formula 1. E' morto stamattina a 66 anni il direttore di corsa britannico Charlie Whiting... Funzionario di F1 di lunga data, Whiting è deceduto a Melbourne per embolia polmonare proprio tre giorni prima dell'inaugurale Gran Premio d'Australia. Il presidente della Federazione internazionale dell'automobile (Fia), Jean Todt, ha detto di essere rimasto scioccato dall'improvvisa morte di Whiting, definendolo "un grande direttore di gara, una figura centrale e inimitabile della Formula Uno che ha incarnato l'etica e lo spirito di questo fantastico sport". Whiting iniziò la sua carriera in F1 nel 1977 lavorando nel team Hesketh. Entrò a far parte della Fia nel 1988 e divenne direttore di corsa nel 1997.
  16. Of course another brilliant job by Sauro producing all the profiles of the 2019 F1 cars. Thank you very much Sauro !! Ovviamente un altro brillante lavoro di Sauro che produce tutti i profili delle vetture del 2019 F1. Grazie mille Sauro !!
  17. C'è una cerimonia di presentazione di una nuova vettura da Gran Premio che ricordate di più? Intendo con più affetto, con più entusiasmo, oppure che vi ha colpito per qualche aspetto...
  18. Pep92

    Il duello - 2019

    Come ogni anno apriamo i voti per Il duello, quest'anno le scelte non saranno molto facili per alcuni team.
  19. Peugeot ha una storia lunga e impressionante in quasi tutte le forme di sport motoristici. Grande successo nei rally, come anche nel endurance... La stagione 1994. avrebbe dovuto essere la stagione della Peugeot in F1... Dopo diversi anni di competizioni nei rally e poi nelle auto sportive, Peugeot sembrava essere pronta a fare il passo successivo con le loro attività di motorsport. La Formula 1 era all'orizzonte. All'epoca Jean Todt era a capo della Peugeot Sport e propose a Jacques Calvet, presidente di Peugeot-Talbot in quel momento, di indagare su un eventuale ingresso nella Formula 1 come Peugeot F1 Team. Con la fine del Campionato mondiale Sportscar, Peugeot aveva un motore V10 da 3,5 litri che era adatto per la F1, ma per il quale non avevano alcuna utilità. La proposta era di entrare in Formula 1 con un team di fabbrica completo, dove avrebbero costruito il proprio telaio, utilizzato i motori del programma sportscar e pneumatici Michelin... È stato raggiunto un accordo con la società francese di acqua minerale Perrier per sponsorizzare la squadra, mentre un progetto per la vettura di F1 era già stato stilato da Enrique Scalabroni che rispecchiava le tendenze del periodo. Invece, Jean Todt ha annunciato che lascerà il suo posto come capo della Peugeot Sport per diventare il nuovo team manager della Ferrari in F1. La sua decisione di lavorare per la Ferrari ha posto fine a qualsiasi possibilità di un team Peugeot in F1. Tuttavia, la Peugeot è entrata invece in Formula 1 come fornitore di motori...
  20. 61066

    Jean Todt

    Intervista del 1981
  21. Alla fine della stagione 1991, Enzo Coloni lasciò la Formula 1 dopo un'altra stagione disastrosa per la sua squadra, non riuscendo a qualificarsi per un singolo Gran Premio. L'uomo d'affari italiano Andrea Sassetti acquistò il completo team Coloni alla fine del 1991 e iniziò la stagione 1992 con la C4B, un'auto che era stata leggermente aggiornata rispetto alla Coloni C4 dell'anno precedente. Nel frattempo Sassetti acquistò i modelli della BMW S192 probabilmente da BMW o Nick Wirth. Più tardi nel 1992 ha sostituito le auto C4B con l'Andrea Moda S921. La nuova auto tuttavia è stata insignificante e lenta. Con l'imprevedibile Sassetti come team manager, la situazione è peggiorata, un incidente dopo l'altro ha ostacolato la squadra. Durante il Gran Premio d'Italia a Monza, ad Andrea Moda è stata rifiutata l'entrata al paddock e gli è stato consegnato un divieto a vita per aver discreditato lo sport. È stato persino arrestato durante il Gran Premio del Belgio per presunta falsificazione di fatture... Non molto tempo dopo che Andrea Moda fu bandito dalla Formula Uno, il design BMW S192 sarebbe tornato attuale. Una squadra spagnola sotto la guida di Jean-Pierre Mosnier e Adrian Campos, ma registrata sotto la bandiera britannica, annunciò che avevano in programma di entrare in F1 nel 1993. Il nome ufficiale della squadra era Escuderia Bravo F1 España, abbreviato in Bravo F1. Il design della Bravo S931 è iniziato nell'ottobre / novembre 1992. È difficile comprendere come Jean-Pierre Mosnier e Adrian Campos abbiano gestito ciò che hanno fatto. Il team aveva un budget di $3.000.000. Ad esempio, Andrea Moda aveva un budget di $6.000.000. Il team Bravo è stato sponsorizzato principalmente da un entusiasta imprenditore spagnolo, una società di nome Elmondo e ha ricevuto anche il sostegno del governo spagnolo. A causa del problema di budget, il team aveva solo 5 o 6 ingegneri che lavoravano alla base del Bravo S931, che era l'Andrea Moda S921 dell'anno precedente. Fu presto chiaro che la squadra avrebbe usato i motori Judd V8, anche se il team ha brevemente flirtato con altri fornitori tra cui Mugen-Honda, Lamborghini e Hart. In una battuta d'arresto importante per la squadra giovane, nel novembre 1992 dovettero affrontare un'enorme perdita. Proprietario e fondatore del team Bravo F1, Jean-Pierre Mosnier morì di cancro all'età di 46 anni. La morte di Mosnier influenzò il design della Bravo S931 e la solida base della squadra era scomparsa. Ciononostante, il team continuava a progettare e produrre le vetture e stavano anche lavorando alla formazione dei piloti. Era chiaro che la squadra avrebbe avuto una sola vettura per la stagione 1993 e c'erano molti candidati per il sedile, tra cui Nicola Larini, Ivan Arias, Jordi Gené e Luca Badoer. Qualcuno azzardava pure Damon Hill... Il team si è presentato nel febbraio 1993 con Jordi Gené annunciato come pilota e un modello in scala della Bravo S931 è stato rivelato. La combinazione di colori dell'auto sarebbe stata un azzurro chiaro con linee rosse su di esso e ali viola. Il team ha anche annunciato durante la presentazione che avrebbe continuato a sviluppare la Bravo-Judd S931, e che Gené avrebbe testato la macchina più tardi nel 1993 in modo intensivo così che la squadra potesse entrare nella stagione 1994. Ma il team Bravo era già registrato dalla FIA come un partecipante ufficiale per la stagione 1993. Alla fine, nel 1993, la squadra si è piegata a causa di una mancanza di denaro e della mancanza di strutture. Una fonte non confermata ha affermato che la FIA aveva già dichiarato alla squadra nel dicembre 1992 che la S931, a quel tempo ancora in fase di sviluppo, era un disastro e sarebbe stata bandita dalla FIA se fosse stata inserita per la stagione 1993. Hanno anche detto che la macchina non avrebbe mai superato il crash test ufficiale della FIA. A metà del 1993 Nick Wirth annunciò che sarebbe entrato nella stagione di Formula 1 del 1994 con la sua squadra Simtek. Durante l'annuncio del team Simtek, Wirth ha presentato un modello in scala della S941 che era in effetti un Bravo S931 fortemente riprogettato. Confrontando il modello in scala della S941 e il design attuale con cui la squadra è entrata nella stagione, il modello in scala era molto più futuristico e innovativo - in particolare la sospensione anteriore era diversa. Nel 1995 Simtek continuò con il modello originale BMW S192 e anche quell'anno la Simtek S951 mostrò il potenziale. Jos Verstappen ha quasi segnato punti con l'auto, ed è stato su alcuni circuiti in modo impressionante veloce con la S951. Purtroppo, a causa dei crescenti debiti e della perdita di sponsor, dopo il Gran Premio di Monaco il team di Simtek è stato chiuso.
×
×
  • Create New...