Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Showing results for tags '197'.



More search options

  • Search By Tags

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forum

  • P300.it FORUM | Community
    • Regolamento
    • Benvenuto
    • English corner
  • Passione Motorsport
    • Discussioni generali
    • Scuderie di Formula 1 | Le auto di Sauro
  • Quattro ruote
    • Formula 1
    • Indycar Series
    • WEC
    • Formula E
    • WRC | Altri Rally
    • NASCAR
    • Formula 2 | GP2
    • Formula 3 | GP3
    • Endurance | GT
    • Altro Motorsport
    • FantaP300
  • Due ruote
    • MotoGP, Moto2, Moto3
    • Superbike
    • Altre categorie
    • Piloti

Find results in...

Find results that contain...


Data creata

  • Inizio

    End


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    End


Filter by number of...

Registrato

  • Inizio

    End


Gruppo


Luogo


Segue la F1 dal


Pilota


Pilota passato


Team


Circuito


Best Race

Trovato 1 risultato

  1. V6DINO

    Jordan 197 '97

    DATI GENERALI Scuderia: B&H Total Jordan Peugeot Anno di produzione: 1997 Motore:Peugeot A14 V10 3000cc Telaio: Monoscocca composita in fibra di carbonio e kevlar con struttura a nido d'ape Carburante e lubrificanti: Total Pneumatici: Goodyear Luogo di Produzione : Silverstone (GBR) Progettista: Gary Anderson, Tim Holloway, Seamus Mullarkey Impiegata nel: 1997 Piloti: 11 Ralf Schumacher, 12 Giancarlo Fisichella STATISTICHE GP Disputati: 17 Vittorie: 0 Podi: 3 Pole Position: 0 Giri Più Veloci: 1 Miglior risultato: Jordan, 5° posto nel Campionato Costruttori 1997 197 Uno sponsor munifico, un lavoro sull'aerodinamica molto accurato ed attento, un affinamento della meccanica con l'introduzione di un nuovo cambio a sette marce e forse il migliore motore Peugeot degli anni '90. Sono questi gli ingredienti che fanno della "197" la vettura della svolta per il team di Eddie Jordan che, finalmente, dopo anni di anticamera entra nel novero dei top team. Ralf Schumacher e Giancarlo Fisichella sono piloti freschi e giovani e dopo qualche gara di assestamento cominciano ad inanellare piazzamenti a punti a ripetizione e tre podi, fra cui spicca il secondo posto dell'italiano a Spa. Ad Hockenheim Giancarlo parte in prima fila, è a lungo in testa, lotta per tutta la gara con Gerhard Berger e deve arrendersi per una foratura quando era saldamente secondo a pochi giri dalla fine. La prima vittoria per la Jordan non si concretizza ancora, ma ormai dà la sensazione di essere matura. Arriverà infatti nel 1998. ( Massimo Piciotti )