Jump to content

BurgerChrist

Appassionati
  • Content Count

    1477
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

BurgerChrist last won the day on July 20

BurgerChrist had the most liked content!

Community Reputation

947 Non male

About BurgerChrist

  • Rank
    Distruttore di mobilio
  • Birthday 09/13/1992

Informazioni di Profilo

  • From
    Array
  • Following F1 since
    Array
  • Driver
    Array
  • Former Driver
    Array
  • Team
    Array
  • Track
    Array
  • Best Race
    Array

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Strano che non abbiano promosso Kvyat, a questo punto, dopo il podio in Germania. Vero è che Albon, considerando lo status di rookie, ha fatto davvero molto bene nella prima parte di stagione. Continuano a non piacermi, però, questi avvicendamenti in corso d'opera. La Red Bull ci gioca con i piloti e Gasly potrebbe anche uscirne "distrutto" come Danil. Ora resta la curiosità per il rendimento di Albon. Vedremo se riuscirà a stare vicino a Max oppure se le sue prestazioni saranno più o meno come quelle di Pierre. Anche in Toro Rosso la sfida interna non è affatto scontata. Kvyat non è Hartley e Gasly dovrà stare molto attento a non perdere l'unica occasione che gli resta per restare in F1.
  2. 6 ovviamente no, ma 2 sì, ovvero Bahrain e Canda, e se per il primo c'è stato un grave problema di affidabilità che dipende solo e soltanto dalla Ferrari, per la seconda si può parlare di vittoria scippata da una decisione dei commissari i quali, da lì in avanti, hanno cambiato completamente metro di giudizio. Certo, anche con queste due potenziali vittorie il giudizio sarebbe comunque negativo, assolutamente. La cosa migliore, in questa prima parte di campionato, sembra essere un Vettel finalmente ritrovato, ma dobbiamo ancora averne la certezza.
  3. Fa strano, comunque, pensare che, ad oggi, il problema della seconda guida ce l'abbia molto più Mercedes che Ferrari. Bottas è praticamente un fermo da qualche gara. Buone qualifiche, a volte anche davanti ad Hamilton, poi boh, in gara si perde completamente. Oggi non riusciva a superare i piloti di centro gruppo...
  4. E dal DRS... Sì, ma credo si sapesse già come sarebbe andata. Quest'anno Ferrari è ulteriormente peggiorata in questo tipo di piste, seguendo un trend iniziato già l'anno scorso, mentre Mercedes e soprattutto RBR hanno fatto uno step avanti. Ora bisogna vincere a Spa e a Monza, è imperativo categorico!
  5. N'attimo, eh... L'anno scorso dopo il disastro in Germania e l'opaca prestazione a Budapest, vinse benissimo a Spa. Poi, da Monza in poi sappiamo tutti com'è andata. Vorrei vederle ste due vittorie prima di dire che si è definitivamente ripreso. Certo, il fatto che non si sia girato in staccata contro Leclerc è un bel segnale...
  6. Vittoria d'altri tempi per Lewis. Da Ferrarista, mi ha ricordato tanto le vittorie del duo Brawn-Schumacher in cui il tedesco, per assecondare le strategie di Ross, doveva fare gare da qualifica dal primo all'ultimo giro. Qui non saranno stati 70, ma 20 giri di pura velocità di Hamilton sono stati davvero fantastici. Che pilota! Ovviamente bravo Max. Ha fatto quel che ha potuto. Forse sono stati un po' polli alla RBR con la strategia, ma la seconda sosta di Hamilton è stata un po' inaspettata per tutti. Ferrari gara nera, ma si sapeva. Mi ha stupito il fatto che Leclerc non sia praticamente mai riuscito a trovare ritmo e farsi uccellare da Seb che montava gomme Soft vecchie di 30 giri non dev'essere stato bellissimo. In ogni caso, le Rosse hanno raccolto il massimo risultato possibile, aiutate dal primo giro di Bottas e da Gasly che finisce dietro Sainz. Benissimo le Mclaren, ottimo Sainz che si sta dimostrando un pilota concreto. Bene, ovviamente, anche Kimi e le Toro Rosso.
  7. Posso dire una cosa? Il DRS fa schifo a prescindere e ok, ma il DRS dai doppiati è proprio un'enorme cazzata
  8. Verstappen mostruoso, Mercedes è lì. Sto maledetto terzo settore... Solo due anni fa Ferrari era dominatrice in piste del genere. Vabbè. Vettel ancora una volta dietro Leclerc che ancora una volta va a muro. L'anno prossimo si vincono entrambi i mondiali
  9. Da quando seguo la F1, l'Hungaroring è sempre stata presente e la considero una pista storica. Se la togliessero, mi dispiacerebbe molto. Certo, di base è un pistino, in molti la considerano quasi una pista da go-kart, ma ha comunque la sua personalità. Onestamente, mi sconvolge molto di più l'attuale Hockenheim, in confronto alla configurazione storica, che Budapest
  10. Ho visto un po' le previsioni per Budapest e le temperature dei tre giorni non sono così diverse. La vera differenza è che Domenica dovrebbe essere sereno, quindi magari salirà la temperatura dell'asfalto.
  11. Da questo GP torna la penalità in termini di tempo aggiunto alla classifica per gli unsafe release. C'è stata una riunione ed è stato deciso che la sanzione economica era ridicola. Il che ci sta, perchè erano solo 5mila €, ma avrebbero potuto decidere di dare multe più salate, invece di tornare al vecchio sistema.
  12. Non preoccuparti, i tifosi Ferrari conoscono bene questa sensazione
  13. Non sono d'accordo. La Ferrari semplicemente non aveva ritmo con le Inters. I due Ferraristi hanno avuto un'ottima partenza, poi sono rimasti piantati. Lo stesso Leclerc è stato solo favorito dal fatto di aver cambiato le sue gomme prima degli altri, ma col primo set non aveva assolutamente ritmo, alla pari di Vettel. Sull'asciutto, poi, si è visto il cambio di passo.
  14. Hai ragione: VANZINI OUT! Ah...
×
×
  • Create New...