Jump to content

aleabr

Appassionati
  • Content Count

    2554
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

aleabr last won the day on August 10

aleabr had the most liked content!

Community Reputation

921 Non male

3 Followers

About aleabr

  • Birthday 05/10/1977

Informazioni di Profilo

  • From
    Array
  • Following F1 since
    Array
  • Driver
    Array
  • Former Driver
    Array
  • Team
    Array
  • Track
    Array
  • Best Race
    Array

Recent Profile Visitors

1943 profile views
  1. Ah beh... ognuno il suo ma la storia (per fortuna) non la si cambia
  2. Peccato che il 'vecchio' amore è la INDY visto che è un po più vecchia della F1....
  3. Ti amo Dino ma non dirlo troppo in giro....
  4. Non so cosa stia succedendo. Qui sul forum appena 4 interventi sulla gara tedesca e su altri siti neppure l'ombra di articoli sull'e-prix berlinese.
  5. Io direi COMPLIMENTI a tutta l'HWA!
  6. Ribadisco quello che fa sorridere ogni volta: Ferrari che non prende piloti italiani. Lo stesso vale per la Haas. Non è che essendo USA allora deve prendere piloti USA. La Williams e la McLaren non hanno fatte certe scelte. Non vedo perché dovrebbero prendere un pilota USA. Poi che Steiner possa dire cappellate ci può stare eccome anche perché Newgarden un manico buono lo sarebbe eccome. La verità sta nel mezzo...
  7. Ho letto casualmente questa intervista e i suddetti dibattiti. A prescindere dai soliti commenti fatti dagli utenti italiani che lasciano il tempo che trovano, a voi il resto. https://it.motorsport.com/f1/news/steiner-non-ci-sono-piloti-usa-da-f-1-si-scatena-la-reazione-americana-995772
  8. Per ora non ne ha sbagliata una. In una realtà dove niente e nulla si 'inventa', all'indomani di una competizione dove tutti gli dicevano che non avrebbe fatta neppure una corsa (Mr.E compreso), dopo le ingiurie, offese, scredibilità che si è preso e prende (e prenderà), direi che al momento non gli si può obbiettare niente. Una realtà si costruisce passo dopo passo partendo da basi solide o canali che ti permettono di far girare il mezzo e senza strombazzamenti inutili. Se ci fate caso lui non scredita altre categorie men che meno la F1, che anzi osanna e glorifica in quanto il suo obbiettivo è quello di costruire un campionato parallelo alla INDY e F1 non di affondare gli altri 2. Comportamento completamente opposto a quello dei patrons della CART nel 1996 contro Tony George e poi, purtroppo, abbiamo visto com'è finita. Fra i 2 litiganti il 3° gode (NASCAR). Se si smettesse di vedere ogni manovra dei 3 campionati a ruote scoperte, come materiale di scontro fra le 3 formule o su cui sputare, a seconda di varie stro****te (invidia, stupidità, insulsa negatività o fantomatico orgoglio 'motoristico' visto che il 75% di chi segue la F1 in Italia non ha visto correre neppure Senna quindi cosa cacchio possano vantarsi del 'puro' motorsport vorrei capire), probabilmente ci si godrebbe meglio tutto. Ma purtroppo questo paese e sopratutto la gente da Bar Sport, che sentendosi troppo 'popolani' col calcio si sono messi a fare i fighi di hollywood con le auto da corsa, vive di polemiche (al 99% sterili), sparate a effetto, sputtanamenti vari perché fa tendenza non vede ne capisce metà delle cose che vede e l'altra metà le ignora perché poco 'interessanti' viste da saccenti arroganti che non sanno mettere insieme 3 parole. Se Agag ritiene di frenare o accelerare, credo lo faccia con cognizione di causa. Qui si pretende che si bruci tutto e subito confrontando la formula.e alla F1 ad ogni piè sospinto solo per porre un paragone di inferiorità della prima sulla seconda. Lo stesso atteggiamento sterile che si fa sempre tra INDY o CART e F1 dichiarando che le prime sono scarse sulla seconda. Poi mi si viene a fare il confronto che il pilota è il pilota! Peccato che la F1 sia il campionato fra i 3 dove il pilota conti di meno e l'auto conti più che negli altri 3. Perché devo distruggere qualcosa per la voglia cieca e inetta di 4 italianietti che sanno solo fare i TM del muretto senza minimamente capire un cetriolo? Ah, per fortuna Agag neppure si cura di questa massa di lobotomizzati altezzosi e incapaci. Per fortuna di tutto e tutti.
  9. Cosa immaginavi, imperi su un campo ancora acerbo? Se pensi che nei '60 (i mitici '60) la F1 era un carrozzone che non arrivava a 20 vetture in griglia e a parte la Ferrari quasi tutte scuderie private! Vedi un po te.
  10. ....Venturi produce motori elettrici e derivati dal 1998!!!! E' forse quella più esperta nel pacchetto. McLaren e Williams hanno un reparto di electronics esistente dal lontano 2004!!!! Direi che buona parte delle squadre ha il suo pacchetto di gestione.
  11. Lo so Fede... ma poi le scambio... ti ricordi le McLaren e le Alfa Romeo a fine anni '70 primi '80 entrambe Marlboro? E chi cacchio le riconosceva da lontano?
  12. Se la Venturi non cambia i colori quest'anno, le incasinerò per tutta la stagione! Ma non potevano farsi gialle come in INDY?
  13. Quest'anno i debuttanti assoluti si riducono ad 1: Mortara. E' l'unico pilota che non ha mai corso un GP ne di INDY, F1, CART o formula.e. Probabilmente sarà il campionato di massima serie con il minor numero di debuttanti del 2018!!!! (Almeno alla partenza). La INDY avrà già 3 debuttanti e la F1 ancora non si sa ma probabilmente uno ancora completamente intonso lo prenderà. Gli altri che arrivano in formula.e per la prima volta hanno già corso INDY, F1 e CART. Chi addirittura 2 categorie fra le 3 citate (Lotterer).
  14. Beh Mak, pretendere, con i sedili disponibili, che Mortara potesse correre con un team di punta mi sembrava un po chiedere troppo. Intanto vediamo. A me dispiace invece sinceramente per Sarrazin e Rossiter!!!
  15. Non sono ancora in formula.e e già pensano ad una scuderia satellite!!!!
×
×
  • Create New...