Vai al contenuto

Maria

Osservatori
  • Numero messaggi

    30
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

1 Neutrale

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

255 ospiti/utenti
  1. Maria

    Analisi lotta mondiale piloti 2012

    Cavolo Maldonado 48 posizioni perse per penalità , hanno avuto coraggio a riconfermarlo
  2. Maria

    Analisi lotta mondiale piloti 2012

    All'ultima domanda non so risponderti perché per la matematica son super-negata ed infatti non riesco nemmeno a fare i calcoli di quanto avrebbero preso Alonso e Vettel col vecchio punteggio Mia mamma pensa che nell'incidente Alonso abbia riportato una specie di trauma psicologico e da allora non sia stato più in grado di lottare come prima - potrebbe essere perché da allora le sue prestazioni sono calate e sono aumentate quelle di Massa. Può anche essere che i nuovi aggiornamenti fossero più consoni allo stile di guida di Massa rispetto a quello di Alonso, come é accaduto con Kimi nel 2008. Alonso ha cominciato a perdere dalle gare asiatiche in poi quando Vettel ha cominciato a vincere un sacco di gare di fila (quella di Singapore un po' a fortuna perché Hamilton si é ritirato per guasto meccanico) e sia lui che la Ferrari non sono riusciti a stare al passo. Forse molti di quei tracciati si addicevano di più alle caratteristiche della Red Bull che della Ferrari, oppure Newey ha trovato qualche soluzione "magica" (e si spera non irregolare visto che tutte queste polemiche hanno stufato). Comunque io resto sempre del parere che Vettel sia migliore di Alonso e che quando la guidabilità della Red Bull é migliorata lui si sia trovato più a suo agio. La Red Bull di inizio anno era una macchina instabile e nervosa, ogni volta che vedevo le prove mi domandavo come cavolo facessero Vettel e Webber a tenerla in pista, ed il fatto che anche in quella situazione Vettel sia comunque riuscito ad andare a punti fa' anche di lui un campione, ti piaccia o no (ogni tanto anzi spesso sbaglia anche il carissimo Alonso!)
  3. Maria

    Fondazione Ayrton Senna

    Grazie per l'informazione, non avevo il benché minimo dubbio che le cose stessero così.
×