Jump to content

duvel

Appassionati
  • Content Count

    1091
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

duvel last won the day on August 23

duvel had the most liked content!

Community Reputation

2589 Buono

6 Followers

Informazioni di Profilo

  • Following F1 since
    Array
  • Driver
    Array
  • Former Driver
    Array
  • Team
    Array
  • Track
    Array
  • Best Race
    Array

Recent Profile Visitors

2731 profile views
  1. Strutture decisamente all'avanguardia, e in quanto a spazio e modernità oltre alla tribuna pure i box. Il retro tribuna pare arrivare dal Paul Ricard e la tribuna stessa mi ricorda quella di Barcellona...
  2. Voglio ricordare solo per semplice conoscenza senza (ovviamente !) contestare nulla, quanto riportato in "Silver Arrows in camera" dove si sostiene che indubbiamente le W25 nei test erano dipinte di bianco, lo stesso capitolo contiene un'immagine dai 3/4 posteriori che sicuramente hai presente dove la macchina potrebbe (potrebbe al cubo...) sembrare bianca. Invece in "Mercedes-Benz racing cars 1934 - 1955" di Louis Sugahara l'episodio dell'Eifelrennen viene descritto come eccedenza di 1 solo chilo, e l'idea di grattare la vernice un'idea di Von Brauchitsch...ma assolutamente non si parla di vernici bianche, per assurdo potrebbe sembrare che se la vernice venne davvero tolta chissà, poteva già essere color argento! Ma come giustamente hai fatto notare, per quella gara non valeva la regola dei 750kg...
  3. Sundance confermi che almeno nei test iniziali la W25 era dipinta di bianco? Mi metti qualche dubbio...
  4. Forse questa https://www.youtube.com/watch?v=c-hJ1DV2jCU
  5. Grazie! finalmente lo vedo. Sorpasso del tutto regolare nessuno scandalo, ma io sono un babbione ancorato alla F Flintstones...
  6. Non ricordo quale fosse il GP, ma Jody Scheckter ai tempi della Wolf si sbracciò sulla griglia perchè...doveva andare in bagno, partenza rinviata di qualche minuto. Al giorno d'oggi di quale lapidazione sarebbe passibile?
  7. A mia opinione le "negazioni" sono altre. Comunque...un briciolo di spirito no?
  8. Il pericolo, anche latente, ne farà sempre parte. Volente o nolente oppure che non aggiunga niente. Pensare di eliminare anche il potenziale pericolo oltre che impossibile renderebbe impossibili anche le gare ( e siamo già su questa strada)
  9. Le gare contengono potenziali pericoli dal semaforo verde alla bandiera a scacchi. Giusto abolirle
  10. Vettel è rientrato da un’escursione sull’erba e non da uno spiazzo asfaltato, e non capisco come si possa affermare con sicurezza che lo ha fatto come “ha voluto”. Credo che quel che poco rimasto a dar senso alla F1 sia l’abilità dei piloti, insomma le “gesta” ormai quando possibili pur accompagnate anche da qualche errore (che si vedono ad ogni gara) mentre quel che scrivi nel grassetto, inteso come obbligatorio, è la completa antitesi della competizione
  11. Allora nel nome della sicurezza introduciamo una norma che in un caso come quello di ieri sera impone a chi segue di rallentare e non tentare alcuna manovra. Se "rischio" c’era, allora neppure Hamilton doveva provarci. Ovviamente la penso in tutt'altra maniera
  12. Ho visto solo l'episodio incriminato e penso che francamente Vettel non potesse fare diversamente, in fondo anche Hamilton ha (giustamente) cercato di approfittarne, non è successo nulla e amen. Volenti o nolenti nelle corse c'è l'azzardo e il rischio conseguente, e tirare in ballo possibili fatalità per un episodio simile lo trovo decisamente eccessivo.
×
×
  • Create New...