Vai al contenuto

Sikander

Appassionati
  • Numero messaggi

    1.997
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

2.282 Buono

1 che ti segue

Che riguarda Sikander

  • Compleanno 07/11/1986

Informazioni di Profilo

  • Luogo
    Bergamo
  • Segue la F1 dal
    1999
  • Pilota
    Ricciardo
  • Pilota passato
    Hakkinen
  • Team
    McLaren-Renault
  • Circuito
    Spa
  • Best Race
    Spa 2000

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

1.249 ospiti/utenti
  1. Sikander

    Mercato F1 2019

    E' quello a cui stanno puntando per me. Tra l'altro, nonostante il genio delle "sponsorizzazioni" Brown l'auto è sempre monocolore.
  2. Sikander

    Mercato F1 2019

    Cosa si era visto nel 2017 che mi è sfuggito? Una PU che al 3°anno di f1 non era in grado di avviarsi ai test? Stiamo scherzando? La situazione era oggettivamente insostenibile.
  3. Sikander

    Mercato F1 2019

    Follia pura presentarsi ad un mondiale di F1 con un medio mestierante e un debuttante totale. Del resto il livello del team ormai è questo, bisogna rassegnarci in attesa della dismissione.
  4. Sikander

    14. Gran Premio d'Italia 2018 | Monza

    Vero. Il problema principale è che la McLaren 2010 si rompeva e si ritirava solo a sfiorarla. Altro che tornare a casa con anche 12 punti come Vettel ieri...
  5. Sikander

    Mercato F1 2019

    Al simulatore? Senza dubbio. Io davvero non riesco a capire perchè non tenere Vandoorne se l'alternativa è Norris. Almeno Vandoorne conosce team e circuiti ormai.
  6. Sikander

    Mercato F1 2019

    Congratulazioni a McLaren....l'impressione che invece di costruirsi un futuro cerchino di uscirne il prima possibile è sempre più netta. Con Sainz e Norris c'è da stupirsi se arriveranno 7* in campionato. Osceni.
  7. Sikander

    14. Gran Premio d'Italia 2018 | Monza

    Io...pensavo di essere l'unico a ricordarmelo. Che nostalgia a pensare a quella McLaren....tra l'altro senza quella pirlata e la successiva a Singapore, Lewis poteva essere campione del mondo 2010.
  8. Sikander

    14. Gran Premio d'Italia 2018 | Monza

    Infatti. Se non rompeva Vettel, rompeva Hamilton, se non rompeva Hamilton, rompeva Button. In un modo o nell'altro, l'unico che si trovava sul podio, pur con una macchina da 5*posto era Alonso. Una serie di coincidenze al limite dell'incredibile, tanto da fa arrivare McLaren dietro Ferrari nel costruttori pur vincendo più del doppio dei GP: credo non esistano uguali in F1.
  9. Sikander

    14. Gran Premio d'Italia 2018 | Monza

    Non proprio per me: la RB era nettamente superiore alla Ferrari. Ha sudato esclusivamente per affidabilità, mai per prestazione. Ed è, a mio avviso, molto, ma molto diverso.
  10. Sikander

    14. Gran Premio d'Italia 2018 | Monza

    Io ricordo ancora un fantastico "Quest'anno puntiamo su Massa" del fu presidente Montezemolo dopo la vittoria di Kimi a Barcellona 2008: con Kimi leader del mondiale e campione del mondo uscente. Pazzesco. Ho sempre avuto l'impressione che Kimi in Ferrari sia stata una sorta di seconda scelta: ho idea che nel 2007 lo presero solo perchè Alonso era già sotto contratto McLaren, e, a quel tempo, con Hamilton sconosciuto e Schumi ritirato, non c'era di meglio. Altrimenti avrebbero preso Fernando da subito in Ferrari. Se Kimi dovesse essere estromesso dalla Ferrari, spero torni in McLaren: visti i tempi bui in cui sprofondiamo, almeno un pilota con un briciolo di esperienza ci farebbe bene (pensare ad una McLaren con una coppia Sainz - Norris\Vandoorne mi fa rabbrividire).
  11. Sikander

    14. Gran Premio d'Italia 2018 | Monza

    Bhe dai, ma quello è normale quando un pilota di buon livello cambia squadra. Personalmente, a tal proposito, credo che il punto più basso sia stato toccato con questo: Alonso, Principe di Maranello E nemmeno aveva ancora guidato un GP per la Ferrari...
  12. Sikander

    14. Gran Premio d'Italia 2018 | Monza

    E' che non è abituato a lottare per un mondiale a pari livello. Lui non si è fatto la gavetta di Hamilton in McLaren, da subito in lotta mondiale con un mezzo pari agli avversari o inferiore. Vettel prima della consacrazione su missile guidava per una Toro Rosso con pressione 0. Per me questa sta facendo la differenza a livello mentale. Pensate a Monza 2010: Hamilton fece la stessa identica cretinata di Vettel oggi. La lezione l'ha imparata.
  13. Sikander

    14. Gran Premio d'Italia 2018 | Monza

    Mah. Il punto, secondo me (che non conto una cippa di m*), è che Vettel i suoi mondiali li ha vinti benissimo ma in condizioni, diciamo, "di sicurezza", con una RB che faceva il vuoto e se non prendeva punti era solo per affidabilità. Anche Hamilton ha vinto i suoi bei mondiali così in Mercedes....ma prima, e molti se lo sono dimenticato, è stato in McLaren, dove lottava per il mondiale a pari mezzo, se non inferiore a volte, con la Ferrari e anche contro la RB di Vettel....e questa esperienza (che Vettel per me non ha mai vissuto davvero), si sta dimostrando per lui davvero fondamentale in questo confronto con il pilota tedesco. Oltretutto, in questa gara, i paragoni sono davvero interessanti tra i due: ricordate il 2010? Hamilton, in lotta per il titolo, fa una scemata uguale uguale a quella di Vettel oggi, ma lui (logicamente) si ritira (neanche porta a casa qualche punto come il tedesco). A vederlo oggi sembra abbia imparato la lezione. Attenzione: non sto sminuendo Vettel che mi piace molto. Dico solo che sta vivendo una situazione a cui non era esattamente abituato. McLaren inutile commentarla.
  14. Sikander

    13. Gran Premio del Belgio 2018 | Spa-Francorchamps

    Da piangere.
  15. Sikander

    13. Gran Premio del Belgio 2018 | Spa-Francorchamps

    Ah bhè. Allora sono giustificatissimi.
×